Sign in to follow this  
freerino

Come posso backuppare vecchi floppy Atari?

Recommended Posts

Vorrei salvare i preziosi files musicali contenuti in vecchi floppy disk lavorati su Atari 10 anni or sono.

Il problema è che alcuni floppy si aprono mostrando i files contenuti mentre la maggioranza purtroppo non riesce ad aprirsi.

Per quelli che non si aprono ho tentato la carta Utility Disco per crearne delle immagini disco.

Solo che cliccando successivamente su di esse l'eMac mi dice :'fallita l'attivazione delle seguenti immagini' cui segue 'nessun sistema di documenti attivabile'

Come posso compiere allora questa operazione per me così importante?

Rino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra un problema di lettura dei dischetti. Col tempo si smagnetizzano, e non credo che tu possa recuperare il contenuto via software. Con dell'hardware apposito si recuperano cose impensabili, ma dovresti rivolgerti a un centro specializzato e non so se valga la pena. D'altra parte, se hai fortuna può bastare un normale drive che per qualche caso è più sensibile o tollerante di quello che hai provato; spesso, per esempio, si riescono a recuperare vecchi CD leggendoli con vecchi drive 4x o roba del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daccordo. Ma mettiamo il caso che il problema sia da inputare al tipo di formattazione del floppy...

... e se io riuscissi ad aprire questi 'famigerati' dischetti ancora una volta sull'Atari per risalvarmi i files su un nuovo floppy come dovrei formattarlo per poterlo leggere sull'eMac?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei cosi:

- colleghi i due computer via seriale (con un vecchio modem)

- spari i file dall'uno all'altro sfruttando un programma di emulazione terminale (ne esistono a bizzeffe per Atari e per Mac)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho fatto in modo diverso:

in Atari, ho salvato da Cubase i files in MidiFile (.mid) su floppy formattati dos e così il Mac me li ha letti.

Altro discorso invece è la compatibilità e la perfetta assegnazione di tutti i parametri e controlli che si assegnavano da Cubase nelle song per Atari al nuovo Cubase SX per Mac che c'è oggi. Lì, non garantisco la "transizione" completa e perfetta di tutti i controlli midi. Forse perché ho sbagliato qualcosa anch'io.

Ciao e buona musica.

damy

Share this post


Link to post
Share on other sites

(Io ho fatto in modo diverso:

in Atari, ho salvato da Cubase i files in MidiFile (.mid) su floppy formattati dos e così il Mac me li ha letti....)

si infatti credo che sarò costretto a riaprirmi le song in Atari per esportarle come MIDI files.

E' questo il modo anche secondo me

Per i parametri ci passerei anche sopra, pur di salvare dall'oblio magnetico tanto lavoro di mio padre.

Non è una prospettiva allettante dal momento che ho centinaia di song per le quali mi ci vorrebbero mesi di lavoro...

Se fossi riuscito a copiarmi i dati dai dischetti avrei risparmiato non so quanto tempo tempo.

:-)))

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this