iBook


Recommended Posts

Grazie ragazzi, e buon giorno a entrambi.

Matteo>

1) proverò a confrontare con altri ibook;

2) avevo letto qui sul forum che bastava collegare le due macchine col cavo usb e poi tenere premuto T all'accensione di uno dei due, forse mi sbaglio. Per la successiva parte della risposta, non mi è chiaro se la configurazione che mi consigli per OS10.3 deve essere applicata nella mia ipotesi iniziale, o in quella con l'IP statico che mi hai suggerito. Mi potresti chiarire il punto, magari con la scaletta precisa da seguire?

6) Mi collego con ADSL, cercherò il pannello 'opzioni' (?)

Gennaro>

è un 'tick', che però non ha nulla di percussivo; ora non si sente, forse perché di notte il livello base di rumore circostante (vivo in città) è inferiore?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 9.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mario>

2) ah, non USB ma Firewire... addirittura con OS 10.3 si può usare la connessione FW per creare una rete locale... ma su tutte le macchine, immagino, bisogna avere 10.3

allora, seconda parte... premetto che sono abituato a fare così, per cui se qualcuno ha suggerimenti migliori si faccia avanti...

Su OS 9, le impostazioni che hai fatto vanno bene, dovresti solo cambiare la connessione del TCP/IP da 'DHCP' a 'Manuale' settando come indirizzo IP 192.168.0.1 e maschera di sottorete 255.255.255.0

Su OS X devi fare analogamente l'impostazione dell'IP, quindi imposti la connessione TCP/IP>Configura IPv4: 'Manualmente' e inserisci l'IP 192.168.1.2, maschera di sottorete 255.255.255.0.

Sia su OS 9 che su OS X, la condivisione documenti deve essere attiva.

Ammetto che, ormai, non mi collego più a computer con OS 9, pertanto ciò che segue dovrebbe essere necessario ma non ne sono sicuro:

su OS X (sempre nel controllo Network), attivi AppleTalk; inoltre devi aprire Accesso Directory ed abilitare AppleTalk (non attiva di default su Panther).

A questo punto aprendo una finestra del Finder e selezionando l'icona Network nella barra laterale qualcosa dovrebbe comparire...

Se non sono stato chiaro chiedo scusa ma sono sotto effetto farmacologico... et-ciù...ops...

6) appena posso vedo di trovarti le opzioni...

Link to comment
Share on other sites

Matteo> sto provando a collegare le macchine con le tue indicazioni, ma senza successo.

Mi avevi detto:

mq, per una rete come la tua direi che sia sull'iBook che sull'iMac potresti assegnare un IP statico (192.168.1.x con, per entrambi, maschera di sottorete 255.255.255.0); sull'iMac mi sembra che tutto sia impostato correttamente (a parte cambiare da DHCP a indirizzo IP fisso), su MacOS 10.3: Preferenze di Sistema >Condivisione>Condivisione Documenti

inoltre

Preferenze di Sistema>Network>Ethernet>TCP/IP (indirizzo IP e maschera di sottorete)... Network>Ethernet>AppleTalk (attiva)

in network ho creato una postazione, che ho chiamato iMac; in questa vado su 'mostra', e selezioni 'ethernet integrata'; vado poi su 'ethernet' e trovo configura 'automaticamente'; premo 'applica' e non succede nulla.

Torno allora con 'mostra' a 'stato network', e trovo 'ethernet integrata' con un punto giallo e il messaggio: "ethernet integrata è attualmente attivo. Ethernet integrata ha un indirizzo IP di collegamento locale e quindi potrebbe non essere in grado di accedere a Internet".

Da notare che in questa maschera sia il tasto 'collega' che quello 'applica' non sono selezionabili.

Che devo fare? Dove sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

Mario: <FONT COLOR="ff0000">le due macchine sono collegate con cavo ethernet, dopodiché:

sull'iMac (OS9.1): Pannello di controllo>apple talk>ethernet</FONT>

AppleTalk non serve, disattivala pure.

<FONT COLOR="ff0000">sull'iBook (OS 10.3): Preferenze di sistema>network>ethernet>collega

questo ultimo tasto non è però selezionabile; come mai?</FONT>

Perché non serve. Ignoralo.

<FONT COLOR="ff0000">nella schermata ethernet clicco su applica, e se vado su mostra>stato network, mi dice che ethernet è collegata, ma dell'altra macchina non c'è traccia.</FONT>

Dove la vai a cercare l'altra macchina?

<FONT COLOR="ff0000">5) a proposito di rumorini, il piccolo qui ogni 20-30 secondi fa una specie di singulto, proveniente dalla parte sinistra, fastidioso; da che dipende?</FONT>

Computer rotto.

<FONT COLOR="ff0000">Si può rimediare?</FONT>

Sì, c'è la garanzia.

<FONT COLOR="ff0000">6) come faccio ad eliminare l'avviso dopo un po' di inattività 'vuoi rimanere collegato a internet o scollegarti'?</FONT>

C'è un'opzione da qualche parte, cercala.

<FONT COLOR="ff0000">7) a che serve il tasto fn in basso a sinistra?</FONT>

Su diversi tasti c'è un simbolo in grigio accanto a quelli in nero: premi il tasto insieme ad fn per inserire quel carattere.

Macteo: <FONT COLOR="aa00aa">stranamente, sotto Panther, Appletalk non è in realtà abilitata: apri Applicazioni>Utility>Accesso Directory e attiva AppleTalk.</FONT>

Non è strano... chi è che usa ancora AppleTalk?

Mario: <FONT COLOR="ff0000">... ah, ho scaricato MT newswatcher, che ho copiato in Applicazioni; ora l'originale lo posso cestinare, o lo devo conservare da qualche parte?</FONT>

No.

Macteo: <FONT COLOR="aa00aa">settando come indirizzo IP 192.168.0.1 e maschera di sottorete 255.255.255.0 [...] inserisci l'IP 192.168.1.2, maschera di sottorete 255.255.255.0</FONT>

Così li metti su sottoreti diverse. Il terzo byte deve essere uguale.

<FONT COLOR="aa00aa">Ammetto che, ormai, non mi collego più a computer con OS 9, pertanto ciò che segue dovrebbe essere necessario ma non ne sono sicuro:

su OS X (sempre nel controllo Network), attivi AppleTalk; inoltre devi aprire Accesso Directory ed abilitare AppleTalk (non attiva di default su Panther).</FONT>

Infatti non lo è. Lasciate perdere AppleTalk, si fa tutto via TCP/IP.

Mario: <FONT COLOR="ff0000">vado poi su 'ethernet' e trovo configura 'automaticamente'; premo 'applica' e non succede nulla.</FONT>

Per la ventesima volta: non devi lasciare la configurazione automatica, metti quella manuale inserendo indirizzo IP e maschera di sottorete.

<FONT COLOR="ff0000">Che devo fare? Dove sbaglio?</FONT>

Dovevi prendere Windows, è più facile. ;D

Link to comment
Share on other sites

Gennaro<Il tick del mio era ad intervalli regolari ... diciamo ogni 4 secondi, ma è risolto da un aggiornamento del firmware ... era in ogni caso documentato.

Ciao, ho anch'io un ibook (g3 700) che squittisce a intervalli regolari... Volevo sapere come si fa l'aggiornamento firmware (si fa come il software?) e che cosa intendi per "documentato"

Grazie, ciao!

Link to comment
Share on other sites

E' bellissimo, l'ibook è davvero bellissimo.

Lo uso da una decina di giorni e nn riesco davvero a capire perchè al mondo ci siano moooolti più win...mah!

Un problemuzzo però è venuto fuori: ieri ho visto il primo dvd e il lettore emetteva un rumorino intermittente e fastidioso...è rotto? Lo butto? Torno a Win?Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Camillo> è vero... ho messo un '1' di troppo Posted Image

chiedo scusa... ma l'ho scritto, non sono nel pieno delle mie capacità mentali Posted Image

ora sto facendo delle prove... poi vi racconto...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share