imacintel : installare linux su hd esterno


Recommended Posts

Salve sono nuovo.

vorrei un aiuto per installare linux su hd esterno del mio nuovo imac.

Sull hd principale e' gia' installato il leopard e il windows xp

Ora su un hd esterno vorrei mettere il linux cosi da poter scegliere all'avvio con il tasto ALT di poter partire con uno dei sistemi operativi LINUX WINDOWS LEOPARD

Ho partizionato l hd esterno riservando spazio per il linux. la partizione e' stata eseguita usando Utility disc in dotazione.

Quando pero lancio l'ASSISTENTE BOOT CAMP, mi vede solo l hd interno e non quello esterno.

Mi e'stato detto che debbo partizionare l hd esterno non con UTILITY DISK ma con BOOT CAMP.

Purtroppo non riesco a trovare un menu che mi faccia ripartire lhd esterno dal BOOT CAMP .

Come debbo fare?

Grazie a chi mi aiuta.

Link to post
Share on other sites

L'assistente bootcamp è un semplice wizard che in una serie di semplici passi fa quello che tu potresti fare anche manualmente.

1) Partiziona "al volo" e prepara la partizione a WIndows

2) Masterizza un CD coi driver windows per l'hardware apple

3) Riavvia il computer

Allo stato attuale delle cose, non esiste modo perché l'assistente bootcamp partizioni un disco che non sia quello interno al Mac, tanto meno con un filesystem diverso da NFTS o FAT32 (che -non vorrei dire castronerie - non credo siano file system su cui Linux può girare).

Se da una parte è sì vero che nello stesso modo in cui puoi avviare windows al boot, puoi anche visualizzare eventuali installazioni di Mac OS X su HD esterni collegati via firewire (per PPC) o firewire e USB 2 (per MacIntel), d'altra parte non credo che questo si verificherà mai con Linux o Windows, o almeno, non di default.

Il mio consiglio è di usare VMware Fusion o Parallels per virtualizzare Linux, mi sembra la soluzione più rapida e indolore.

Nel caso invece in cui tu voglia davvero provare il triple boot su un mac, esiste un metodo non supportato piuttosto complicato che se nn sbaglio installa comunque tutti e tre i sistemi operativi su un singolo HD che alla fine, dopo molti spostamenti fuori e dentro dal tuo mac, dovrà rimanere come drive interno.

Buona fortuna! Facci sapere se riuscissi nel triple boot!

Link to post
Share on other sites

innanzi tutto grazie per le spiegazioni molto chiare che mi hai dato.

essendo questa possibilita di andare anche in linux senza emulazione, prospettatami dal mio rivenditore apple, mi informero meglio ed eventualmente ti faro sapere.

Se c e qualche utente che ha installato il linux anche su hd interno, mi farebbe piacere se mi indicasse come ha fatto senza ricorrere all emulazione di vmware fusion

Se poi c 'e' qualcuno paziente, mi farebbe piacere anche sapere come si procede per mettere il linux con l emulazione di vmware fusion che e' presente nel mio leopard.

Essendo alle prime armi, se possibile passo-passo.

grazie per che aiuta i principianti , affinche possano apprezzare il mac.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now