In arrivo D80, consiglio obiettivo e Flash


troglo
 Share

Recommended Posts

Finalmente è in arrivo il mio nuovo giocattolo..

Ora nasce il problema della ottiche. Devo innanzitutto attrezzarla per il mio lavoro (dentista). Indeciso tra il 105mm sigma e il 105 nikkor vr, alla fine ho deciso di fare il mega sforzo economico e optare per il secondo. Però ho un dubbio:

L'ho trovato con garanzia italiana a 800 euro da ilfotoamatore(quindi credo garanzia nital italia) o a 659 euro su agorashop con garanzia del venditore. Che fare? 140 euro non sono bruscolini...anche se so che i prodotti nikon sono solitmante robusti non vorrei però avere problemi..

Altro quesito per il flash: il flah macro nikon r1 viene 500 euro, quindi penso di optare per l'anualre sigma a 335 euro. A parte i costo, pesno che anche se usato bene il flah nikon possa dare migliori risultati soprattutto riguardo alla minor appiattimenti delle immagini intraorali, anualre è di sicuro più userfriendly. O sbaglio?

altra domanda:

Vorrei poi prendere un ottica tuttofare per l'uso nel tempo libero per eviatare di cambiare ottica all'aperto e per portarmi poche cose dietro. Da quello che ho letto anche in questo forum, l'ottica consigliata è la 18-200 mm con i limiti di una escursione così ampia

Ora ho a disposizione:

il nikon stabilizzato a 690 euro

il sigma SIGMA AF 18-200mm OS DC f/3,5 6,3 stabilizzato a 420

o cerco l'affare con il sigma SIGMA AF 18-200mm f/3.5-6.3 DC non stabilizzato a 275

C'è grossa differenza tra il nikon e il sigma per un uso amatoriale? Lo stabilizzatore è indispensabile?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

Non prenderei mai un corpo senza la garanzia Nital, perchè il corpo può essere soggetto a malfunzionamenti più di un obiettivo e LTR (che effettua le riparazioni "ufficiali") non accetta fotocamere senza garanzia Nital.

Inoltre, già è difficile rivendere una fotocamera, anche reflex, usata.

Con garanzia non Nital la cosa diventa ancora più ostica.

Diverso il discorso per gli obiettivi dove sono più propenso a prendere in considerazione prodotti d'importazione paralella, o acquistati all'estero.

Il flash prenderei il Nikon, magari con i soldi risparmiati sull'obiettivo...

Il 18-200 Sigma OS so che è molto buono e, come ho già scritto, amici che lo possiedono mi dicono che non è certo peggiore del Nikkor, anzi...

Io l'ho provato velocemente e m'è parso notevole.

Sicuramente però lo prenderei stabilizzato. Non è indispensabile (una volta come si faceva?), ma se c'è è meglio. Soprattutto su un ottica non molto luminosa come un 18-200, Nikkor o Sigma che sia...

Link to comment
Share on other sites

Il corpo è con garanzia NItal italia.

Il mio dubbio era solo sulle ottiche.

Ma gli obiettivi stabilizzati, sia nikon che sigma, compensano i tremori della mano quando si lavora senza cavalletto o aiutano anche quando si fotografano oggetti o persone in movimento (per es. foto sportive)?

Link to comment
Share on other sites

lo stabilizzatore serve solo a ridurre il tremolio della mano libera (tra l'altro è sconsigliabile usarlo con la macchina sul cavalletto, tende a impazzire). per la foto sportiva può essere utile nel panning, se è uno stabilizzatore che distingue tra oscillazioni verticali ed orizzontali, ma non serve certo a ridurre il movimento del soggetto

Link to comment
Share on other sites

scusate il piccolo off-topic ma secondo voi 800 euro per una d80 "completa" è un buon prezzo? il problema è che un conoscente ha detto che la sta vendendo purtroppo non so che obiettivo mi da penso quello originale...

grazie

Usata?

esistono kit con ottiche diverse per la d80, fatti dire che ottica è e poi postala

Fattia anche dire se è garanzia nital italia o di importazione

Link to comment
Share on other sites

Il corpo è con garanzia NItal italia.

Il mio dubbio era solo sulle ottiche.

Ma gli obiettivi stabilizzati, sia nikon che sigma, compensano i tremori della mano quando si lavora senza cavalletto o aiutano anche quando si fotografano oggetti o persone in movimento (per es. foto sportive)?

L'introduzione sul corpo era per spiegare la differenza che, secondo me, intercorre fra l'acquisto di una fotocamera o di un obiettivo sul mercato, diciamo, parallelo e non dall'importatore ufficiale.

Come ha detto giustamente Zero, lo stabilizzatore agisce solo sul movimento della fotocamera, permettendo l'uso a mano libera di tempi più lunghi.

Link to comment
Share on other sites

scusate il piccolo off-topic ma secondo voi 800 euro per una d80 "completa" è un buon prezzo? il problema è che un conoscente ha detto che la sta vendendo purtroppo non so che obiettivo mi da penso quello originale...

grazie

attualmente la d80 nuova si trova con il 18-70, tutto con garanzia nital, a circa 950 euro...

Link to comment
Share on other sites

scusate il piccolo off-topic ma secondo voi 800 euro per una d80 "completa" è un buon prezzo? il problema è che un conoscente ha detto che la sta vendendo purtroppo non so che obiettivo mi da penso quello originale...

grazie

da media world la vendono in questi giorni a 889 euro col 18/55VR+zaino crumpler compreso nel prezzo, vedi tu:D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share