Powerbook


Recommended Posts

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

no, non è così. L'aliasing è un fattore comune a tutti i monitor dei computer, non c'è un monitor - calibrato o meno - che non soffra di per se dell'aliasing sulle forme vettoriali e sui font. Chi si occupa di risolvere questo problema (per inciso: la scalettautra delle linee in virtù del repentino cambio di colore delle stesse, in gergo "jaggies") è la scheda grafica, che introduce tramite una serie di dispositivi sw l'antialiasing, appunto. Ora, se la scheda è poco potente, oppure il computer è datato quindi risente della mole di calcolo della scheda, oppure se la risoluzione del monitor è bassa (>1024*768, appena sufficiente) l'antialiasing risolverà parzialmente il problema.

In generale, Quartz è tra i migliori sistemi complementari agli algoritmi di anti-aliasing (multisamplig semplice e miltisampling associato a supersampling), e gode - sui vettori - dell'ausilio non trascurabile di ColorSync.

Per Olaf: la differenzanella visualizzazione dei font tra Win e OS9/OSX è gigantesca - fai pure un giro tra amici ch elavorano in editoria, anche esecutivisti impaginatori che hanno provato entramb e le piattaforme, poi facci sapere.

Per tutti. Una swhouse specializzata in musica, che deve ottenere l'alleggerimento massimo possibile della macchina da calcoli vari (tra cui l'antialiasing delle schede video) per sfruttarlo tutto per cose come la convoluzione (...), ha prodotto un sw free che si chiama BLAST 0.3, ed è una meraviglia.

Il link è su http://osxblast.homeunix.com/home/stuff/Antialiasing%20(BLAST)0.3.sit

ciàcià

Link to comment
Share on other sites

Olaf, la prima cosa che faccio su Windows o Linux è disabilitare l'antialiasing. Quello di Mac OS X lo vorrei fare, per ripristinare una situazione simile a quella di Mac OS 9 (che reputo il miglior sistema a video).

Per quanto mi riguarda ... ci sono documenti, specialmente primer di programmi scientifici che visti su windows/linux/mac os 9 sono indecenti, invece Mac OS X grazie all'antialiasing, li fa leggere molto bene.

Bisogna trovare un compromesso. Per grandezze superiore a 12 OS X è ok, il problema viene da 12 in giù

Link to comment
Share on other sites

hai provato a cambiare il font di default di Panther con il "Charcoal"?

con TinkerTool si può fare?

forse ho il tempo di fare delle prove .... ma posso ritornare al font di default nel caso non funzionasse bene? ... sai non vorrei fare una c.....a

Link to comment
Share on other sites

>secondo me il miglior font di sistema era il caro vecchio Charcoal

Anzi, il Chicago non era niente male (di default fino al 7.5).

E in effetti il vecchio OS, anche come Classic, ha una leggibilità veramente perfetta e con una risoluzione 1024... ce ne stavano di finestre sullo schermo!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share