Sign in to follow this  
Guest

Powerbook

Recommended Posts

caro franco, sono stato un discreto appassionato di modellismo ferroviario fino al '95, data in cui ho dovuto trasferirmi per ragioni di lavoro.

avevo un plastico (interamente autocostruito a parte i materiali di armamento e rotabili) di 9x6 mt. ed una collezione di locomotive da far invidia a ...(omissis per ragioni di privacy).

compravo tutto ciò che avesse a che fare con le rotaie e, guarda caso, ho ancora l'orologio di cui parli.

non credo che me ne separerò, ma se vuoi ti mando un paio di foto fronte/retro dell'oggetto.

salutoni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volentieri.

Riguardo al plastico ferroviario, pensa a cosa si può fare attualmente da un lato con scanner e stampanti a qualità fotografica, e dall'altro con il controllo software dei circuiti.

Io non ne ho mai realizzato uno, ma in un paio di occasioni ho fatto piccoli plastici in cartoncino e compensato di scene d'incidente o delitto e ho sfruttato largamente le possibilità del fotorealismo.

Ah, ho conosciuto a Milano il possessore di una splendida collezione di modellini Fulgurex e locomotive scala 0 funzionanti a vapore, chissà che non sia il tuo sig. Omissis...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho un conoscente che costruisce locomotive in ferro battuto a freddo..(penso si dica cosi'..), ha fatto un sacco di locomotive, e ha presentato un sacco di mostre in giro per l' italia.

Ricordo che sono locomotive praticamente perfette, ma in scala ridotta...

Magari trovo qualche foto..

Per quanto riguarda l' orologio, nemmeno io lo porto, da quasi 5-6 anni....tre-quattro mesi fa', la mia ex me ne ha regalato uno di D&G, ma non l'ho nemmeno provato.

Ho il cellulare sempre in tasca, in macchina ci sono orologi, per la strade ce ne sono in quantita' industriale...in piu' ho la scusa buona per fermare le belle ragazze per strada per chiedere l' ora...

ehe he he he

Paolo, per quanto riguarda il panno antistatico,avevo sentito che poteva dare dei problemi all' elettronica del TI, ma potrei dire una cavolata....

Io di solito uso un foglio A4...ma sto cercando anchio qualcosa di piu' comodo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Franco><FONT COLOR="ff0000">Perché non smetti di portare l'orologio?

Io smisi nel luglio 2000, dopo che mi si ruppe il cinturino mentre ero in vacanza in Austria, e non ne ho mai sentito la mancanza.

Siamo pieni di orologi dappertutto, compreso il cellulare, ormai l'orologio da polso non è più funzionale. </FONT>

Parole sante.

Io ho un orologio che mi è stato regalato che uso per le occasioni, per tutti gli altri momenti cellulare!.

Enrico><FONT COLOR="ff0000">Per quanto riguarda l' orologio, nemmeno io lo porto, da quasi 5-6 anni....tre-quattro mesi fa', la mia ex me ne ha regalato uno di D&G, ma non l'ho nemmeno provato.</FONT>

L'hai poi lasciata perchè ti aveva regalato un orologio? (se te l'ha regalato suppongo fosse al momento la tua ragazza, ora è ex- ...).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quanti siamo con l'arto superiore declocchizzato?

Mettiamo su un sito di controinformazione?

Spingiamo sui produttori di cellulari perché aggiungano qualche piccola option, per esempio il clock a tutto display o la lettura vocale dell'ora con la pressione di un tasto, o il sincro automatico con l'istituto ferraris?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Olaf, ora posso farti l' esempio della pazzia delle donne:

Mi ha regalato l' orologio alle ore 22.00 e alle ore 22.15 mi ha mollato, dicendomi che per lei sono perfetto.

Valle a capire....

Franco: un mio amico si e' preso il nuovo nokia..quello che sembra fatto in gomma..non ricordo il nome, e dopo pochi secondi che non lo usa, in tutto lo schermo appare solo l' ora in grande..figo no?

Approposito Franco, quand'e' che ci si fa' una birra a VR? Possiamo chiamare anche Ivan e gli altri del vmac...dimmi se ti va.

Share this post


Link to post
Share on other sites

hey Mickey di nulla, anche se io non c'entro nulla...Intendevi edozz vero?

Mi erano fischiate le orecchie..

comunque, penso che i nuovi TI 800 siano delle buone macchine, ma restero' del' idea che mi terro' il mio bel TI 400 fino all' uscita del TI sopra il ghz...Fino a quel momento il mio basta e avanza...

Alla fine il Ti e' un gran bel portatile, non c'e Vaio che tenga..Ammetto che ha delle piccole "palle" tecniche, ma tutti i laptop ne hanno...

Per esempio lo schermo e' stupendo, ma e' molto meno brillante dello schermo dell' ibook, e in piu' molto piu' delicato...in piu' la matrice attiva, non e' il massimo, ma presumo sia per via della finezza dello schermo....

alla fine lo ricomprerei lo stesso...pero' se avessi i soldi (cosa che non ho), mi prenderei lo stesso il TI 800.

Quindi very compliment Mickey, e anche a te Luca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ops... si era ovviamente riferito a Edoardo, cmq grazie anche dei tuoi.

Probabilmente anche io nella tua situazione non cambierei il Ti400 con il Ti800, ma io come portatile ho un iBook300 senza FW e con molte cose in meno...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ehm... per quanto ipertecnologico il mio cellulare è un vecchia ma affidabilissimo Etacs StarTac, che non ha l'ora, inoltre è un regalo particolarmente caro, per cui l'orologio resta, vediamo cosa potrò fare per il Ti...

Mickey

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this