Atroce dilemma!? lo prendo o lascio perdere.


ceccolini
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

sono divorato dal dubbio poichè stò per andare negli states (3 agosto) in California e visiterò anche la sede di Apple (1 Infinite Loop) tra le altre cose.

Volevo prendermi un nuovo notebook apple che visto il dollaro molto basso è un acquisto molto vantaggioso.... basti pensare che un MBA con SSD costerebbe 1639 Euro contro i 2389 di casa nostra. Anche gli altri modelli sono molto vantaggiosi anche se non così evidenti.

Ma sembra che a brevissimo la nuova piattaforma Centrino2 e un restyle dei modelli sia alle porte.

Io con il PC generalmente ci programmo pagine web dinamiche (html, php e mysql) e pensavo di prendere un MBP, ma temo che sia prossimo ad una rivoluzione totale e così forse sarebbe meglio optare per un AIR che potrebbe avere vita più lunga; ma il disco da 4200 mi spaventa per la sua lentezza, el l'SSD per la sua bassa capacità.

Il MB mi piacerebbe molto (bianco è bellissimo) ma come il PRO è ad alto rischio e poi penso che il pad multitouch sarebbe assai utile e mi dispiacerebbe rinunciarvi.

Attualmente stò lavorando con un (triste) Acer TravelMate 8006 (PM-2Ghz-2Gb RAM - 120GbHD) e vorrei passare a MAC definitvamete poichè ho già un iMAC 17 del 2006 e mi piace veramente molto; ci faccio i montaggi amatoriali in DV.

Sarebbe da aspettare ma io a cupertino ci vado ora e non è possibile rimandare, spero che i Vostri consigli possano far pendere l'ago della mia bilancia in una posizioe definitiva.

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Presto, prenderò un bel portatile direttamente a cupertino... sono dell' idea che forse il MacBook AIR possa essere il più longevo dei tre e sicuramente dovrebbe riservarmi meno delusioni a settembre se ci sarà un refresh del parco macchine da parte di Apple.

Sono al ballottaggio tra AIR SSD e PRO 15".... macrumors però da per fine vita più il primo del secondo.

Link to comment
Share on other sites

Dato che non puoi rimandare l'acquisto [in effetti sarebbe uno spreco non approfittarne] io ti consiglio il MBP.. come prestazioni non ne parliamo neppure.. più che altro per tutto il resto.. ti serve davvero un Air?.. è noto che è un portatile che è "dipendente" da un altro computer.

Per come la vedo io una volta che l'air sarà aggiornato.. quello vecchio perderà molto del suo valore, anche perchè a livello di hardware non è niente di impressionante.. e poi con lo schermo da 15 del MBP secondo me andresti meglio a programmare pagine web.. Ti troverai con un portatile che magari a novembre sarà vecchio?.. che importa.. hai risparmiato una cifra! :)

Link to comment
Share on other sites

l'air lo prendi per le sue peculiarità, è un notebook per chi fa un uso decisamente nomade, come hanno già notato gli altri. ma sono cose che già sai. secondo me se fosse l'air quello che ti serve efettivamente, non avresti questi dubbi, e avresti già chiara la scelta in testa. ma non mi sembra il tuo caso, quindi orientati verso il mbp, nonostante l'aggiornamento...

Link to comment
Share on other sites

Io dico di lasciare perdere.

L'Air ha il problema del coreshutdown che non è stato ancora risolto e che purtroppo colpisce tutte le macchine perchè è dovuto ad un difetto di progettazione (si dice della scheda video ma non capisco che centri).

Secondo AppleInsider pare che solo ultimamente Apple abbia messo mano seriamente al problema tanto che alcuni utenti dicono che Apple stessa pare sostituire un Air difettoso non con un'altro Air bensì con un Macbook Pro.

Link to comment
Share on other sites

Io dico di lasciare perdere.

L'Air ha il problema del coreshutdown che non è stato ancora risolto e che purtroppo colpisce tutte le macchine perchè è dovuto ad un difetto di progettazione (si dice della scheda video ma non capisco che centri).

Secondo AppleInsider pare che solo ultimamente Apple abbia messo mano seriamente al problema tanto che alcuni utenti dicono che Apple stessa pare sostituire un Air difettoso non con un'altro Air bensì con un Macbook Pro.

Veramente il "core shutdown " non è un problema di progettazione, ma bensì una feature dell'Air prevista per evitare i danni dovuti a overheating!! Intel e Apple hanno "dovuto" introdurre questa modalità perchè lo spazio all'interno del case è davvero esiguo e l'unica ventola non riesce a smaltire efficientemente calore oltre certe temperature. Tieni conto, inoltre, che l'Air monta un C2D tradizionale e non a basso consumo, per di più incapsulato in un die più piccolo del 25% rispetto agli altri... Quindi minor superficie a disposizione per la dissipazione del calore generato!

La scheda video non c'entra proprio nulla visto che l'Air ha la grafica integrata con il chipset Intel... L'unica soluzione è aggiornare la cpu con un modello a basso consumo, probabilmente introdotta nella prossima revisione.

Link to comment
Share on other sites

Veramente il "core shutdown " non è un problema di progettazione, ma bensì una feature dell'Air prevista per evitare i danni dovuti a overheating!!

...allora davvero bella questa feature che ti paralizza letteralmente il notebook rendendolo inusabile anche solo dopo aver guardato un video su youtube, dovrebbero pubblicizzarla maggiormente!!

Caro mio, è un difetto di progettazione bello e buono tantè che è opinione comune che non è uno di quei difetti che "ce l'hai o non ce l'hai", piuttosto "te ne sei accorto o non te ne sei accorto (di averlo)". E' un difetto madornale abbastanza noto oramai, purtroppo è meno visibile perchè i possessori dell'Air sono pochi rispetto a quelli degli altri prodotti, su MacRumors,AppleInsider,ecc ma anche sul forum ufficiale Apple c'è un sacco di gente che smadonna perchè dopo aver speso tipo 3000$ di portatile non riescono a fare cose alla portata di un acer di 5 anni fa.

L'Air non dissipa una sega, basta prenderlo e poggiarlo anche solo sulla guancia per non sentire nemmeno un filo d'aria che esce dalle feritoie, l'unica ventola non riesce a raffreddare efficacemente CPU e GPU (che c'è!!) e quindi basta che tutti e due i chip siano un po surriscaldati che il secondo core del procio intel va in vacanza.

Pare che il difetto si mostri maggiormente nell'utilizzo dei video mentre quando la GPU non viene stressata la CPU non sembra risentire troppo del calore.

Sarà un caso che per "risolverlo" (lo metto volutamente tra virgolette) o si usa CoolBook programma a pagamento che di undervolta e underclocka la cpu oppure si apre il note e si rimpiazza la colla vinilica che in Apple osano chiamare pasta termica e la sostituisce con una migliore e applicata meglio (cosa che per altro non risolve al 100% il problema).

Se anche non fosse un difetto hardware non si capisce perchè dopo 7 mesi non l'abbiano ancora risolto.

Link to comment
Share on other sites

Caro UnNamed, per prima cosa modera i toni, secondo informati meglio... a partire proprio dal sito Apple, pagina delle caratteristiche tecniche dell'Air!! Se vuoi chiamare la GMA X3100 GPU, fai pure, ma sappi che non lo è proprio, a differenza di quella montata sul MBP ad esempio.

Venendo di nuovo sullo spengimento di uno dei core, ripeto, questa è una misura precauzionale introdotta nel firmware dell'Air da Apple e Intel, altrimenti uno spengimento "spontaneo" di uno dei due core non si verificherebbe proprio, assieme alla successiva riaccensione dopo il riavvio dell'Air. Se succede qualcosa all'interno del silicio della cpu, questa sarà irreversibile.

Purtroppo questo è uno dei motivi per cui non comprerei mai un Air, assieme a tanti altri.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share