Sign in to follow this  
shinjixp

Nuovi G4 MPC7448??

Recommended Posts

marco, il g4 1.42ghz di *3 anni* fa era montato su un powermac consumava una 60ina di watt, aveva 2 turbine per raffreddare lui e tutta la L3 che si doveva portare appresso per la mancanza di L2. Adesso dopo *3 anni* il G4 1.42GHz è montato in un quadratino 16x16x5, fanless per la maggior parte del tempo, va veloce uguale e te lo porti a casa con 600 euro.

Quindi direi che un pochino sono migliorati sti processori oggettivamente parlando, anche se dai numeretti tipo la frequenza non si vede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma secondo voi, onestamente, conviene aspettare uno sppedbump degli ibook e prendersi gli ultimi g4 o aspettare questi nuovi processor?

mi sa che conviene aspettare un leggero speedbump e prendere un g4

per me...dipende solo dal prezzo che avranno

Share this post


Link to post
Share on other sites

marco, il g4 1.42ghz di *3 anni* fa era montato su un powermac consumava una 60ina di watt, aveva 2 turbine per raffreddare lui e tutta la L3 che si doveva portare appresso per la mancanza di L2. Adesso dopo *3 anni* il G4 1.42GHz è montato in un quadratino 16x16x5, fanless per la maggior parte del tempo, va veloce uguale e te lo porti a casa con 600 euro.

Quindi direi che un pochino sono migliorati sti processori oggettivamente parlando, anche se dai numeretti tipo la frequenza non si vede.

Infatti lui tre anni fa preferiva i primi esemplari di pentium 4 a 1.7 ghz. Dei veri mostri...di quanto facevano schifo. Per fortuna nel frattempo almeno c'era amd che faceva cpu decenti con frequenze più basse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

>Ma tu veramente riusciresti a sopportare che Apple,a Settembre all'Expò di Parigi, annunci i "nuovi" PowerBook G4 da 17" con processore a 1,7Ghz, con il doppio della cacheL2 e ben mezz'ora di autonomia in più, rispetto ai "vecchi" PowerBook G4 da 17" con processore a 1,67Ghz ????

Preferisci quelli di adesso?! ;)

Ma quando mai ho detto che vorrei "sopportore" o supportare questi nuovi powerook nel caso uscissero a Settembre ( data molto ipotetica ). Ho detto e ribadisco che se fossero, SE FOSSERO, SE FOSSERO, SE FOSSERO, usciti almeno sei mesi fa non avrebbero fatto una brutta figura con i concorrenti di sei, ripeto SEI, mesi fa. Ciò non è accaduto, pazienza, la Apple e la Freescale si prendono le loro responsabilità, con buona pace nostra, di Intel, e di Marco C.

Una domanda, solo per semplice curiosità, dove hai letto che andrebbero più veloci di circa 30/40 % in più e autonomia di mezz'ora in più? Io da quelle 4 applicazioni in rete, peraltro, su software particolari ho visto un netto incremento rispetto al suo predecessore di 1,67 ghz, e la differenza di mhz è poca. Quindi sembrerebbe che ad 1,7 ghz cammini decentemente. Rispetto ad un centrino di 1,7 ghz non ho termini di paragone, ma probabilmente non reggera il confronto con l'ultimo uscito pentium M, ne tantomeno con l'amd turion 64.

In termini di watt consumato la casa dichiara soli 10 w ad una frequenza di 1,5 ghz. Se ciò verrà confermato dalle prove, non mi sembra proprio da buttare.

Certo se però pensiamo che per fare sto " miracolo" la Freescale c'è stata un anno, allora tutto ciò è stato un mezzo disastro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 30/40% in più l'ho solo dedotto dalle specifiche in base all'esperienza che ho *penso* che i miglioramenti saranno di quell'ordine lì, ed era da intendersi a parità di frequenza. Diciamo che se il Pentium-M va meglio di un 7447 del 50%, il 7448 potrà andare un 30-40% ma anche se fosse, il 7448 non penso supererà gli 1.8GHz, mentre il Pentium-M sta già a 2.13GHz.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh ragazzi ma come cavolo fate realisticamente a sostenere un processore solo annunciato, non ancora prodotto ed adottato e sopratutto coprendo il tutto SE, SE e ripeto SE fosse stato presentato anche solo 6 mesi fa...

Il punto è proprio quello...

Scusate tanto ma è un NON SENSO.

Io ho un TitaniumG4 800 con 2mb di cache L2, che fa il suo onestissimo lavoro, lo fa da 3anni, nel tempo è andato sempre migliorando di prestazioni, ma mai e poi mai mi sognerei di decantare le sue "prestazioni" pure...

Ogni articolo ha descritto questo nuovo MPC7448 come il prossimo processore della linea PowerBook...beh se le specifiche saranno confermate, speriamo di no...

La mezz'ora di autonomia in più è una ipotesi casuale che ho dato, perchè se è vero che consumerà meno del predecessore, le "altre" specifiche degli "altri" componenti del computer saranno più gravose, vedi scheda video ad esempio...

Myname

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi direi che un pochino sono migliorati sti processori oggettivamente parlando, anche se dai numeretti tipo la frequenza non si vede.

e *****, vorrei ben vedere... è il minimo che potevano fare in tutto quel tempo! però, in termini di prestazioni pure, sarei curioso di sapere quanti e quali miglioramenti abbiano questi g4 rispetto ai vecchi. scommettiamo che l'incremento, se c'è, è del tutto trascurabile? mi ci gioco dei soldi.

infatti lui tre anni fa preferiva i primi esemplari di pentium 4 a 1.7 ghz. Dei veri mostri...di quanto facevano schifo.

potevano anche fare schifo, ma mai quanto i g4. dai ragazzi, ormai anche Apple ha scoperto le carte e lo possiamo dire: il g4 è nato scadente e sta morendo scadente. il g3 era migliore, sotto molti punti di vista, ma è stato ripudiato perchè non aveva la fuffa ( = Altivec, aggeggio misterioso ma necessario per vendere mac ai polli come noi).

Certo se però pensiamo che per fare sto " miracolo" la Freescale c'è stata un anno, allora tutto ciò è stato un mezzo disastro.

e quando lo dicevo io?

Diciamo che se il Pentium-M va meglio di un 7447 del 50%, il 7448 potrà andare un 30-40% ma anche se fosse, il 7448 non penso supererà gli 1.8GHz, mentre il Pentium-M sta già a 2.13GHz.

appunto... il gap è solo destinato ad aumentare. quindi, per l'ennesima volta, ben venga il passaggio ad Intel... era l'unico modo per sopravvivere, ma qualcuno qui non se n'è reso conto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma secondo voi, onestamente, conviene aspettare uno speedbump degli ibook e prendersi gli ultimi g4 o aspettare questi nuovi processori?

mi sa che conviene aspettare un leggero speedbump e prendere un g4

in un caso o nell'altra chi acquista un PPC si dovrà confrontare tra solo un anno con un parco software, che percentualemtne diverrà sempre più grande, che non gira più sul suo processore.

e ovviamente gli sviluppi di versioni nuove saranno incentrate solo sul codice x86...

ma quante macchine sperano di vendere in questo periodo?

bah...

speriamo nella "sopravvivenza"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se vogliamo fare i paragoni con quanto avvenuto ai tempi del passaggio da 68k a PPC, saranno ancora delle macchine valide anche dal punto di vista del supporto del software per un bel po. Sicuramente per tre anni buoni. Del resto il software PPC-only quando iniziò ad arrivare?

EDIT:

Nei post letti in questo thread ho sentito molto parlare di prestazioni e poco di un altra variabile FONDAMENTALE: $$$

Quanto costeranno queste macchine?

I processori possono andare bene. Il problema è il costo. Se avranno un buon rapporto prezzo/prestazioni saranno vendute. Altrimenti no. Certamente sarà più difficile per Apple proporre macchine concorrenziali al top della gamma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 30/40% in più l'ho solo dedotto dalle specifiche in base all'esperienza che ho *penso* che i miglioramenti saranno di quell'ordine lì, ed era da intendersi a parità di frequenza. Diciamo che se il Pentium-M va meglio di un 7447 del 50%, il 7448 potrà andare un 30-40% ma anche se fosse, il 7448 non penso supererà gli 1.8GHz, mentre il Pentium-M sta già a 2.13GHz.

http://www.notebookreview.com/default.asp?newsID=2400

Guarda questa recensione...tanto male non va il g4 1,67 ghz. In questo test, riesce a mettersi dietro le cpu x86, bruciando letteralmente i celeron e i pentium M. Non sarà molto, ma neanche poco.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

in un caso o nell'altra chi acquista un PPC si dovrà confrontare tra solo un anno con un parco software, che percentualemtne diverrà sempre più grande, che non gira più sul suo processore.

e ovviamente gli sviluppi di versioni nuove saranno incentrate solo sul codice x86...

cavoli questo è molto preoccupante!!

in molti però mi hannoa ssicurato che il software identico girerà anche sul G5 ([email protected] ne ho preso uno due mesi fà)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this