Powerbook


Recommended Posts

Forse ti posso aiutare:

Devi aprire le proprietà del remote access ed indicargli che dopo la connessione deve aprire il terminale al quale suppongo ti dovrai connettere con login e password.

Una volta autenticato nella lan aziendale per collegarti a macchine unix devi disporre o di un client telnet o di un Xserver.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

si ho provato, ma dopo che la connessione é avvenuta, esce la finestra del terminale e o che escono caratteri strani al posto del login del server, o che la connessione cade con un errore: segnale di linea assente!!! (errore assurdo).

io penso che questo errore sia dovuto al non corretto driver del modem selezionato nel controllo modem... ma del resto il modem specifico del powerbook G4 non c'é..

se mi connetto a internet tramite Libero, Clubnet la connessione avviene senza problemi.

Link to comment
Share on other sites

Cixxo

le tue foto sono eccellenti, complimenti ho scoperto delle "chicce" come dici tu che non sapevo, veramente impressionanti.

E dire che in questi giorni sto dibattendo con utenti pcsti che vorrebbero convincermi (puà) che i nuovi notebook pcwintel siano migliori del tita...

Ed hanno anche tirato fuori i soliti luoghi comuni contro il mac, che palle ragazzi...

oddio mi diverto a smontarli però siamo messi malissimo il Italia ad informazione, necessità di un'opera massiccia di noi mac-user nell'informare gli altri.

Mickey

Link to comment
Share on other sites

Devo dirvela intera?

A me piaceva di più il design del pismo, con stilemi curvilinei che ne attenuavano l'aspetto di scatoletta.

Il titanium mi sembra l'imitazione di computer già visti, avrà bei dettagli ma la sua linea a saponetta proprio non mi esalta.

Spero almeno che tra qualche mese compaia una edizione in colore scuro.

Link to comment
Share on other sites

Ma tu non devi fare il paragone con il pismo, sono due computer diversi.

Il design del Titanium è legato al materiale, e il suo aspetto meno sinuoso può piacere o non piacere, ma è basato su un approccio estetico completamente diverso.

Io lo preferisco perchè è più semplice nelle forme e io prediligo in genere l'angolo retto.

Il Pismo è in assoluto il più bel computer di plastica mai realizzato, il Titanium è il più bello di quelli metallici e non sono direttamente confrontabili.

Io ho sempre sostenuto che chi possiede il Pismo non ha motivi impellenti (nemmeno prestazionali) per passare ADESSO al Titanium.

In ogni caso il Titanium è molto più bello dal vivo e, soprattutto, toccare un oggetto metallico è un'altra cosa.

Il Pismo era nei miei sogni, e l'avrei comprato, ma capisci bene che, uscito il Titanium, ho preferito la veste metallica.

Ottima scelta hanno fatto gli acquirenti del Pismo nel periodo delle promozioni. Al prezzo del 400 portavi a casa un 500 che ancora oggi è fra i portatili più veloci del mondo. E anche uno dei due più belli.

Il più bello è però quello metallico..

;-)

Link to comment
Share on other sites

Sottofondo..Schoenberg, sinfonia n°2....

finestra aperta..caldo a Palermo...

bicchiere di Marsala....

sorbetto di melone e gelsomino...

antico toscano...

TiBook collegato allo stereo..

ITunes in azione..

manca però lei.

Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share