iBook


Recommended Posts

Sul CD di Applicando di giugno c'era NETworld SuperWeb, un altro editor gratuito, anche se molto semplice e di poche pretese...

Il problema è: se mastichi un po' di HTML, puoi scrivere le pagine del tuo sito con un qualsiasi editor di testo (compreso TextEdit, che è l'editor di Apple, presente su tutti i Mac); fra questi comunque ce ne sono alcuni espressamente dedicati alla programmazione che offrono qualche funzione in più (uno su tutti: BBEdit).

Se invece hai bisogno di un editor che ti permetta di creare un sito senza scrivere direttamente il codice (come GoLive, DreamWeaver, FrontPage ecc.), allora questo tipo di programma non è presente in OS X.

Se hai bisogno di chiarirti ulteriormente le idee ti consiglio di consultare anche qualche sito per webmaster, ad esempio http://www.html.it

I fornitori di spazio gratuito sono tutti grossomodo sullo stesso livello, ovvero non un granché... comunque ti consiglio di provare prima di tutti quello del tuo fornitore di accesso a Internet (se lo offre, ma di solito sì), anche perché spesso si può accedere allo spazio web (gratuito) solo se si è connessi attraverso lo stesso Provider che fornisce lo spazio...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 9.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

<font color="ff0000">Se invece hai bisogno di un editor che ti permetta di creare un sito senza scrivere direttamente il codice (come GoLive, DreamWeaver, FrontPage ecc.), allora questo tipo di programma non è presente in OS X. </font>

ovviamente intendevi dire: 'fornito direttamente con il sistema'...

Link to comment
Share on other sites

hai il sistem 10?

hai una linea analogica?

hai disattivato il suono del modem?

in tal caso è un tic tic del modem che si collega.

se vuoi provare a vedere se è quello prova a mettere in "mute" il portatile e lo capisci subito.

.

.

Link to comment
Share on other sites

Matteo><font color="ff0000">ovviamente intendevi dire: 'fornito direttamente con il sistema'...</font>

Sì, certo. Avevo usato la stessa terminologia di Menelik sperando di farmi capire meglio, ma in effetti a rileggerlo era un po' ambiguo... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

ho un altro problemino.. l'iBook l'ho comprato negli USA e ora qui in Italia non riesco a vedere i DVD, e' una cosa che posso risolvere?

PS x enricovetto: ebbene si, una donna nel forum!

Link to comment
Share on other sites

Silvia il consiglio, per avere anche + risposte è mettere la domanda nella sezione adatta Posted Image

Cmq, è una cosa normale. Il dvd per questioni di copyright è settato per consentirti la visione di dvd della regione in cui è programmato. Questo perchè spesso i dvd in USA escono molto prima e ciò consentirebbe di vedere il dvd (se lo compri in usa) prima che sia uscito nelle sale europee. Se non hai capito niente e sarebbe normale visto che mi sono spiegato da cani guarda sotto

Posted Image

Ora, esiste un modo per sbloccare il dvd e cambiare la regione (si può fare fino a 5 volte se non sbaglio), oppure renderlo region-free ma non so quanto sia legale.

Dunque: come si fa? non lo so......ci devono essere delle applicazioni in rete, magari do un occhiata Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Tratto dall'Aiuto DVD Player:

<font color="0077aa">"Modificare il codice regionale dell'unità DVD

Molti dischi DVD includono un codice regionale. <u>La prima volta che uno di questi dischi viene riprodotto, l'unità DVD viene impostata con il codice regionale del disco utilizzato. Il codice regionale consente di utilizzare DVD Player solo per riprodurre dischi con lo stesso codice regionale o dischi non dotati di codice regionale.</u>

Generalmente, il codice regionale dell'unità DVD corrisponde al codice regionale dei dischi DVD disponibili nel tuo paese.

Se inserisci un disco con un codice regionale diverso da quello impostato per l'unità DVD, verrà visualizzata una finestra di dialogo che ti consente di modificare il codice regionale dell'unità.

È possibile modificare il codice regionale dell'unità DVD solo cinque volte. Dopodiché, il codice regionale viene impostato in modo definitivo e non è più modificabile.

Il codice regionale dell'unità dovrebbe essere modificato soltanto se si desidera riprodurre nel futuro solo dischi con il nuovo codice regionale."</font>

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share