Powerbook


Recommended Posts

Io resto dell'idea che le prime macchine portatili X ready siano gli attuali Titanium. Le prime senza compromessi, se si eccettua l'annosa questione dei Mhz.

A Gennaro dico che anche il nuovo 600 monta il nuovo G3 IBM, e concordo con lui che abbia notevoli pregi: ha una cache raddoppiata (e vi assicuro che si vede e si sente), consuma e scalda meno degli attuali G4, nei confronti dei quali, vista la non più giovane età, appare tecnologicamente più "raffinato". Da non dimenticare poi che, nel prossimo futuro, arriverà al Ghz. Per sapere come ci gira X bisogna però rivolgersi ad Enrico.

Ad Introitus dico invece che per penitenza ci regaleremo vicendevolmente un iBook 500. Posted Image

Comunque mi sa che ci stiamo incartando...e il buon massimo, stranito, non ci fila.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 8.5k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

io ho un nuovo 600,e sottoscrivo quello che hai detto sul processore. aggiungo (o meglio, ribadisco) che X gira benone anche su di esso, nettamente meglio che non sull'imac DV 450 che ho nella camera a fianco, che ha una potenza confrontabile (se non maggiore) rispetto all'ibook 500 e che, come quest'ultimo, non è X-ready ... che poi sul Titanium vada meglio penso sia fuori discussione, ma allora anche sul dual Ghz va meglio che sul Titanium, e su un rack da 42 X-serve ancora meglio che sul Dual Ghz ...

Link to comment
Share on other sites

non è X-ready.... temo stiate esagerando ragazzi, utilizzo OS X da quando era in v.10.0.3, e su di un iBool 500 gira bene! che poi su di un G5 trial ghz osX giri meglio è un'altra cosa!! Questo utilizzando il computer per "robe da ventenni" (ripulire foto, studiare, navigare, etc...) poi se parliamo di un computer per fare (contemporaneamente) un progetto con archicad mentre si sta lavorando in classic su QuarkExpress e facendo un progetto con 4thD, allora anche il tita 800 sarebbe lento! A settembre ci si chiedeva se fosse meglio l'iBook o il Tita (G4 ma 400), adesso tutto ciò che non supporterà appieno jaguar è da buttare?!? forse è troppo...

questo autunno, dalla concorrenza pareva che uinzzz pipì dovesse girare su di un PIII Ghz( minimo), ma pare che giri senza problemi anche sul PII 700!!!

ps: poi comprare un 500 ora che cè il 700 sarebbe sciocco, ma perche ad ottobre ci sarà l'800 ed allora sarebbe meglio aspettare settembre e comprare un 700 usato (riconsiglio testsrl.it, uno dei + forniti)

Link to comment
Share on other sites

io ho usato fino a una settimana fa un iMac 600Mhz dell'ultima serie CRT che è ben più potente di un iBook 500Mhz e la mia esperienza con OS X è tata più che disastrosa (basta rileggere i miei post).

Ora ho comprato un G4 usato e OS X è diventato il mio sistema operativo di default.

Morale: se usi OS X su un iBook G3 500Mhz avrai pessime prestazioni per qualsiasi utilizzo

Link to comment
Share on other sites

Vincenzo: sono daccordo, anch'io sul 450 DV usavo X con grande soddisfazione (in barba alle dichiarazioni di gennaroPosted Image) per ritoccare 4 foto, usare applicazioni office, navigare su internet e far girare 3 giochi "da ventenni". Inoltre, se uno usa un mac per produttività seria difficlmente prenderebbe macchine del genere anche se usasse os9 ...

Link to comment
Share on other sites

rileggendo alcuni messaggi del forum mi è quasi venuto un infarto, il quadro che ne esce è:

- l'iMac G3 è primitivo,

- il cube era carino ma era obsoleto al momento della presentazione,

- l'iBook sarebbe carino, ma:

ha una scheda video ridicola,

una cpu che sembra una centrale nucleare,

2 cerniere che cigolano,

uno schermo in cui muoiono i pixel prima di accenderlo

il modem tace

la tastiera si arrotonda

- l'eMac è una bella idea, uscita con un anno di ritardo

- l'iLamp una cosa stramba che nessuno comprererà mai perchè sarebbe meglio un Dell® da 500€,

- Il G4 una macchina carina, di cui in 1 anno sono usciti 6 modelli

Posted Image

nessuno ha detto nulla dell'iPod... Posted Image

Speriamo che i futuri acquirenti non ci prendano troppo sul serio, non conoscendoci... Posted Image

Link to comment
Share on other sites

in pochi usano, ad ora, osx per uso professionale!

photoshop è uscito da un mese,

VST (audio) uscirà a settembre,

Quark Xpress per osX nn è ancora stato partorito,e neanche Adobe Distiller (se non sbaglio)... Posted Image

finchè tutti questi programmi verranno partoriti uscirà il famigerato G5, ed il G4 equipaggerà i portatili consumer (in barba a tutti)

per pochi intendo studi e case editrici, che nn possono cambiare il parco macchine ogni 2 mesi... e poi una casa editrice media ha gli stessi computer di tutti noi membri del forum messi assieme

Link to comment
Share on other sites

nn sto riuscendo Posted Image a creare un nuovo argomento (typo "la casalina e il mac") in cui lamentarci ( Posted Image ) per la carenza di prestazioni del mac... prima che Qualcuno mi riprenda per aver fatto deragliare l'ennesimo argomento (ho scoperto che si stava parlando dei nuovi tita...)

ps: qualcuno avrebbe un modello di cvitae fico da cui trarre ispirazione?!? mi sto scervellando, ma viene sempre banalePosted Image (forse perchè nn ho mai fatto nulla... Posted Image )

Link to comment
Share on other sites

i primi modelli di imac g3DV erano macchine che i pc se le sognavano, soprattutto per la versatilità (all'epoca per attaccare una telecamera al pc ti serviva minimo una scheda dedicata). poi sappiamo com'è finita, e come l'inerzia di Apple abbia rovinato questa famiglia di macchine ... se mettessero l'elettronica dei nuovi ibook (magari col g3 1Ghz) negli imac CRT avremmo nuovamente ottime macchine a costi concorrenziali: ma poi chi si comprerebbe l'emac?

PS: sul curriculum hai messo che sei utente mac?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share