Powerbook


Recommended Posts

Sfortunatamente non dispongo di un titanium :( ma solamente di un iBook della vecchia generazione. Anche io lamente la scarsa robustezza della mia macchina. Nelle prove di Jobs durante la presentazione della mia macchina, lo stesso, facendolo cadere da un'altezza di oltre 2m ne vantava la resistenza e le prove fatte da MacWorld Italia pochi numeri fa non faceva che confermare quello che Jobs mostrava (addirittura "resisteva" alla fiamma ossidrica!).

Io sono uno studente e quindi i 4 milioni che ho speso per acquistare l'iBook valgono come gli 8 di chi acquista un titanium.

Per tornare al piccolo. E' caduto dall'altezza di massimo 10 cm e sempre all'interno di una borsa adatta e iperimbottita. Risultato dell'urto: case apero (che sono riuscito faticosamente a richiudere) e lettore CD-ROM inutilizzabile! (cosa che non mi spiego visto che il computer ha urtato dall'altro lato).

Le plastiche trasparenti sono meravigliose ma se la solidità è questa ridateci il beige!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ercole: <FONT COLOR="ff0000">Il mio PB si era sanato (una piccola crepa , nell'angolo proprio sopra l'ingresso del CD, nella parte grigio più chiaro della macchina.</FONT>

Nella mia lingua, essere "sanati" è una cosa positiva. Tu cosa intendi esattamente?

A parte questo, le parti in grigio chiaro non sono di plastica?

Comunque concordo senz'altro, è una vergogna che 'sti computer siano così delicati... ma che cavolo, potrebbero almeno metterci un po' di imbottitura se proprio non sanno fare di meglio! Che vuoi che me ne freghi di risparmiare tre millimetri per lato se poi devo metterlo in una borsa larga tre dita in più? Mah...

Link to comment
Share on other sites

come ho scritto all'amico Ercole in privato il mio Titanium e' caduto ben 3 volte da altezze considerevoli e nonostante questo non ha una crepa...

solo una cerniera leggermente storta.

Se mi fosse accaduta la stessa cosa con qualsiasi altro portatile, anche altri modelli di Apple, non sarei qui a digitare questa risposta con lo stesso computer.

Per quanto riguarda i portatili PC non credo che sia' cosi facile cambiare il case... anche nei modelli piu' diffusi.

Forse ti riferisci ai modelli desktop, ma quelli li porti difficilmente in aereo.

Morale della cosa... sono macchine, delicate, costano soldi, e' bene prestare molta attenzione a come trasportarle e dove lasciarle (mai sull'orlo del divano, in macchina in una stazione di servizio) in borse poco imbottite nelle mani di qualche impiegato di aeroporto un po' prescioloso.

Link to comment
Share on other sites

Mi domando una cosa:

Perchè Apple non produce una borsa adatta al Titanium?

Credo che molti utenti sarebbero ben disposti a pagare qualcosa in più per avere una custodia studiata ad hoc per il PB.

Link to comment
Share on other sites

Boh, io uso una targus notepac 'toploading' con APS (ebbene sì, malgrado il nome del modello non è nè una lavatrice, nè un'automobile, ma una semplice borsa per notebook) e la trovo perfetta sia per le dimensioni che per la protezione (APS). Non è delle più economiche, ma è facilmente reperibile visto che la targus è disponibile praticamente da tutti i distributori di materiale informatico.

Link to comment
Share on other sites

Vabbe' Settimio, però un computer spento, a parte il monitor, potrebbe essere molto più solido di quel che è. E anche il monitor voglio vedere come fa a spaccarsi, se gli metti tre o quattro millimetri di imbottitura superammortizzante da ogni lato.

Link to comment
Share on other sites

Sono perfettamente d'accordo con Settimio.

Un computer è sempre molto delicato, e se il case non si danneggia c'è sempre il rischio che sia la circuiteria interna, a rovinarsi in caso di urto.

Uso il Ti anche in cantiere e qualche botta l'ha presa, ma sempre dentro la borsa.

Insomma ci sto attento e ritengo che un computer da 8 milioni meriti un pò di cura, di pulizia e di attenzione ai graffi.

I computer non sono progettati per resistere agli urti inusuali, e l'impiego del titanio è giustificato per il mantenimento del peso, per lo smaltimento del calore e solo grazie a questo materiale sarebbe possibile realizzare uno schermo spesso 0,5 cm....

In aereo il portatile lo porto come bagaglio a mano.

Link to comment
Share on other sites

Io l'ho sempre detto al mio amico che la roba chiara era plastica, secondo lui era il vero colore del titanio, era tutto il resto ad essere stato sottoposto ad un processo tipo cromatura!

Link to comment
Share on other sites

Io sono uno studente universitario che ha lavorato tutto l'autunno e l'inverno per comprare questo gioiellino bianco che ho da una decina di giorni e penso che se il mio ibook cadesse il problema non si porrebbe perchè io sarei morto stroncato da un infarto ancor prima che tocchi il terreno anche se cadesse da 5 cm di altezza!!!

Link to comment
Share on other sites

Ciao. Vorrei aggiungere della ram al mio PB G3/233 WS. Per il G4 e' stato semplice: ho acquistato un banco da 128 a 133 e funziona bene (il G4 400 e' PCI). E' possibile acquistare la ram in un qualsiasi negozio specializzato (come per il G4) per il mio PB? Se si quali sono le caratteristiche tecniche perche' possa acquistarla tranquillamente e montarla?

Link to comment
Share on other sites

La Ram dovrebbe essere backwards compatibel nel senso che se va bene su un bus da 133 va bene anche su una da 66.

Comunque ti consiglio di rivolgerti allo spacciatore Mac di fiducia.

Contrariamente al presso delle dimm quello delle memorie dei portatili ha meno sbalzi e vai sul sicuro.

Nella mia modesta esperienza non ho mai trovato ram difettosa per i desktop (sara c...) ma gia 3 su 9 moduli non funzionanti per portatili (iMac prima iBook e PB)

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Uno abitulmente l'osX sul mio PB G3 e ho il problema che quando è stop e cerco di svegliarlo si spegne, come se necessitasse di una potenza elettrica maggiore per riattivarsi: accende la luce verde, l'hd e prima di riccendere il monitor si spegne.

Ora è la seconda volta (non consegutive ma a distanza di qualche giorno) però che quando lo riavvio fa un rumore di vetri rotti e non parte.

Facendo poi mela+control+reset riparte normalmente a meno di fare due volte il suono di avvio.

Sul manuale non ho trovato accenno a questo rumore di vetri rotti. Qualcuno sa cosa vuol dire?

... dal suono sembrerebbe una cosa preoccupante ....

Ciao

Marco

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share