Powerbook


Recommended Posts

Matteo,

Dovrebbe essere USB 2 o lo è ???

Hai provato a cambiare cavo?

Cambiando porta è uguale?

Vabbè credo siano domande retoriche...sono certo tu abbia fatto già di tutto. A questo punto è un problema del chipset.

Franz

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

claudio, il tuo post mi fa tornare in mente una persona che ha avuto la tua stessa crisi..... dopo aver provato cosa offriva il mondo pc è tornato a mac, subito! Lo auguro anche a te.

Link to comment
Share on other sites

cmq per l'angolo di visuale potrebbero sempre dirti che stringerlo è un sistema per preservare la privacy (non ti è mai capitato che i vicini sbirciassero quello che stavi scrivendo? è una feature non un difetto).

iLife sappiamo tutti che non è potente (ed infatti iPhoto ha la possibilità di appoggiarsi ad un editor esterno tipo Photoshop), ma vuoi mettere l'integrazione tra le iapps e il system???

Per i giochi... comprati una ps2 a 99 al supermarket e basta.

Per le rate probabilmente un rivenditore apple può aiutarti... se mai non ci fosse una promozione già applicabile.

E poi con la batteria di 2 ore che cosa diavolo ci fai??? tanto vale un fisso!!! 2 ore sono davvero poche ... fossero 3 ma 2 ...

Ti do ragione su airport: costa davvero troppo. bluetooth di 100 metri? ma non arrivavano a max 10? se è un errore scusa. 10m vs i 50m di airport possono bastare? Hai un giardino? 2 piani?

Scusa ma poi con una videocamera il mac si sposa ...

Io ci ho provato... qualcuno lo salvi!!!!

Link to comment
Share on other sites

Ciao Claudio

per quanto riguarda quella tecnologia sugli schermi dei Sony ... niente da dire, è fantastica, spero che l'adotti anche Apple quanto prima.

Ora passiamo ai computer.

Di portatili ne ho avuti parecchi (mac) ed usati parecchi (sia mac che PC) ... posso dirti una cosa:

1) se vuoi un PC che possa competere con un Mac devi guardare verso i ThinkPad IBM, a mio parere sono gli unici.

2) non prendere in considerazione i vari PIV, Celeron, Athlon ecc. ecc. ... guarda esclusivamente verso i centrino. A parte che non sfigurano affatto in confronto ai PIV da 3ghz nonostante il clock notevolmente inferiore (aveva ragione quella vecchia volte di Steve Jobs!), hanno tutta una serie di caratteristiche tali ed un'autonomia della batteria, da farli preferire a tutti gli altri (wintel).

3) il costo del centrino non è proprio basso basso. Un sistema centrino di IBM costa sui 2000 euro, più o meno quanto un PowerBook e qui si apre un discorso: indubbiamente i ThinkPad dal lato puramente "materiale", sono da preferire in quanto a qualità di materiali (sono indistruttibili), di assemblaggio, di protezione attiva e passiva. Però, e c'è un però grande quanto un grattacielo, usano Windows XP.

E' indubbio che Windows XP (ed anche il 2000) sia un grande passo in avanti rispetto ai precedenti, però credimi ... se sei abituato al Mac, cioé te ne sei sempre fregato di virus, worm, spyware, dialer e porcherie simili, Windows è un vero e proprio incubo. A questo devi aggiungere un'indubbia maggior facilità ed eleganza d'uso del Mac OS X rispetto ad ogni suo concorrente.

4) Per quanto riguarda il software, è vero, su PC c'è una grande abbondanza ... ma il Mac non è da meno. Ci sono in giro un sacco di archivi con programmi nativi per OS X e trovi praticamente di tutto. Inoltre, e qui c'è poco da fare, i programmi veramente fondamentali per la vita di tutti i giorni, spessimo su mac sono migliori (basta prendere in considerazione iLife)

5) Sui giochi non apro bocca. Certo la situazione su Mac non è come 3-4 anni fa, però la differenza c'è ed è notevole. Potresti prenderti una Playstation ... ma se il computer che prenderai ha come attività importante il gioco ...

Insomma tirando le somme:

1) Se il tuo budget va dai 1000 ai 1500 euro ti consiglio di pensare comunque ad un iBook ... magari prendilo personalizzato su AppleStore, con HD da 60Gb e bluetooth integrato (mi raccomando la RAM... va benissimo quella per PC non farti fregare..)

2) Se il tuo budget va dai 1600-2000 (max max) allora prenditi un PowerBook 12

3) Se puoi andare oltre i 2000 vabbé puoi scegliere con serenità tra le due migliori classi di computer al mondo: PowerBook 15/17" e ThinkPad

Link to comment
Share on other sites

Dimenticavo ... gli "archivi di software" che dicevo, sono ovviamente legali... oltre al famoso www.versiontracker.com ci sono anche

http://www.macosxapps.com/

http://osx.hyperjeff.net/Apps/

tra l'altro adoro il secondo perché mette in evidenza (anche come criterio di ricerca) il fatto che un'applicazione sia carbon o cocoa, GPL-Freeware-Shareware-Commerciale

Link to comment
Share on other sites

Tutto iniziò quando decisi di prendere un computer di "appoggio" da portare in giro, al mare da affiancare al mio iMac di casa (anche lui in attesa dell'imac G5...).

Ho detto: voglio spendere poco!

Ho cominciato a guardare per in portatile usato abbastanza recente in modo da spendere poco più di un migliaio di euris ma non ho trovato niente di particolarmente invitante.

Ho trovato portatili praticamente nuovi , con pochi mesi di vita a qualche centinaio di euro in meno del prezzo di listino... e mi sono detto: a questo punto lo prendo nuovo!

Adesso sul sito applestore education (ho la possibilità di far prendere il computer ad uno studente ehehe) c'è in offerta l'iBook 14" G4 1GHz/256MB/40GB/Combo + Saddlebag Kensington + Airport a 1399.

A questo ovviamente dovrei aggiungere almeno 512 Mb di ram ma con poco più di 100 euro dovrei cavarmela...

Ero quasi convinto finché non sono andato da Fnac ed ho visto un Powerbook della generazione precedente in offerta:

15" 1,25Ghz, 80Gb , 512 Ram, Superdrive, Bluetooth ed airport Extreme, il tutto a 2199 con sconto 5% = 2089 !!

A quel prezzo non ne ho trovato nemmeno uno USATO

Come Ram dovrebbe andare "Abbastanza" bene (per un po' per lo meno) , mi manca ancora solo la borsa per trasportarlo...

A questo punto mi chiedo:

c'è tanta differenza in termini di prestazioni tra iBook e Powerbook??

Preciso che lo utilizzerei principalmente con la suite iLife, Photoshop qualche volta e poi ovviamente Safari e compagnia bella.

La cosa che mi tira particolarmente verso il Powerbook è il fatto di avere uno schermo migliore con molto più spazio sulla scrivania...

Che faccio?

Sono un pò confuso Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Io sono passato da un iBook 12"900 ("girato" a mia moglie) ad un PB 15"1G.

La scelta del 15" è stata "forzata" dal fatto di non avere più un desktop a casa (s'è fritto il vecchio iMac500) e quindi di desiderare un po' di spazio video senza sacrificare troppo la portabilità.

Dipende quindi da quanto è importante quest'ultima.

Il 12" è straordinario se "viaggi" molto.

Io lo tenevo in una borsa Tucano e a fianco ci stavano cavi, mouse e alimentatore! E la borsa non è enorme (l'ho scelta perchè mi sta sotto la sella del Burgman). Inoltre pare sempre che il pezzo di tavolo a disposizione per appoggiarsi sia sufficente per il 12" e scarso per il 15".

Quindi, alla fine dipende da quanto il tuo uso sia "stanziale" o meno.

In ogni caso non prenderei un iBook 14".

**Messaggio promozionale**

Nel caso ti servisse, ho un banco da 256Mb di RAM tolta dal PB. :-)

Link to comment
Share on other sites

Claudio, il Vaio può essere anche bello ma io purtroppo sono allergico a windows. 2 soli appunti:

>Schermo a colori TFT da 15", risoluzione 1024 x 768 XGA

sicuro sia la risoluzione massima? mi sembra scarsina...

>i g4 1,42 ghz(non uno ma due!!!!!!!!!!!!!) vanno

praticamente come il pentium!!!!! a volte peggio!!!

lo stai scoprendo adesso? è noto a tutti da almeno 2 anni.

comunque la differenza sostanziale fra i 2 portatili la fa il sistema operativo.

Link to comment
Share on other sites

<FONT COLOR="0000ff">Caratteristiche Generali: bla ... bla ...</FONT>

Come già detto, il problema è il software che dovrà gestire tutta quella roba ... l'integrazione hardware/software che hai su mac, su PC te la sogni.

<FONT COLOR="0000ff">i g4 1,42 ghz(non uno ma due!!!!!) vanno praticamente come il pentium!!!!! a volte peggio!!! </FONT>

Mi sembri la mogliettina adultera che cerca di giustificare le proprie voglie inventando difetti per il marito... In quel sito si parla di un Pentium 4 a 3Ghz (quello del Vaio è a 2.8 Ghz). Stando ai grafici il G4 biprocessore a 1,42 Ghz lo batte in 3 test su 5.

<FONT COLOR="0000ff">si ma imovie...... bazzecole!!!!!!!! nel vaio c'é premiere LE</FONT>

Premiere fa schifo. Mi pare che su Mac, per quanto riguarda l'editing video (ma non solo), la situazione sia delle migliori.

<FONT COLOR="0000ff">non sono certo i 299 euro della base station</FONT>

C'è una marea di soluzioni perfettamente compatibili a meno della metà del prezzo.

Link to comment
Share on other sites

Beh, in effetti quel sony è davvero un mostro...Posted Image

In più del pb ha il masterizzatore dvd che fa anche i dvd+r (il pb fa solo i -r), questo nuovo sistema del monitor, una porta usb in + (che sicuramente sarà comodissima), l'audio surround, il processore naturalmente...

Ma ha in meno la ethernet gigabit, la scheda video da 128 Mb (opzionale sul pb), la firewire 800, l'uscita video DVI convertibile in VGA, l'AV out in S-Video, la batteria, la risoluzione del monitor...

Io credo che + o - si equivalgono, con qualche punto a favore del pb... Sta a te decidere in base al sistema che preferisci usare...

Per quanto riguarda la compatibilità hardware e software purtroppo non c'è nulla da dire, ma ciò è ripagato dalla enormemente maggiore stabilità del system. Credimi, purtroppo non c'è nessun paragone con nessuna versione di windows...

E' una scelta di filosofia di vita più che di caratteristiche tecniche...Posted Image

Saluti.

P.S. Un piccolo punto a favore del pc: non so a cosa eri abituato, ma la velocità di caricamento del system è l'unica pecca di OsX, il mio 1 Ghz con 786 Mb di ram ci mette esattamente 4 volte di più rispetto ad un athlon 2500 con xp home.

Link to comment
Share on other sites

con la base airport come dice ilm nessun problema x quanto riguarda il collegamento internet. Il problema si crea quando voglio collegare la mia hp 920c deskjet alla base airport (che a sua volta è collegata al PC con win xp pro). Infatti collegandola alla base ne il pc ne il mac la vedono.

Spero di essere stato più chiaro e graziePosted Image

Link to comment
Share on other sites

PEr me la portatilità non è fondamentale, mi interessa piu che altro che sia "trasportabile", prenderei il 17 se non costasse così caro ;))

Quello che mi preoccupa sono le prestazioni

Che il powerbook sia più veloce dell'ibook e ovvio , ma tra i 2 c'è un abisso?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share