Petizione contro l'accordo Apple/Intel


Recommended Posts

Guest gennaro_mac

Quindi gennaro saresti favorevole al ritorno dell'ADB, del NuBUS, ecc… Però poi vogliamo che i Mac costino poco, però devono avere HW proprietario… Un po' di coerenza? ;-)

Ma che cacchio stai dicendo? :-P

Oh, non c'entra 'na pippa il discorso NuBus, ADB ecc. ecc. (comunque la SCSI non mi fa schifo :-P). Se è per questo anche la vecchia RS-422 non era mica un'invenzione di Apple, il discorso è che oggi come oggi il lavoro di progettazione della scheda madre dei Mac è fatto da Apple, per il futuro tu ce la metteresti la mano sul fuoco? Io *assolutamente* no!

Oh, meno male che si disimpegnano dall'hardware: visti i patemi del G4 prima e del G5 adesso, mi pare che siamo di fronte a una manica di pippe, con rispetto parlando, che non riescono mai a mettere due cpu buone una appresso all'altra.

Alex, il G5 è buono, fidati ;-)

Per il resto ... non ci concilieremo mai ... per te anche un DeLL con un celeron, bios, parallela e seriale è un Mac purché ci gira OS X ... per me non è così ;-)

Link to post
Share on other sites
  • Replies 160
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Alex, il G5 è buono, fidati ;-)

Per il resto ... non ci concilieremo mai ... per te anche un DeLL con un celeron, bios, parallela e seriale è un Mac purché ci gira OS X ... per me non è così ;-)

Quando fai finta di non capire è segno che la discussione è finita. :)

Ho scritto apposta "una appresso all'altra", proprio perchè, dopo il flop del G4, il G5 sembrava lanciato bene... invece adesso non riescono a sbatterlo dentro un portatile.

E' chiaro che andando avanti a singhiozzo, prima o poi rest indietro definitivamente.

Per il resto è come dici tu: per me Mac è il sistema operativo.

Link to post
Share on other sites

Per il resto è come dici tu: per me Mac è il sistema operativo.

il mac e' la filisofia che sta dietro all'OS, quando OSX e' arrivato non era completamente mac, solo adesso dopo richieste e insistenze della comunita' lo e' quasi diventato, ci sono ancora delle caratteristiche di OS classic che mancano.

Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Quando fai finta di non capire è segno che la discussione è finita.

Questa me la segno ;-)

Ho scritto apposta "una appresso all'altra", proprio perchè, dopo il flop del G4, il G5 sembrava lanciato bene... invece adesso non riescono a sbatterlo dentro un portatile.

UFFA. Qual'è il processore di punta in termini di Intel intermini di prestazioni? Il pentium-m? NO, è il P4 da 3.6Ghz. Hai provato a metterci questo dentro un portatile? Beh, se ci riesci a metterlo in un portatile più leggero di 4kg e con un'autonomia di più di 30 minuti ....

E' chiaro che il G5 attuale non ce lo puoi mettere dentro un portatile. Ripeto, se Apple avesse creduto in questa piattaforma i soldi uscivano, ha preferito invece una meno dispendiosa (per lei) Intel ... staremo a vedere se anche noi monetariamente ci guadagneremo.

Per il resto è come dici tu: per me Mac è il sistema operativo.

Appunto ;-)

il mac e' la filisofia che sta dietro all'OS, quando OSX e' arrivato non era completamente mac, solo adesso dopo richieste e insistenze della comunita' lo e' quasi diventato, ci sono ancora delle caratteristiche di OS classic che mancano.

Traggo spunto da quel che dici per chiedere una cosa. Se il Mac "è" il software, la scelta migliore non sarebbe stata allora quella di darlo in licenza? Ah no ... Apple vende hardware giusto? ;-)

Link to post
Share on other sites

il discorso è che oggi come oggi il lavoro di progettazione della scheda madre dei Mac è fatto da Apple, per il futuro tu ce la metteresti la mano sul fuoco? Io *assolutamente* no!

In effetti mi sono sempre preoccupato di che scheda madre montasse il mio Mac…

Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

In effetti mi sono sempre preoccupato di che scheda madre montasse il mio Mac…

Quindi anche tu t'iscrivi al club del mac=software?

A me francamente sapere che quel computer è stato progettato a Cupertino e non a Santa Clara interessa

Link to post
Share on other sites

Questa me la segno ;-)

Alex ha ragione… ;)

UFFA. Qual'è il processore di punta in termini di Intel intermini di prestazioni? Il pentium-m? NO, è il P4 da 3.6Ghz.

Mhm, il problema è che il Pentium-M è una bestia, altro che G4…

E' chiaro che il G5 attuale non ce lo puoi mettere dentro un portatile. Ripeto, se Apple avesse creduto in questa piattaforma i soldi uscivano, ha preferito invece una meno dispendiosa (per lei) Intel ...

Vedi, lo hai affermato pure tu! Il passaggio ad Intel è meno dispendioso che cacciare soldi ad IBM => Avevano bisogna di un sacco di soldi.
Link to post
Share on other sites

Gennaro, ma tu te le ricordi le schede madri dei Mac dei bei tempi andati? L'LC con una CPU a 32 bit su bus da 16? Le porcate dei Performa? E anche adesso, i bus lumachina per distinguere meglio l'home dal pro... dai, non tutti i Mac sono come il PowerMac G5. ;-)

Link to post
Share on other sites

UFFA. Qual'è il processore di punta in termini di Intel intermini di prestazioni? Il pentium-m? NO, è il P4 da 3.6Ghz. Hai provato a metterci questo dentro un portatile? Beh, se ci riesci a metterlo in un portatile più leggero di 4kg e con un'autonomia di più di 30 minuti .

Qualcuno ci riesce, accettando dei compromessi, ma da queste parti mi sa che non ci si riesce per niente.

Eppoi il problema si presenterà in prospettiva: ci faremo due risate quando uscirà il famoso "aggiornamento" degli iBook... quando?

Poi per te la R&D è facile: bisogna credere.

Traggo spunto da quel che dici per chiedere una cosa. Se il Mac "è" il software, la scelta migliore non sarebbe stata allora quella di darlo in licenza? Ah no ... Apple vende hardware giusto? ;-)

Ma quanto costa la licenza di Windows ai produttori? Io mi ricordo che i vecchi "clonatori" si lamentavano per i prezzi che faceva Apple.

Quoto Ottimio al 100% e insisto a dire: "meno male che la piantano con l'hw" :)

Link to post
Share on other sites

Quindi anche tu t'iscrivi al club del mac=software?

No, io sono per Mac = computer prodotto da Apple. (E non tirarmi fuori l'Apple // o il Lisa…)

A me francamente sapere che quel computer è stato progettato a Cupertino e non a Santa Clara interessa

Mhm, ti interessa davvero il progetto della scheda madre? Quindi se i tecnici Intel si trasferissero a Cupertino ti andrebbe bene? XD
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now