Sign in to follow this  
gio87

Dove trovo i file torrent?

Recommended Posts

Io ho sempre pensato che persone come Hitler, Stalin, Mussolini, Charles Manson, Bin Laden e movimenti come il nazifascismo, lo stalinismo, le "Bestie di Satana", Al Qaaeda fossero le forze del male. Le majors, così come la tanto odiata Microsoft, sono solo aziende che sfruttano la loro posizione dominante per "fare le regole"... Ingiusto, certo... Discutibile, ovviamente... Criticabile, senza dubbio... Ma di qui a chiamarli "forze del male" mi pare che ne corra. Se non ci piace la loro politica (e NON CI PIACE!!!), allora - come dice paloma84 - non compriamo i loro prodotti, però non dobbiamo nemmeno rubarli (con i P2P o altri metodi), se non vogliamo passare dalla parte del torto... Certo, è un sacrificio, ma nessuna battaglia può essere fatta senza sacrifici.

Guass sono perfettamente d'accordo con te in merito alla distinzione tra le forze del male della storia e quel che potrebbe sembrare soltanto un normale rispetto delle regole di mercato (intese come regole del più forte). Tuttavia se vogliamo proprio trovare delle analogie tra quasi tutte le forze del male che tu hai elencato e quella che potrebbe essere una multinazionale vedrai che alla fine, la logica è la stessa:

1) entrambe sono alimentate dal desiderio del potere;

2) la società (intesa sia come sudditi sia come consumatori) rappresentano un mezzo;

3) per raggiungere i loro fini sono disposti a sacrificare i diritti della società;

A titolo esemplificativo: Hitler uccide gli ebrei con le docce a gas la Corporation X uccide i cittadini con l'inquinamento. I soldati abbindolati da Hitler portano gli ebrei nei campi di concetramento, l'IBM abbindolata dal denaro fornisce ai soldati tedeschi sistemi gestionali per schedare gli ebrei.

Purtroppo la soluzione al problema non è come dici te "non comprare i loro prodotti" perchè di fatto non è possibile o almeno non lo è per la maggioranza delle persone che vivino in una società impestata di mezzi di comunicazione di massa.

Quello che ho detto non c'entra un càzzo con le softwarehouse e con le case discografiche ma appena sento parlare di regole di mercato in senso buono non resisto: le multinazionali non seguono quelle regole, ne seguono altre, anzi una soltanto e molto semplice: incrementare i profitti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi partire dal fatto che "le multinazionali" (usi questo termine un pò troppo generico...)sono dove sono per la qualità dei loro prodotti...se non avesserro azzeccato le scelte sarebbero ancora degli sconosciuti, i vari bill gates...e il merito del loro successo è il consumatore. Ancora una volta, sento nel discorso dei prezzi alti una scusa per rubare...la società si lamenta dei prezzi alti delle medicine, delle zucchine, del biglietto dei mezzi pubblici...tuttavia per prenotare una vacanza devi andare in agenzia almeno 2 mesi prima se no non si trova nulla, i cellulari da 500 euro si vendono come il pane, centri come euronics o mediaworld vanno alla grande...sarà mica che il consumatore è drogato di consumismo?

e posso anche essere d'accordo sul fatto che i prodotti di queste grandi aziende siano indispensabili per non rimanere indietro, ma questo non da il diritto di rubarli! è sempre il solito discorso, il bisogno non giustifica l'azione...che poi, giustifico un poveraccio che ruba un pezzo di pane, ma non uno che si scarica un bel programma apple da 1000 euro...che bisogno reale ha? per lavoro? beh, anche il dentista ha bisogno dell'attrezzatura, ma mica se la va a fregare...

insomma, fate come vi pare, ma non venitelo a dire in un forum pubblico, perchè penso che sappiate tutti cosa realmente state facendo, scuse a parte...

p.s. hitler non c'azzecca veramente una fava con le multinazionali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Squarz, Algida, Mainout, Albemarti & co., spero davvero che non vi rendiate conto di quello che dite: state equiparando delle multinazionali che fanno semplicemente i propri interessi (cosa sacrosanta, visto che non si tratta di associazioni no profit, al limite si possono criticare i metodi) con criminali assassini che hanno devastato il mondo... Ma vi prego! Non so di che "colore" politico siate, anche se, da quello che dite... Se questa è la nostra sinistra, capisco perché alle ultime elezioni ha vinto la destra!!!

Come dice Paloma84, i prezzi alti non sono mai una scusa per rubare, così come non lo è nient'altro. I prodotti multimediali sono necessari? Ma per favore... Si può essere altrettanto produttivi con il gratuito Gimp che con Photoshop... Certo, magari ci vuole un po' di più per imparare a usarlo, ma poi i risultati sono gli stessi!!! E quanto a musica e film, in cosa sarebbero necessari? Per la cultura della persona? Ma per questo esistono anche i film in tv (gratuiti) e la musica alla radio (gratuita)... Albemarti, non mi puoi venire a dire che queste cose sono necessarie perché viviamo immersi nel consumismo e poi criticare le multinazionali perché sfruttano il consumismo. Se la gente è idiota, non è certo colpa delle aziende!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Squarz, Algida, Mainout, Albemarti & co., spero davvero che non vi rendiate conto di quello che dite: state equiparando delle multinazionali che fanno semplicemente i propri interessi (cosa sacrosanta, visto che non si tratta di associazioni no profit, al limite si possono criticare i metodi) con criminali assassini che hanno devastato il mondo... Ma vi prego! Non so di che "colore" politico siate, anche se, da quello che dite... Se questa è la nostra sinistra, capisco perché alle ultime elezioni ha vinto la destra!!!

Come dice Paloma84, i prezzi alti non sono mai una scusa per rubare, così come non lo è nient'altro. I prodotti multimediali sono necessari? Ma per favore... Si può essere altrettanto produttivi con il gratuito Gimp che con Photoshop... Certo, magari ci vuole un po' di più per imparare a usarlo, ma poi i risultati sono gli stessi!!! E quanto a musica e film, in cosa sarebbero necessari? Per la cultura della persona? Ma per questo esistono anche i film in tv (gratuiti) e la musica alla radio (gratuita)... Albemarti, non mi puoi venire a dire che queste cose sono necessarie perché viviamo immersi nel consumismo e poi criticare le multinazionali perché sfruttano il consumismo. Se la gente è idiota, non è certo colpa delle aziende!!!

in effetti non mi rendo conto.spesso non mi rendo conto di quanti cervelli atrofizzati mi circondano o forse c'è lo sconto sul prosciutto ultimamente.ti contraddici e nemmeno te ne accorgi.io mollo, ho capito che non viene fuori niente.

scusa il tono..

ma di certo non puoi permetterti di criticare il mio "metodo" ...o forse " al limite"

apri i libri di storia (a me non è mai servito) ,forse riesci a vedere che dietro a quelli che tu chiami criminali c'è sempre il bisnesso caro mio.fa comodo dare un volto al male quando il male ci circonda.sei davvero un ragazzino.

ps. mio dio!!!

bush per la propria azienda (quella che ha in società con la famiglia bin laden) sta facendo e a fatto un pò, un minimo (forse discutibile ? appunto) di feriti (morti sta sempre male)

w le aziende

siamo noi gli idioti

Share this post


Link to post
Share on other sites

paloma84 >>devi partire dal fatto che "le multinazionali" (usi questo termine un pò troppo generico...)sono dove sono per la qualità dei loro prodotti...

hooo mio dio!!!

ci stanno proprio rin********ndo.

costruita intorno a te

tutto intorno a te

....... intorno a te

brividi

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho detto che non fanno male a nessuno, ma il merito del loro successo è il consumatore...tutti coloro che boicottano la coca-cola dovrebbero in primis boicottare chi la beve, perchè l'azienda non è andata a imboccare la gente con il suo liquido marroncino, ma è la gente che se la va allegramente a comprare...e poi cavolo, state o non state scrivendo da un prodotto apple??!?! perchè il vostro iMac non ve lo siete fregato? a questo punto penso che non l'avete rubato solamente perchè è difficile uscire da uno store con l'iMac sotto braccio, mentre è ben più facile scaricare final cut, da 1000 euro...insomma, siete tutti dei ***** mancati! poi uno si chiede perchè se ti rubano la macchina in pieno giorno nessuno abbia fatto nulla...ci credo, la pensano tutti allo stesso modo...

io sono dell'opinione che hitler non fosse un pazzo, anzi...alla base di tutte le sue decisioni, aldilà della propaganda, c'era l'intento di togliere il mercato ai maggiori commercianti, gli ebrei...tutto il resto è mero indottrinamento per il volgo, cui non si potevano spiegare teorie economiche...

rimane, però, che non stiamo parlando di capi del governo, ma di imprese che vendono i loro prodotti, che non possiedono un esercito e che non possono imporre nulla...

ripeto, non sono buone (e chi lo è comunque? se chi legge per primo è pronto a rubargli le cose...), ma il loro succcesso è dovuto esclusivamente al consumatore, e non alle armi...e ormai è così consolidato che la nike si è permessa di dichiarare "si, sfruttiamo la gente", senza aver perso un cliente...pazzesco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti non mi rendo conto.spesso non mi rendo conto di quanti cervelli atrofizzati mi circondano o forse c'è lo sconto sul prosciutto ultimamente.ti contraddici e nemmeno te ne accorgi.io mollo, ho capito che non viene fuori niente.

scusa il tono..

ma di certo non puoi permetterti di criticare il mio "metodo" ...o forse " al limite"

apri i libri di storia (a me non è mai servito) ,forse riesci a vedere che dietro a quelli che tu chiami criminali c'è sempre il bisnesso caro mio.fa comodo dare un volto al male quando il male ci circonda.sei davvero un ragazzino.

ps. mio dio!!!

bush per la propria azienda (quella che ha in società con la famiglia bin laden) sta facendo e a fatto un pò, un minimo (forse discutibile ? appunto) di feriti (morti sta sempre male)

w le aziende

siamo noi gli idioti

Mainout, ho riletto quanto ho scritto e non trovo le contraddizioni, visto che tu vedi tutto con tanta chiarezza, non è che mi aiuteresti a identificarle?

Quanto alla dietrologia, grazie, non mi interessa... Se a te piace immaginare (perché solo di questo si tratta) sempre quello che sta "dietro" ai fatti e alle azioni visibili, accomodati, fai pure... Ma non darmi del ragazzino (ho 37 anni) solo perché non cerco sempre il male in ciò che fa chi non la pensa come me!!! Tanto per rimanere sui temi da te citati, hai prove CERTE delle fantomatiche collusioni tra i Bush e i Bin Laden (attenzione, ho detto prove CERTE, non i soliti deliri di qualche giornalista veterocomunista)? Io no e quindi, in mancanza di certezze, mi fido di ciò che posso vedere...

Certo, neanche a me serve leggere i libri di storia per sapere che dietro (e spesso anche davanti) le azioni dei vari Hitler, Mussolini, Stalin, Bin Laden ci sono sempre interessi economici... E allora? Questo equipara automaticamente a loro le multinazionali e quelli che le dirigono? Ma sei scemo? Sarebbe come affermare che tutti coloro che provano attrazione sessuale per qualcuno sono degli stupratori, visto che a muovere gli stupratori è appunto il sesso... Ma ti prego, cerca di ragionare prima di scrivere!!!

Secondo me, quelli come te sono pericolosi... Sono quelli come te che hanno creato gli assurdi disordini al G8 di Genova. Sono quelli come te che compiono atti di vandalismo contro le sedi di varie aziende colpevoli solo di ottenere buoni guadagni. Sono quelli come te che, troppo occupati a combattere il "male" che vedono solo loro, si dimenticano sempre di fare il bene!!!

non ho detto che non fanno male a nessuno, ma il merito del loro successo è il consumatore...tutti coloro che boicottano la coca-cola dovrebbero in primis boicottare chi la beve, perchè l'azienda non è andata a imboccare la gente con il suo liquido marroncino, ma è la gente che se la va allegramente a comprare...e poi cavolo, state o non state scrivendo da un prodotto apple??!?! perchè il vostro iMac non ve lo siete fregato? a questo punto penso che non l'avete rubato solamente perchè è difficile uscire da uno store con l'iMac sotto braccio, mentre è ben più facile scaricare final cut, da 1000 euro...insomma, siete tutti dei ***** mancati! poi uno si chiede perchè se ti rubano la macchina in pieno giorno nessuno abbia fatto nulla...ci credo, la pensano tutti allo stesso modo...

io sono dell'opinione che hitler non fosse un pazzo, anzi...alla base di tutte le sue decisioni, aldilà della propaganda, c'era l'intento di togliere il mercato ai maggiori commercianti, gli ebrei...tutto il resto è mero indottrinamento per il volgo, cui non si potevano spiegare teorie economiche...

rimane, però, che non stiamo parlando di capi del governo, ma di imprese che vendono i loro prodotti, che non possiedono un esercito e che non possono imporre nulla...

ripeto, non sono buone (e chi lo è comunque? se chi legge per primo è pronto a rubargli le cose...), ma il loro succcesso è dovuto esclusivamente al consumatore, e non alle armi...e ormai è così consolidato che la nike si è permessa di dichiarare "si, sfruttiamo la gente", senza aver perso un cliente...pazzesco...

Sono compeltamente d'accordo con te, ma per certa gente ammettere che sono gli stessi consumatori "sfruttati" a dare il "potere" alle multinazionali sarebbe come ammettere la propria sconfitta. Inutile pensare che lo facciano mai. Per loro è meglio attaccare il potente, piuttosto che ammettere che è potente solo grazie al fatto che il popolo bue si lascia "infinocchiare" senza mai opporre alcuna resistenza, anzi, spesso chiedendo a gran voce sempre maggiori fregature.

E' ovvio che, come dici, le multinazionali non hanno e non usano armi (anche se Mainout di sicuro se ne uscirà con qualche stronzata sul fatto che in realtà quando gli serve queste muovono eserciti segreti di mercenari o adirittura che controllano direttamente i capi di governo spingendoli a fare le guerre dove più fa loro comodo) e che anche per questo non si possono comunque paragonare ai grandi dittatori. Ma sai, in mancanza di nemici "veri" contro i quali prendersela, agli eterni scontenti vanno benissimo anche i vari Bush, Berlusconi, Bill Gates e le varie Nike, Coca Cola, IBM da identificare come il "male" e su cui sfogare di conseguenza le proprie frustrazioni!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scrivo questo messaggio con l'intenzione di non offendere nessuno,

ma ho l'impressione che su questo forum funzioni così:

1. viene aperta una discussione

2. si aspetta con ansia il primo messaggio provocatorio

3. si concentra tutta la discussione sul tema del messaggio provocatorio

4. non si risponde a messaggi che non riguardino il tema provocatorio

5. dopo un pò si dichiara la discussione morta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this