mix audio - compressor - help!


tinalba
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti!

sto facendo un mix audio in final cut...tralasciando che non si dovrebbe fare in final cut...ma questi sono i mezzi... il problema è questo:

la voce del mio speaker è in generale bassina e devo alzarla per forza, ma poi inevitabilemente, ho dei picchi in alcune parti...

ho provato ad usare limiter/compressor come filtro audio, ma non fa proprio niente di niente... cambio il treshold ma non c'è alcuna differenza...

o non lo so usare o non funziona...ma ho letto anche il manuale...insomma...faccio questo lavoro da un po' e capisco cosa dovrei fare... ma niente!

qualcuno ha qualche buon consiglio? vorrei evitare di abbassare tutti i picchi con i keyframe che verso natale ho impegni...:P

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo, per abbassare i picchi in automatico si deve comprimere la dinamica, quindi usare un buon compressore.

Se vuoi mescolare piu' tracce audio, pero', diventa complicato comprimerle tutte...

La cosa migliore e', a mio parere, quella d'esportare un unico file audio (dopo aver regolato ogni livello), per poi applicare la compressione dinamica a quest'unico file.

Dovrebbe funzionare...

Tieni comunque presente che la compressione dinamica non e' "miracolosa"! :(

Se la differenza tra il minimo ed il massimo livello e' eccessiva, "viene fuori" tutto il rumore di fondo, se si vuole ottenere un livello finale abbastanza costante.

In altre parole: sicuramente non hai un buon materiale di partenza per ottenere cio' che desideri, qualunque sia la procedura da te adottata...

Scusa se non ti sono stato troppo d'aiuto, ma e' un po' "strano" utilizzare FC per manipolare solo l'audio anche se non e' "vietato" il tentare... :(

Ciao ciao...

Mario

Link to comment
Share on other sites

Il compressore è un processore di segnale (hardware o software). Esso lavora sulla dinamica del suono (non per niente in molte DAW viene elencato nei plug-ins disponibili sotto la voce Dynamics) e si occupa in particolar modo di ridurre la dinamica. Mi spiego: fai conto di avere un pezzo con una dinamica di segnale che oscilla tra i 20 dB e gli 80 dB (valori di esempio). Ne si deduce che la gamma dinamica di questo brano è di 60 dB (80 - 20). Un esempio di compressione potrebbe essere quella di diminuire (comprimere) la dinamica di questo spettro sonoro, da 60 dB a 30 dB. Abbiamo in particolar modo dimezzato la dinamica. Il controllo per determinare il rapporto di compressione (in questo caso 2:1) si trova di solito con la dicitura Ratio, sotto forma di manopola. Possiamo settare anche il valore in dB dopo il quale il compressore inizia a funzionare: ad esempio impostandolo su 40 dB il compressore inizierà a funzionare solamente una volta varcata questa soglia. Molti compressori possono essere usati anche come dei Limiter: esso non è altro che un compressore con Ratio infinita (detto anche Brickwall.. muro di mattoni). I compressori in studio vengono usati per dare enfasi ad un suono acustico, attacco o rilascio particolari ad una forma d'onda di strumento, lavorare sulla dinamica di un brano per renderlo più omogeneo e soprattutto per adeguare la dinamica del brano ai più moderni mezzi di diffusione, che potrebbero richiedere di sostare in una gamma dinamica ristretta.

I Limiter di solito vengono usati per prevenire che sproporzionati ed improvvisi sbalzi di volume mandino in crash le apparecchiature di monitoraggio ed ascolto (impianti stereo, casse e roba varia).

Tutta questa pappardella perchè penso che non sia bene usare qualcosa se non la si conosce (da premettere: se vuoi saperne di più sull'argomento puoi contattarmi mandandomi un messaggio privato). In linea generale non conviene usare equalizzatori, compressori e roba varia per aumentare il segnale: essi dovrebbero venire utilizzati solamente per modellare o eliminare parzialmente o totalmente determinate frequenze, non per aggiungerne di nuove, specialmente nel digitale. La cosa più buona in questi casi è ottenere un segnale puro e forte *prima* di passarlo ai processori di segnale. E questo, a mio avviso, si può ottenere solamente con un buon microfono (in questo caso) e degli ottimi preamplificatori. Uno buono, a portata di tutti, il Presonus PRE, valvolare.

Link to comment
Share on other sites

no no , grazie! accetto ogni consiglio. ma non capisco...: esporto una traccia audio con la mia voce, diciamo pulita con i livelli giusti ecc. e poi la compressione dinamica da dove la applico? sempre da final cut? se sì, perchè non la applico direttamente in timeline alla traccia dello speaker (che cmq è buona!)...insomma,.. non so doc'è questa compressione dinamica!

sorry per l'ìignoranza e thanks

tinalba

Link to comment
Share on other sites

no no , grazie! accetto ogni consiglio. ma non capisco...: esporto una traccia audio con la mia voce, diciamo pulita con i livelli giusti ecc. e poi la compressione dinamica da dove la applico? sempre da final cut? se sì, perchè non la applico direttamente in timeline alla traccia dello speaker (che cmq è buona!)...insomma,.. non so doc'è questa compressione dinamica!

sorry per l'ìignoranza e thanks

tinalba

Beh... Certo, se non hai altri editor dedicati all'audio, la traccia esportata contenente il tutto va importata in FC e qui si applica la compressione.

Comunque, certamente questa non e' una buona procedura e, tanto meno, e' "professionale"... :(

Pero'... In mancanza di meglio...

Dice bene Michele Gazzaruso, a proposito del cercare sempre d'avere un buon segnale audio subito, in fase di registrazione, perche' la post-produzione non puo' fare "miracoli" su un segnale di qualita' scadente, indipendentemente dal software utilizzato allo scopo.

Comunque, esistono software dedicati all'eliminazione dei rumori di fondo i quali, utilizzati dopo aver compresso con un'alta "ratio", a volte danno buoni risultati, ma sono molto difficili da usare... E soprattutto s'ottengono buoni risultati dedicandoci tanto tempo e tanta, tanta pazienza! :)

Spero d'esserti stato d'aiuto anche se, purtroppo, con cio' di cui disponi mi sembra che tu non possa pretendere molto... :(

Ciao.

Mario

Link to comment
Share on other sites

con Soundtrack, l'applicazione audio del pacchetto di FCPS2 puoi ottenere ottimi risultati, soprattutto nella pulizia delle traccie audio, prova......

Grazie, mondriann, non ho suggerito Soundtrack, solo pensando a questioni... economiche! :(

Pero'... Se le questioni economiche fossero superabili... :)

Suggerirei Soundtrack e SoundSoap, da utilizzarsi entrambi: il primo per comprimere la dinamica, il secondo per "pulire" l'audio dai fastidiosissimi rumori di fondo... Se si tratta d'un oratore, senza sottofondi musicali, si dovrebbero ottenere buoni risultati...

http://www.apple.com/finalcutstudio/soundtrackpro

http://www.bias-inc.com/products/soundSoap2

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share