classic aveva una marcia in più....male sta mancanza su X


jackoilrain
 Share

Recommended Posts

Jack, ti rifaccio il rimprovero di prima: non osservi a fondo (oppure non hai Mac OS X... :D)

Se ci fai caso, sia io che Ottimio abbiamo le cartelle "personalizzate" nella zona del Dock vicina al Cestino.

Sei sicuro di aver provato a infilarle proprio lì? (tra la "riga" e il Cestino, intendo)

Non ce provà! :D Non me l'hai detto che c'era una posizione specifica o un "buco di ****" in cui introdurre cartelle e alias(che idiozia!I programmi si introducoo tranquilli dove ti pare e per le cartelle ci vuole il dottor anus?Bah!!)

PS.: la formattazione del testo rimane una kiavika anche con safari, e non sto facendo una cmpagna ocntro un'acquisto che io stesso ho fatto!:o

Perché se provi a metterle nell'altra zona, quella dove ci sono le Applicazioni, succede proprio quello che dici tu... tornano subito al loro posto iniziale.

E direi che me ne sono pure accorto!Lo dico da un'ora!Hai forse provato anche tu?

Proviamo di nuovo? Facci sapere.

guarda: già adesso senza provare nemmeno ho come il sospetto che funzionerà!!!!!

:eek:

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 80
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

infatti funge,ora dovrò ricreare la vecchia indimenticabile funzione: "sottomenù nel menu"....poi ti dico se ci passa dal retto o dalla bocca di dock!U aha AHahahaAH!!!!(sono o non sono un'abbatantuono novello?Si vede che ho consgenato il alvoro e sono più disteso!)

ecco fatto: semplicemente "tasto destro del mouse" e esce il favoloso menu.

Meglio su classic però che usciva al passagio del puntatore su cartelle contenenti altra roba...

Ma c'era un'opzione per questo se non erro...altro acquitrino da esplorare immagino!

Link to comment
Share on other sites

Eh no, qui :eek: lo faccio IO!

Ma come, non hai *mai* sentito dire che il 90% dei programmi per Mac si installano semplicemente *trascinando* l'icona del programma nella cartella Applicazioni?

:eek:

Ma... a parte Office, come diamine hai fatto a installare TUTTI gli altri programmi?

Per esempio, Firefox: prova a scaricare Firefox e a installarlo SENZA trascinare l'icona nella cartella Applicazioni.

Non sto scherzando, mi incuriosisce, vorrei proprio capire quello che pensa su queste cose uno che è nuovo del Mac.

Io temo che tu stia... ehm, non voglio dirtelo, racconta prima tu, vediamo se ho indovinato.

Mi associo allo stupore :eek::eek:

Per altro quando si apre un file .dmg c'è sempre un file di testo che spiega come si installa....Azz, io leggevo pure i file di installazione quando usavo Winzoz...

Ho paura che abbia sempre avviato i programmi dal file .dmg aperto.... :rolleyes:

Link to comment
Share on other sites

raider ci stiamo appunto massacrando sull'argomento:

un semplice drag a drop tra il separatore e il cestino e la magia è fatta....

In questo caso non credo basti solo un drag & drop...

anche perche' come faccio a draggare e droppare in link internet?? :confused:

Link to comment
Share on other sites

Eh no, qui :eek: lo faccio IO!

Ma come, non hai *mai* sentito dire che il 90% dei programmi per Mac si installano semplicemente *trascinando* l'icona del programma nella cartella Applicazioni?

:eek::eek::eek:

Ma... a parte Office, come diamine hai fatto a installare TUTTI gli altri programmi?

Per esempio, Firefox: prova a scaricare Firefox e a installarlo SENZA trascinare l'icona nella cartella Applicazioni.

Non sto scherzando, mi incuriosisce, vorrei proprio capire quello che pensa su queste cose uno che è nuovo del Mac.

Io temo che tu stia... ehm, non voglio dirtelo, racconta prima tu, vediamo se ho indovinato.

dimmi come devo fare una fotografi adel desktop e ti mando anche la cartella applicazioni così vedi se dico chazzahte!

:D

Link to comment
Share on other sites

Raider, per rimanere sul drag&drop io farei così (ma non so se c'è un altro modo più snello).

Dunque, intanto con Safari vai sulla pagina desiderata, poi evidenzi l'URL (con 3 clic consecutivi sull'URL stesso), poi lo "afferri" con il mouse e lo trascini sulla Scrivania. Poi prendi l'icona che si è appena creata (a forma di foglio bianco, con una "@" grande blu nel mezzo e una scritta "HTTP" sotto; questo alias si chiamerà come l'URL) e la porti nel Dock. Fatto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share