Powerbook


Recommended Posts

Non ricordo chi ha detto che uno dei più grandi benefici di quartz (o come diavolo si chiama) è di poter fare una stampa su file pdf.

Vorrei ricordare che sotto Mac OS 7/8/9 esiste il meraviglioso "PrintToPDF" che fa altrettanto.

Un'altra cosa che mi fa incazzare del modo di gestire la scrivania di OS X è quello di non poter mettere un certo numero d'icone l'una sull'altra. Piccolezze, certo, ma che sono indice di un fatto. L'interfaccia umana(?) OS X è nato per stupire la gente con effetti speciali, quella del macintosh (e si, OS X non lo considero un macintosh), per permetterti di concentrarti sul lavoro, non di come doverlo svolgere.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mi dispiace deludervi ma LINUX è in piena espanzione, si è ritagliato il propio settore di mercato e sta andando fortissimo.........

il settore è l'ULTRAPRO, oltre ai server, la SGI (do you know Silicon Graphics??????) stà abbandonando Irix per Linux cosi come molte case di produzione di effetti speciali come la DreamWorks ha portato su Linux tutti i suoi Software propietari, cosi come Industrial Light & magic e anche una certa Pixar (do you know Pixar???) stà facendo il porting di tutto il suo Software sotto Linux..... vogliamo commentare???? e altre ancora lo stanno facendo o lo faranno per non parlare delle Software House che hanno messo come sistema di punta Linux sopratutto nel 3D, nella post produzione video, compositin e CAD.... e il motivo principale è che hanno miliardi e miliardi di macchine costruite per Unix, leggi (SGI, Sun ecc...) e se Mac OS X ha qualche speranza di entrare in questo settore dipebderà soltanto dalla potenza deele sue macchine o dalla compatibilità con altre macchine....

Ciao Massimiliano

Link to comment
Share on other sites

CHEST >>>>>>> Per quanto riguarda la tua lunga elucubrazione sulle strategie di Nokia, guarda questa Demo realizzata con Flash (richiede una risoluzione di 1024 x 768 pixel):

http://www.nokia.com/xhtmldemo/

Ti anticipo il titolo: 'XHTML DEMO'. Ti dice niente? ...Anche Nokia e' uno dei 506 membri del World Wide Web Consortium e implementa gli Standard XHTML 1.1 e CSS 2 sui suoi cellulari GPRS WAP 2.

Se NOI sviluppiamo i nostri siti con questi Standard possiamo renderli leggibili da qualunque dispositivo basato sul metalinguaggio XML. Anche dai palmari, dai set-top-box della WebTV e via discorrendo.

Internet siamo NOI.

Link to comment
Share on other sites

P.S. - Sospetto anch'io che dietro Opera Software ci sia Nokia. Nessuna sorpresa, quindi, se CSS viene implementato nei cellulari di nuova generazione: ...l'ingegner Hakon Wium Lie, il C.T.O. di Opera Software, e' quello che ha inventato i Cascading Style Sheets. Ed e' attualmente il responsabile numero 1 di tutti i progetti del W3C legati al linguaggio CSS.

Riflettiamo: ...per quale motivo Opera 5 Macintosh 'scala' la dimensione in pixel degli oggetti formattati con CSS se questa tecnica serve solo a vedere meglio le applicazioni XHTML/CSS sui cellulari? Lo sa bene anche Opera che Apple non produce cellulari...

Evidentemente Opera sta tirando la volata a Nokia. Come volevasi dimostrare.

Link to comment
Share on other sites

gennaro > Un'altra cosa che mi fa incazzare del modo di gestire la scrivania di OS X è quello di non poter mettere un certo numero d'icone l'una sull'altra.

a parte che non so che comodità sia, ma lo puoi fare esattamente come in os 9. premi mela-j.

Link to comment
Share on other sites

Lorenzo, la comodità a modo mio è la seguente. Se scarico da internet diciamo 30 foto e le salvo sulla scrivania, me le mette una affianco all'altra. Ma se potessi metterle una sull'altra (semplicemente trascinando la foto dal browser sulla scrivania, cosa che OSX a volte fa fare, altre no), le potrei trascinare più facilmente su una cartella che sta magari in un'altra finestra.

Link to comment
Share on other sites

cixxo><FONT COLOR="ff0000">OS9 è come la scrivania reale. Ogni cosa è spostabile, sovrapponibile..prendi 40 foto, le schiaffi in una cartella, ne selezioni 8, le butti su Photoshop...e lui le apre.

</FONT>

lo puoi fare benissimo anche ora....

<FONT COLOR="ff0000">La mia scrivania è un casino.</FONT>

anche la mia... spero di riuscire ad allegare la foto...

Posted Image

<FONT COLOR="ff0000">Manco le cerco più le cartelle...basta Sherlock!

Uso Sherlock e via....e hai tutto in un tempo infinitamente inferiore rispetto alla vista a colonne.</FONT>

sherlock c' è anche in os X... e anzi, indicizza automaticamente tutto quello che finisce nella cartella documenti...

<FONT COLOR="ff0000">Seleziona tutto....e lui ti apre 30 foto in ExifViewer, 4 in Photoshop, 2 Pdf...e hai tutto davanti, a strati... provalo a fare in OSX...</FONT>

io lo faccio....

gennaro><FONT COLOR="ff0000">Vorrei ricordare che sotto Mac OS 7/8/9 esiste il meraviglioso "PrintToPDF" che fa altrettanto.</FONT>

lo so, ma quarz è meglio, e poi non devo selezionare la stampante ogni volta....

per la possibilità delle icone sovrapposte... a me hanno sempre dato un gran fastidio, cmq ci sono eccome, tant' è che io ho selezionato l' opzione di ancoraggi alla griglia... per trascinare le immagini fuori dal browser si devono verificare 2 condizioni

1) deve essere downodsable, e questo dipende dal sito

2) il browser (non l' os, win compreso) deve avere questa funzione

ma poi, xchè non le registri subito nella cartella che preferisci?

Link to comment
Share on other sites

Sephiroth>

ma poi, xchè non le registri subito nella cartella che preferisci?

Appunto!...me l'hai rubato di tastiera....

Lorenzo>

<FONT COLOR="ff0000">in fondo lo s-quartz di x non mi può stare che simpatico. </FONT>

Posted Image

...e a dirla tutta: anche ci<FONT SIZE="+2">xx</FONT>o, non riesco proprio a capire come possa lamentarsi di OS<FONT SIZE="+2">x</FONT> Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Sorry !

Ai possessori di una macchina come sotto.

Titanium 677 mhz di serie; intendo: 512 Mb/HD 30 Gb/ecc. Sistemi: OS X 10.1.3 - OS 9.2.2

Domanda: siete anche voi vittime di un effetto stufa ?

Nel senso che oltre a scaldare come un calorifero in pieno inverno, dopo qualche tempo (circa 1/2 - 3/4 di ora) nell'uso della macchina si attiva la ventola di raffreddamento, prima a velocità minima e poi con effetto elicottero al decollo ?

Passi per il calore, anche se sul divano si casa con il Ti sulle ginocchia, dopo mezz'ora d'uso ti si cuoce il femore, ma le ventole sono una palla mostruosa !!!

Possiedo anche un Pismo e ho sentito funzionare la ventolina una sola volta nella sua vita, dopo diverse ore d'uso.

Che qualche designer di Apple si sia fatto prendere la mano sullo spessore della macchina e abbia un tantino esagerato nel sottovalutare quanto scalda un processore a 677 ? Chissa se scalda così e "ventila" anche quello con meno mhz ? Comunque, se non fosse solo la mia macchina a presentare l'inconveniente, trovo che qualche millimetro in più di guscio non avrebbe guastato a fronte di non rincoglionire un utente che ha scucito qualche buon scudo per avere il migliore dei portatili a listino Apple.

P.S. Ho notato che ad esempio lanciando una qualche emulazione (OS 9 sotto OS X / Virtual PC) l'effetto ventola si presenta dopo solo qualche minuto, credo quindi che come il processore "pensa" gli si scalda la "mela" un tantino di troppo.

E' così anche per voi ? Ci sono rimedi ?

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Pietro

Ho il Ti 667, lo tengo acceso dalla mattina alla sera da 7 mesi, e la ventola si e' accesa non piu' di una decina di volte.

Tieni presente che lo tengo poggiato su una scrivania a contatto con una lamierina di acciaio inox che probabilmente disperde gran parte del calore prodotto.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share