...problema: NON MI PIACE IL MACBOOK!


Recommended Posts

Eccomi di nuovo, stavolta dal macbook 2.4 ghz di cui vi parlavo. Alla fine ho deciso di provarlo per un paio di giorni (soprattutto per fare contento mio papà), probabilmente bruciando la possibilità di rivenderlo a un prezzo decente, ma per il papà questo ed altro...

Dati alcuni commenti precedenti (comunque, ringrazio di nuovo chiunque abbia risposto) la mia opinione non vi interesserà granché... c'è da dire che la prima impressione è che lo schermo non sia poi così male (anche se abbassando la risoluzione a 1024x768 la qualità crolla abissalmente...) La tastiera è troppo spaziata per i miei gusti e ha una risposta un po' lenta... tutto sommato il feeling dei tasti potrebbe essere migliore.

Leopard, almeno a prima vista, non presenta novità di grosso rilievo rispetto a tiger... temo che i 2 gb di ram soffriranno un po'...

A presto,

Francesco

La fonte di discussione era proprio questa. Dal tuo primo commento sembrava che la decisione era già stata presa ;)

Quindi a noi la tua impressione ci interessa.

1) abbassando la risoluzione è ovvio che la qualità crolla abissalmente, primo perchè i pannelli LCD o LED devono lavorare esclusivamente alla risoluzione nativa (cosa diversa dai CRT), seconda perchè la risoluzione 1024x768 non rispetta le proporzioni della risoluzione originale 1280x800.

2) La tastiera ha un feed back eccezionale (non è assolutamente lenta nella risposta), sicuramente meglio delle versioni precedenti di ibook, diciamo che a te non piace.

3) LEOPARD è una spanna sopra a TIGER (non parlo di stabilità, per quello c'è ancora da lavorare) e le novità sono tante, partendo dal FINDER.

Insisti e vedrai che hai per le mani un ottimo prodotto. Forse uno dei migliori per la fascia/prezzo, sempre considerando il valore aggiunto di MacOsX.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 29
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Leopard per certi versi è ancora acerbo ma.... non si può paragonare a Tiger in termini di funzionalità: è sicuramente più ricco di comfort. Con l'ultimo aggiornamento molti bugs sono stati risolti. Sto facendo un pensierino a montarlo anche sul MacBook, dove tengo tutti i lavori dello studio.

La tastiera - a mio avviso - è fantastica. Tant'è che ho comperato anche la tastiera aluminium per il Mac Mini, che monta gli stessi tasti del MacBook.

Link to post
Share on other sites

Eccomi di nuovo, stavolta dal macbook 2.4 ghz di cui vi parlavo. Alla fine ho deciso di provarlo per un paio di giorni (soprattutto per fare contento mio papà), probabilmente bruciando la possibilità di rivenderlo a un prezzo decente, ma per il papà questo ed altro...

Dati alcuni commenti precedenti (comunque, ringrazio di nuovo chiunque abbia risposto) la mia opinione non vi interesserà granché... c'è da dire che la prima impressione è che lo schermo non sia poi così male (anche se abbassando la risoluzione a 1024x768 la qualità crolla abissalmente...) La tastiera è troppo spaziata per i miei gusti e ha una risposta un po' lenta... tutto sommato il feeling dei tasti potrebbe essere migliore.

Leopard, almeno a prima vista, non presenta novità di grosso rilievo rispetto a tiger... temo che i 2 gb di ram soffriranno un po'...

A presto,

Francesco

La risoluzione nativa dei monitor LCD non deve mai essere modificata, pena un decadimento mostruoso della qualità (anche su un Eizo... ;))

Per la risposta della tastiera puoi vedere di modificarla da Preferenze di sistema>Tastiera e mouse>Tastiera in questo modo

Posted Image

Posted Image

PS: io uso ancora Tiger, però non credo che questo pannello sia stato stravolto

Link to post
Share on other sites

ecco adesso ci dai materiale su cui discutere e hai sollevato 3 aspetti su cui gli altri forumisti possono dire la loro:

- se non devi fare grafica, video, se non devi usare il MB con giochi molto onerosi, ... i 2 GB di RAM sono più che sufficienti per il momento, io con il mio MBP + 2 Gb non ho mai avuto problemi ... programmi come latex, gnuplot, octave, non sono particolarmente avidi di risorse, perciò io andrei abbastanza tranquillo!!!

- tiger è stabile, molto stabile, leopard ancora qualche instabilità le ha però in fin dei conti il primo è arrivato alla release 11, il secondo è solo alla terza ... non si può fare un confronto, però è innegabile che leopard è decisamente superiore e più lo usi e più rivela lati positivi e funzionali ... ad esempio il solo space, io non saprei tornare indietro, e space è solo la punta dell'iceberg!!

-

Link to post
Share on other sites

bo alla fine sono giusti...

del resto, chi hai denti non ha il pane, chi ha il pane no hai denti...

io avessi un gioiellino del genere, lo terrei con cura, avere un macbook con sistema operativo leopart, significa avere un portatile bello (soggettivo) esteticamente, e molto funzionale, ormai con possibilità di metterci su windows e mac os insieme... o nahce linux se ti piace,

ma poi scusate, leoprad è veramente uno spettacol di sistema, bello veloce funzionale, sempre aggiornato, e la suite didicata alle macchina apple non ha nulla da invidiare a office e altre di microsoft.

è un sistema perssochè quasi perfetto, se la perfezione esistesse mac os x leoprard più apple ne rappresenterebbe l'essenza.

saluti a tutti

Link to post
Share on other sites

dunque parlando dell'apertura del mac... io giuro non ho visto sul mercato dei notebook un sistema di apertura più geniale, pulito, preciso e bello da vedere.

cioè non ci sono cerniere e ***** varie

lascia una linea pulitissima

in piu si apre con una mano sola

e non si solleva!!! è uno dei pregi del mac porcaccia!! Per aprire un notebook devi usare 2 mani far scorrere tenere giu sennò si solleva.

No, io il mac non lo cambio con niente!!!

filippo

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now