iBook


Recommended Posts

  • Replies 9.8k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

ragazzi... oggi mi e' capitato che l'ibook si sia piantato anche non essendo collegato alla rete elettrica. Penso che quindi il problema non sia l'alimentatore ma il troppo calore che emana l'hd perche' la ventola si accende raramente. Ormai l'alimentatore nuovo sara' gia' in viaggio quindi me lo cambiano ugualmente anche se sicuramente non risolvero' molto perche' sicuramente l'alimentatore gia' in mio possesso funziona bene penso. A settembre prendero' un banco da 512 mb e in questo modo l'hd potra' sleepare di piu', ma vi chiedo se e' possibile tenere accesa la ventola dell'ibook, magari impostando qualcosa o con qualche software. La ventola sia impostata in modo che si accenda SOLO quando la cpu e' molto calda.

Link to comment
Share on other sites

La cosa pegggiore del keymat è stata l'assistenza (come del resto, come già dicevo quella compaq)... in sintesi ho avuto un problema all'alimentatore, senza di questo non avrei potuto usare il pc (per ovvi motivi), ho contattato il responsabile reparto tecnico tramite email e tramite telefono (a mie spese), le segretarie, tutti i responsabili keymat presenti sul sito e dopo mesi di inutili telefonate e mail e minaccce legali mi è arrivato l'alimentatore.... il tutto dopo soli 2 mesi (nei quali non ho utilizzato il pc)...

Link to comment
Share on other sites

Mi piacerebbe sapere chi di voi ha avuto negli anni problemi tecnici con l'ibook e quali. E poi l'assistenza come l'avete trovata? Da neo utente ibook purtroppo ne ho avuto a che fare: upgrade della memoria: non avevo il cacciavite adatto (troppo grosso) per rimuovere il coperchietto della memoria (dopo aver tolto la tastiera). Vado ad una assistenza di genova e gentilmente me la mettono. Nel mentre un tastino si toglie, lo rimettono, ma non mi accorgo che si era rotto. Arrivo a casa e noto che il tastino (quello dello shift) si leva regolarmente. torno all'assistenza e mi fanno sapere che bisognava cambiare la tastiera. Attendo 10 giorni, arriva la tastiera, porto l'ibook ed è come nuovo. Questo a 6 giorni dall'acquisto.... In ogni caso cose che succedono....il tecnico non ha commesso a mio avviso un'imprudenza, l'assistenza è stata cordiale e piuttosto veloce (considerando il periodo di agosto...).

Ultima considerazione: perchè le assistenze di computer per privati quando lo si porta a riparare non ne danno uno in sostituzione? In fondo molti di noi lo usano per lavoro ed è un grosso problema non averlo per periodi medio-lunghi... e poi nell'ambito automobilistico le auto sostitutive esistono e anche con i cellulari....... perchè no per i computer?

a presto, grazie, Daniele

Link to comment
Share on other sites

è stato dichiarato un solo trojan per Mac OS X da Intego (società nota per il suo firewall per mac). Intego produce anche un antivirus oltre al suo firewall, ma il suo antivirus non se lo fila nessuno e allora si sono inventati questo Trojan per vendere qualche copia del loro software. Infatti sono stati loro a rilasciare la notizia del trojan alla stampa, ma le loro risposte a tutte le domande erano molto vaghe. Non sono in pochi a pensare che questo "trojan" che non si può considerare un trojan vero e proprio, sia stato creato proprio dalla stessa Intego.

il trojan è in realtà un programma che è camuffato con l'icona di un file Mp3, ma in realtà è un programma e funziona solo se l'utente fa double-click su di esso per aprirlo, quindi si basa solo sulla stupidità della gente. non è certo pericoloso come i virus che ci sono per PC

Link to comment
Share on other sites

si, ma come già detto questi non sono virus.

sono dei semplici programmi che funzionano solo se l'utente ci fa double-click sopra.

non si diffondono da soli e non ti infettano mentre navighi in internet, devi scaricarteli da solo e devi aprirli per metterli in funzione, quindi si basano solamente sulla stupidità o ingenuità della persona.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share