Powerbook


Recommended Posts

"Ma oggi che capiamo che il punto era che Motosola non aveva abbastanza G4 da piazzare sugli iMac (o, che e' lo stesso, che erano troppo cari in quei volumi)"

Non era Motorola ad avere pochi G4

era Motorola a non avere una gamma di G4 tanto ampia da creare una scelta tra G4 Top e G4 base.

Jobs doveva presentare nuove macchine e non aveva modo di farle progredire nel clock e i G3 sono rimasti G3 perche avevano sopra il tappo dei G4 a 500.

Se adesso (adesso per modo di dire, sono solo ipotesi per il futuro - ragionamenti o cianciamenti) il top dei PRO ha il G4 733

e il top degli iMac potrebbe avere il G4 566

le differenze di prezzo e di gamma sarebbero plausibili.

"1) Chest aveva ragione "

anche quando prevedeva un G3 dentro il cubo?

"2) Il paradigma di Jobs era in piedi ma impossibilitato a svilupparsi. "

Alleluia. Su questo concordo perfettamente.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

La controprova si avra' presto, cari tutti: se entro pochi mesi Apple se ne esce con iMac G4 a 667 Mhz avro' ragione io.

Se invece se ne esce solo coi 7450 a 533Mhz o peggio coi 7400 a 400Mhz, 500Mhz, allora avete ragione voi.

Ma le vendite continueranno ad andare male.

Ovviamente! :-))))

Link to comment
Share on other sites

X Tutti,

scusate ma in tutto questo casino, IBM che fine fa?

Si mette anche lei a produrre G4, abbassa la testa, mette da parte gli screzi, chiude un occhio su come la pensa?

Opure pianta tutti e se ne va per i fatti suoi, fornendo G3 pompatissimi alla Nintendo per il SUO di Cube...

Chest eccoti risolto il problema, avrai il G3 nel Cube, ma te lo darà Nintendo/Ibm.

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Settimio

Il tuo discorso riguardo alla reale necessità di tanti Mhz non fa una piega; il problema è che il mercato e la maggior parte degli utenti non sono così razionali.

La gente vuole i Mhz senza neanche sapere cosa siano.

Anch'io credo che per l'uso quotidiano di una famiglia un iMac 350Mhz, giochi a parte, sia più che sufficiente; ma vaglielo a spiegare alla massa!

E poi non dimentichiamoci che il settore dei giochi è fondamentale, sono moltissimi i clienti che scartano il mac, perchè non è la piattaforma ideale per il gioco. Senza contare che le applicazioni scritte un anno fa girano tranquillamente su un 350Mhz, quelle che verranno scritte tra un anno potrebbero non essere più così scattanti.

Per rientrare in argomento PB, vorrei far notare che in passato Apple ha aggiornato i suoi portatili anche dopo solo 3 mesi dalla presentazione; il G3 series a maggio 98 ed Agosto 98 un aggiornamento.

Quello che mi chiedo è:

Come fara Apple ad aumentare la velocità di questo portatile?

Il G4 733, sembra non essere adatto ad un portatile (secondo molti non lo era neanche il 500Mhz).

Link to comment
Share on other sites

Tutti questi giochi esce o non esce, IBM o Motorola, G3 o G4 e' nato prima l'uovo o la gallina, metto la busta della divinazione nella cassaforte, sono il Silvan del mondo Mac, l'Houdini della keychain mi sembrano comunque abbastanza inutili e fuorvianti.

La discussione sta assumento i toni del processo di Biscardi... non so quanto questo giovi alle conoscenze di tutti noi, all'uso quotidiano che facciamo del Mac, alle nostre decisioni di acquisto o non acquisto.

A forza di parlare di macchine che usciranno non si usa alcun Mac e si perde tempo a chiaccherare.

Del resto come ho già detto per scrivere su questo forum basta un Pentium 166 o un Mac LC II.

Non mi sento di partecipare più a questa gara del 'l'avevo detto prima io", ma guarda come sono bravo... ho fatto 5 previsioni e una almeno l'ho indovinata... se si tratta di scherzare, giocare, prenderla con ironia va bene altrimenti ricadiamo nella patologia della MoscaMania.

Link to comment
Share on other sites

Senza offesa di alcuno, chiedo dell'iBook perchè è la macchina che più mi interessa, ne ho uno, vorrei sapere del prossimo perchè mi interessa cambiarla con qualcosa di meglio...

Sul mio quesito riguardante IBM sono veramente incuriosito di che ruolo si ritaglierà IBM, sbaglio o siete stati voi a giustificare un processore G3 potenziato sul nuovo PB in uscita, per diversi motivi consumo, temperatura dimensioni..., considerazioni che condividevo al massimo tra l'altro, e dicendo anche che questa scelta sarebbe stata fatta anche per non far guerra ed accontentare IBM sui processori?

Tutto qua, Mickey

Link to comment
Share on other sites

Mickey non mi riferivo a te...

Io personalmente non mi occupo di questo aspetto.

Mi piace discuterne per capire le prospettive del marketing di Apple ma non ho ne' la competenza tecnica, ne' la disponibilità dei tempi di consegna dei processori da parte dei fabbricanti, ne' i prezzi che questi fanno ad Apple, ne' la conoscenza della possibilità reale di inserimento di un particolare processore in una particolare macchina o piastra madre per fare delle previsioni che siano attendibili.

Se poi ci vogliamo limitare al gioco dei forse, se, ma, chissà va bene ma tutto questo e' e rimane un divertimento, un elenco di desideri personali legittimi ma non un gara di profezie per scegliere lo meglio mago del circondario.

Tutto qua.

Manteniamoci nell'ironia...

Link to comment
Share on other sites

Mickey, dell'iBook non posso dirti nulla se non fare considerazioni di carattere generale, cosi' come le feci a suo tempo per il nuovo powerbook. All'epoca (tre settimane fa) pensavo, ma continuo a pensarlo, che sarebbe stato saggio da parte di Apple mettere processori G3 nei nuovi portatili pro, per diversi motivi, non ultima la possibilita' di aggiornamento degli stessi: il 466 Mhz che gira nell'iBook attuale potrebbe girare a 700 Mhz in un pismo (o titanium) con gli stessi settaggi, (466/66)*100=700 bisogna vedere se effettivamente li regge, ma potrebbe tranquillamente. E converrai con me che un powerbook 700 Mhz fa piu' presa di uno a 500 pur se G4..., che poi G4 sia meglio o peggio di G3 non mi interessa, qui si parla di impatto sul pubblico e 700 Mhz hanno piu' impatto, anche su molti di noi che conosciamo i vantaggi del G4. Che faranno con gli iBook nuovi? a questo punto proprio non lo so; quello che abbiamo in mano oggi sono una serie di processori e qualche considerazione.

I Processori sono:

G4 da 400 a 733 Mhz

G3 da 366 a 500 Mhz

forse G3 fino a 700 Mhz

Le considerazioni:

1) IBM ha sviluppato appositamente i G3 degli iBook da 366 e 466 mhz, difficile che rimangano solo sugli iBook, troppi pochi pezzi per giustificare lo sviluppo

2) Apple ha sui portatili di punta dei G4 400 e 500 Mhz, difficile pensare a portatili consumer con gli stessi processori, oppure a portatili consumer con processori G3 ma di velocita' nominale superiore (G3 a 600 e 700 Mhz sugli iBook)

3) che succede alla gamma iMac? davvero monteranno G4? oppure rimangono sui G3 vitaminizzati? magari fino a 700 Mhz?

Quest'ultima considerazione mi sembra la piu' plausibile e tornerebbe con tutto il resto: IBM ha sviluppato i processori con la prospettiva che finiscano negli iMac (quindi milioni di pezzi che giustificherebbero gli investimenti), Apple avrebbe macchine consumer, gli iMac appunto, con velocita' nominali interessanti, G3 fino a 700 Mhz, che non cannibalizzerebbero la gamma pro su G4, gli iBook potrebbero beneficiare della scheda logica dei pismo con bus a 100 Mhz e passare a 400 e 500 Mhz sempre su G3, cosi' avremmo portatili pro su G4 (400 e 500) e portatili consumer su G3 (400 e 500).

Lo scarso incremento di prestazioni di iBook sarebbe dovuto al tappo costituito dai portatili pro su G4 fermi a 400 e 500 Mhz, grazie alla scelta di lavorare su G4 appunto. Se viceversa Apple avesse adottato G3 anche su Titanium, magari a 600 e 700 Mhz, su iBook avremmo potuto vedere G3 500 e 600 Mhz, i due 600 Mhz (titanium ed iBook entrambi con G3) non si sarebbero fatti concorrenza cosi' come non se ne sono fatta l'ibook SE a 466 ed il pismo 400.

Questa prospettiva mi sembra ragionevole, ma poi con Apple di ragionevole c'e' sempre poco, quindi prendila per quello che vale, cioe' nulla :-)

ciao

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, ok ok,

è ovvio che qualsiasi considerazione che uno posta resta il frutto di ragionamenti personali, ed in alcuni casi di ragionamenti ponderati da logiche che troppo spesso non coincidono con quelle del marketing Apple.

Sono d'accordissimo sull'autoironia, credo che sia il 1° grande segno di intelligenza ;-)

Così come stra-d'accordo con il discorso di Attilio sull'opportunità di montare G3 più potenti per i PB pittosto che G4 base.

Commercilamente chiesi a suo tempo "sono più vendibili dei PB con G3 a 600/650mhz oppure dei G4 400/500mhz??"

Io avrei optato per i G3, ma hanno messo i G4 ed hanno fatto la loro scelta, linea Pro con G4 e linea consumer con G3.

1a) conseguenza, hanno un poco castrato l'aggiornabilità della linea consumer se è vero che ci sarebbero disponiibili i G3 fino ad almeno 750mhz.

2a) conseguenza, se i G4 si bloccano di nuovo sono di nuovo Volatili per Diabetici, ma credo e spero che con l'esperienza che si sono fatti non vogliano rischiare di nuovo...

Questa scelta fatta da Apple, G4 sui Pro e G3 sui consumer, magari adesso sembra forzata, ma più in la potrebbe darsi sia intelligente, ma può darsi anche non lo sia, siamo nel campo dei se e dei mah come diceva Settimio e con i se ed i mah, voi mi insegnate, non si va da nessuna parte.

Se poi a febbraio presentano degli iMac con G4 allora alle ortiche tutto quello che abbiamo scritto/pensato/giustificato...

Sinceramente la soluzione sui portatili di Attilio, PB con G4 400/500mhz e iBook con G3 400/500mhz credo sia la più intelligente e fattibile, la gradirei molto di più di iBook con G4 366/466mhz.

Se poi allargano il monitor a 13,3", bus a 100mhz e 128mb di ram allora sarò soddisfattissimo, ma magari ci saranno altri centomila utenti che bestemmieranno in turco ottomano...;-)

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Settimio

Non intendevo assolutamente far scadere il livello della discussione e se ciò è accaduto me ne scuso.

Va da se che prima di spendere una somma non proprio modesta per un portatile e sapendo come Apple si è comportata in precedenti occasioni, viene spontaneo porsi delle domande, soprattutto se il portatile in oggetto non convince al 100%.

Quando ho comprato il primo PB l'ho fatto senza perplessità, quel prodotto mi convinceva in pieno, anzi più lo vedevo e più mi piaceva; di questo modello invece non posso dire altrettanto.

D'atra parte ho letto che questo sarà un anno riccho di novità, quindi meglio aspettare e magari uscirà un prodotto più adatto alle mie necessità.... basterebbe solo poter scegliere in fase d'ordinazione la scheda video come per il PM, e gran parte dei miei dubbi sarebbero risolti.

Link to comment
Share on other sites

Personalmente non so se cambierei un PB Firewire 500 G3 con un Titanium.

Ma non perche' pensi che abbia caratteristiche simili ma perche' in generale ritengo che un computer vada cambiato quando c'e' un aumento delle prestazioni pari al doppio e ancor di piu'.

Ovviamente questo non accade tra un G3 e un G4 di pari clock e con stessa scheda video.

Su certe applicazioni come il word processing, l'uso dei browser e della posta elettronica non c'e' alcun vantaggio se non quello di avere una macchina bellissima sotto le dita.

Allo stesso tempo penso che per chi ha un PowerBook Wall Street o un G3 333 o un modello inferiore questo sia il momento ideale per cambiare macchina. L'usato (lo vediamo su

http://market.macity.it

ha ancora ottime valutazioni e le macchine nuove permettono un reale incremento di prestazioni.

Per quanto riguarda i tempi di acquisto... tutto e' legato all'attività che svolgi: se hai bisogno di un incremento di prestazioni per portare a termine prima dei lavori e questo ti da un vantaggio economico e' meglio acquistare il computer quando puoi sfruttarlo se invece lo usi per divertimento o hai già una macchina sufficientemente potente puoi sempre permetterti di attendere tutto il tempo che vuoi.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share