Sign in to follow this  
eve6

iPhone 3G: i commenti dei lettori

Recommended Posts

L'iPhone è concettualmente un magnifico dispositivo portatile (e telefono) ma:

1- il case è decisamente al di sotto delle aspettative (troppo grande e di plastica)

2- presuppone di essere collegati sempre ad internet (ed in Italia è dura...)

3- ha qualche bella lacuna tecnica (i problemi evidenziati più sopra)

Direi che, rispetto a tutti i prodotti Mac usciti negli ultimi anni (sempre innovativi e migliori rispetto alla concorrenza, sia esteticamente sia come funzionalità), l'iPhone è molto al di sotto dello "standard Mac".

Non lo comprerò.....farà fico ma un cellulare (eh si, la funzione di base è questa) dovrebbe essere più piccolo e funzionale....

Ragazzi, non serve che vi ricordi come agiscono Tim e Vodafone da noi e poi vi ricordo che AT&T ha annunciato che sugli Applestore non si compreranno più gli iPhone, così chi li compra in negozio deve per forza attivarli li.

Quindi addio iPhone sbloccato a costi bassi e ci dovremo sorbire i piani tariffari Tim e Vodafone che saranno ovviamente come al solito limitati un casino.

L'iPhone è bellissimo e sicuramente a chi serve un palmare è il top, per gli altri sarà un oggetto da mettere sul tavolo a cena per usarlo per parlare 5 minuti e mandare 4 sms.

Liberi di comprarlo, però ai costi dei piani tariffari italiani non so se personalemente mi converrà...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è venuto un dubbio... ma l'iPhone 2G... lo venderanno ancora?

Mi pare di aver letto ieri che stanno finendo le scorte del 2G, secondo me appena finiscono sparisce del tutto. Se con le offerte il 3G 8Gb scende attorno i 150€ il 2G a quanto lo vendi? a meno del costo dei soli accessori in dotazione?

Comunque il navigatore su google maps che si scarica di continuo le mappe da internet senza un buon abbonamento dati è un brucia soldi.(ma la soluzione definitiva al problema di aggironamento delle mappe) Per gli abbonamenti più scarsi è utile la soluzione tom tom con mappe precaricate in memoria. Sulla questione A-GPS, ormai tutti a partire dal Nokia N95 (e i primi esemplari hanno avuto l'aggiornamento firmware apposta) lo usano, e sopratutto sull'iPhone che ti "costringe" ad un abbonamento dati non vedo il problema. Per i vecchi iPhone 2G le mappe useranno la triangolazione con i ripetitori 2G e le reti wifi (con un grande cerchio ad indicare l'imprecisione del tracciamento).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, non serve che vi ricordi come agiscono Tim e Vodafone da noi e poi vi ricordo che AT&T ha annunciato che sugli Applestore non si compreranno più gli iPhone, così chi li compra in negozio deve per forza attivarli li.

Quindi addio iPhone sbloccato a costi bassi e ci dovremo sorbire i piani tariffari Tim e Vodafone che saranno ovviamente come al solito limitati un casino.

L'iPhone è bellissimo e sicuramente a chi serve un palmare è il top, per gli altri sarà un oggetto da mettere sul tavolo a cena per usarlo per parlare 5 minuti e mandare 4 sms.

Liberi di comprarlo, però ai costi dei piani tariffari italiani non so se personalemente mi converrà...

in realtà c'era una ricerca di mercato che diceva che i piani tariffari in italia sia fissi che e ricaricabili (questa ultima modalità di contratto è molto diffusa sostanzialmente solo in italiai ) hanno i costi medi più bassi al mondo, chissà forse tim e vodafone saranno clementi !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma che discorsi fai ?? se era meglio prendere il 2g qualche mese fa.....figurati ora con i prezzi dimezzati quanto costeranno i vecchi !!! in pochi giorni li troverai a 100€ !!! Scusa ma.....mi sembra tanto una affermazione da rosicone

Nessun ragionamento da rosicone, mi spiace, ma solo realtà. Ovvero: se i nuovi 3G verranno messi a partire da 199 saranno solo con abbonamento (come praticamente AT&T in USA e bisogna vedere con che tariffe, se lo vuoi "free" ci sono già voci che sembra che sia TIM che Vodafone lo propongano a cifre mooooolto più alte. Quindi una persona come me che lo ha acquistato per 400 euro 8 mesi fa, che lo ha sbloccato e lo può utilizzare con che scheda vuole senza vincoli di abbonamento, e a quanto ho capito le differenze non sono tantissime non credo proprio che rosichi....credo anzi che le differenze economiche non siano così tante (tranne per chi negli USA lo ha comprato con abbonamento e senza sblocco chiaro....

Share this post


Link to post
Share on other sites

da corriere.it

"In Italia ad esempio, secondo voci di mercato, Vodafone potrebbe mettere in vendita a 499 euro la versione 8 giga e a 569 quella 16 giga per le prepagate. Altri piani tariffari, legati ai diversi contratti, saranno annunciati nei prossimi giorni anche da Tim."

da noi costerà caro, molto caro. Basta vedere come sono le offerte tuttoincluso legato ad un telefono e soprattutto le piccole clausole per capire che in due anni l'iphone arrivi a pagarlo anche 1200 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari un giorno sullo store venderanno cartine prepagate basate su google.

Questo iPhone probabilmente sarà mio, sicuramente non ai prezzi dello sbloccato o quelli citati dal Corriere della Sera :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

un cellulare (eh si, la funzione di base è questa) dovrebbe essere più piccolo e funzionale....

forse non hai compreso appieno le caratteristiche del iphone, anche se linguisticamente sembri averlo fatto: l'essere un telefonino è semplicemente una funzione di base, non più importante delle altre.

con uno schermo più piccolo faticherei a: navigare, leggere posta, visualizzare file, guardare contenuti video, giocare, ecc...

no, non dovrebbe essere più piccolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusate eh ma se Jobs ha detto che in tutto il mondo il prezzo sarà max 299dollari, al cambio attuale in Italia fa circa 192 euro. Se Tim e Vodafone dovessero sparare cifre più alte si va tutti lì e gli rompiamo il muso dai, che siamo i più deficienti del mondo noi utenti italiani??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare di aver letto ieri che stanno finendo le scorte del 2G, secondo me appena finiscono sparisce del tutto. Se con le offerte il 3G 8Gb scende attorno i 150€ il 2G a quanto lo vendi? a meno del costo dei soli accessori in dotazione?

Comunque il navigatore su google maps che si scarica di continuo le mappe da internet senza un buon abbonamento dati è un brucia soldi.(ma la soluzione definitiva al problema di aggironamento delle mappe) Per gli abbonamenti più scarsi è utile la soluzione tom tom con mappe precaricate in memoria. Sulla questione A-GPS, ormai tutti a partire dal Nokia N95 (e i primi esemplari hanno avuto l'aggiornamento firmware apposta) lo usano, e sopratutto sull'iPhone che ti "costringe" ad un abbonamento dati non vedo il problema. Per i vecchi iPhone 2G le mappe useranno la triangolazione con i ripetitori 2G e le reti wifi (con un grande cerchio ad indicare l'imprecisione del tracciamento).

- Le scorte non erano già finite qualche settimana fa?

Per la parte gps:

- Se le mappe vengono scaricate continuamente da google maps in tutte le parti d'italia in cui non c'è il 3g le mappe te le scarichi in gprs? (vodafone non supporta edge). Non è troppo lento per una navigazione in auto?

- Tomtom svilupperà un software per iPhone?

- Il sistema a-gps è disattivabile come su nokia?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this