iBook


Recommended Posts

Il discorso velocità è *come lo ho mostrato io*, però in effetti avevo dimenticato di menzionare il fatto che hai uno UNIX dietro, che ti garantisce più stabilità, una gamma assai ampia di software OpenSource (al prezzo di una interfaccia di questo software spesso penosa) e la possibilità di smanettare se vuoi (ma solo se vuoi, altrimenti è come il Win, all'incirca (all'incirca perchè c'è chi dice che sia migliore e chi dice l'opposto, solo tu potrai dirlo nel tuo caso specifico).

L'iBook non ha poi virus ed è più sicuro da svariati tipi di attacchi (se usato non male).

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 9.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Chest: <FONT COLOR="ff0000">Alla fine se ti interessi al computer perchè usi Office, perchè sviluppi siti web o fai i videogiochi gira alla larga dal Mac, sarebbe proprio l'acquisto sbagliato.

</FONT>

Non sono assolutamente d'accordo: io appartengo alle prime due categorie (alla seconda più che alla prima) e sono felicissimo del mio iBook (e avevo un PC fino a pochi mesi fa, quindi conosco le differenze)

Link to comment
Share on other sites

Il discorso della potenza 'pura' non è inconsistente...

sicuramente il P4 in questione è più potente del G4... ma, forse, non nel rapporto 3:1, nè magari in quello 2:1... questo perchè i processori PC per portatili sono molto diversi da quelli per desktop e l'architettura dei portatili economici è piena di compromessi per cui l'iBook fa sicuramente più che degna figura contro questi portatilini...

uniamoci, come già detto, la natura stessa dell'OS e la partita è giocabile su più fronti... tranne in quello dell'usabilità e dell'eleganza nel quale, mi spiace per Olaf e altri utenti del forum, OS X vince ancora a mani basse (ma, come ripeto da sempre, dipende dalle proprie abitudini...).

aggiungo che l'approfondimento della conoscenza di MacOS X e del Macintosh in generale aiuta a 'liberare' la mente da alcune costrizioni che sono proprie di Windows, permettendo un uso del computer meno vincolante (IMHO)...

Link to comment
Share on other sites

Camillo

<FONT COLOR="ff0000">l'assemblaggio è a livello del peggior clonazzo</FONT>

Evidentemente non hai visto i clonazzi che ho avuto tra le mani ... hanno pure difficoltà a mettere una scheda PCMCIA ... comunque concordo sul fatto che l'assemblaggio degli iBook non è ai livelli che i mac avevano qualche anno fa.

<FONT COLOR="ff0000">Mac OS X è al massimo pari a Windows XP come usabilità</FONT>

Prova prima Panther Posted Image. Anche se OS X non è come usabilità (secondo me) ai livelli del Mac OS "classico" ed ha qualche difetto, non è paragonabile a Windows XP ... questo nella mia esperienza.

Link to comment
Share on other sites

camillo:

<FONT COLOR="ff0000">Io consiglio l'iBook, ma:

1) l'assemblaggio è a livello del peggior clonazzo (sempre che non abbiano cambiato qualcosa nella nuova serie)

2) Mac OS X è al massimo pari a Windows XP come usabilità. </FONT>

1) hai detto una capperata, l'asseblaggio è ottimo, almeno nelle macchine che ho provato, ibook 500 , 600 800 e 900

e considera che sono uno che maltratta moltissimo, e nonostante tutto il mio ibook dura (il 500) perfettamente) e ha passato cadute, viaggi in pulman con ragazzini, università, feste in locali ecc...

2) hai dato opionione personale da smanettone, permettimi.

nell'uso idiot-prof che faccio il mio os x mi sopporta, win XP mi manda in crisi in 10 minuti

(uso mac da 3 anni e win da 13)

(non ho macchine win )

Link to comment
Share on other sites

Gennaro: <FONT COLOR="119911">Evidentemente non hai visto i clonazzi che ho avuto tra le mani ... hanno pure difficoltà a mettere una scheda PCMCIA ...</FONT>

Anche sull'iBook ho difficoltà con quelle schede! Posted Image

Camillo: <FONT COLOR="0000ff">Mac OS X è al massimo pari a Windows XP come usabilità</FONT>

Gennaro: <FONT COLOR="119911">Prova prima Panther.</FONT>

Se conoscessi qualcuno che ce l'ha... -.-

Andrea: <FONT COLOR="aa00aa">1) hai detto una capperata, l'asseblaggio è ottimo, almeno nelle macchine che ho provato, ibook 500 , 600 800 e 900

e considera che sono uno che maltratta moltissimo, e nonostante tutto il mio ibook dura (il 500) perfettamente) e ha passato cadute, viaggi in pulman con ragazzini, università, feste in locali ecc...</FONT>

Guarda che per assemblaggio pessimo non intendo mica che l'iBook va a pezzi... sarebbe un po' troppo! ^^;;;

Io mi riferisco a cose come giunture male allineate, schermo ruotato rispetto alla cornice, parti che si muovono quando non dovrebbero, scricchiolii generalizzati ogni volta che si tocca il computer... sembra una collezione di tutti i difetti possibili, ma ho visto tutte queste cose sullo stesso iBook!

<FONT COLOR="aa00aa">2) hai dato opionione personale da smanettone, permettimi.</FONT>

L'opinione dello smanettone vale come tre opinioni di utonti. Posted Image (scherzo :P)

<FONT COLOR="aa00aa">nell'uso idiot-prof che faccio il mio os x mi sopporta, win XP mi manda in crisi in 10 minuti

(uso mac da 3 anni e win da 13)</FONT>

Ma non sarà che Windows l'hai usato solo al lavoro, o comunque fuori casa, e quindi non ti sei impratichito tanto quanto col Mac?

<FONT COLOR="aa00aa">(non ho macchine win )</FONT>

Ah ecco. ^__^

Link to comment
Share on other sites

salve a tutti , è un po' di tempo che seguo il forum, da prima dell' aquisto del mio ibook, e ovviamente dopo...

ho bisogno di un consiglio ,sono possessore di un pc con win2000 e di un ibook g3 800Mhz 640 ram ( a proposito, qualcuno è interessato a 256ram ?????) c/combo ,con installato mac os x 10.2.8 .

avrei bisogno di leggere sull' ibook , i file dwg ( creati con autocad lt ,installato su PC ), possibilmente con programmi freeware.... o comunque che non richiedano un grosso investimento e in italiano.

vi ringrazio anticipamente per l' aiuto!!!!!!

PS faccio tutto questo perchè non riesco piu' a lavorare con il pc.... e pensare che avevo comprato l' ibook... da usare come passatempo....

Link to comment
Share on other sites

Che l'assemblaggio dell'ibook sia come quello dei clonazzi nella mia esperienza non è assolutamente vero.

Io ho visto dei portatili mitac che si sono rotti per aver urtato il tavolo dove erano appoggiati!!!

Ho l'ibook 600 da due anni e:

- ogni settimana faccio almeno 600 km in viaggio in treno e lo tengo nello zaino (e non sono uno di quelli che trattano i comp come un feticcio).

- l'ibook mi è cascato almeno tre volte in maniera grave (dal tavolo al pavimento) e ha riportato solo danni minimi

- quest'estate l'ho portato con me in viaggio per due mesi e non intendo comodi viaggi in aereo ma treno, macchine, pulmann in cui lo zaino con dentro il mac veniva allegramente sballottato

- è stato in un paio di occasioni parcheggiato per giorni in macchina in alta quota a temperature molto basse (e stupidamente in stop, non spento), sui -10 intendo ed è ripartito al primo colpo al ritorno.

In due anni l'unico problema serio che ho avuto è stata la rottura dell'HD (rottura peraltro parziale che mi ha permesso il recupero di dati) e di cui non ho certo fatto una colpa alla costruzione.

i problemi minori che ho avuto sono invece legati a tutta una serie inevitabile di graffi, un anomalia nel display in seguito ad una caduta e ai vari aggiornamenti del Kazzo di apple (ricordo 10.2.qualcosa che mi ha costretto a riavviare da cd, un 10.2.7 che mi ha dimezzato la vita della batteria, e panther che non mi manda il mac in stop chiudendo il coperchio), un paio di tasti che cominciano ad essere sifoli

Nonostante questi è stato il miglior computer che abbia mai avuto, veramente portatile (domanda a Olaf hai mai provato a viaggiare con quei clonazzi? ti rendi conto che hanno un alimentatore che è poco più piccolo del portatile stesso e a volte sembra anche più pesante e una vita della batteria che dopo 6 mesi si dimezza, una serie di cavi tipo giungla tropicale), robusto come una roccia, con uno schermo piccolo ma bello, con una batteria di riserva posso andare ovunque (e la batteria di riserva è piccola, non lunga 30 cm come quelle dei pc e forse nei g4 non serve nemmeno).

Detto questo ci sta che per lavoro uno non possa permettersi un mac (politiche aziendali, software proprietario, sysadmin idioti e pigri e così via) in tal caso secondo me val comunque la pena di stare alla larga dai clonazzi e di spendere qualcosa di più per spendere meno.

Link to comment
Share on other sites

Gennaro: <FONT COLOR="ff0000">comunque concordo sul fatto che l'assemblaggio degli iBook non è ai livelli che i mac avevano qualche anno fa. </FONT>

E ci lamentavamo che costavano tanto... siamo proprio dei rompipalle Posted ImagePosted ImagePosted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share