Sign in to follow this  
euge

PDF e crocini...

Recommended Posts

Ciao, a me è morta la fotounità...e devo mandare ad una tipografia qui vicino i file per fare le pellicole.... in pratica io ho un file in illustrator due colori cyan e nero, niente di particolare ma vorrei fare un pdf per evitare che quelli là mi facciano casini dato che non sono capaci di usare illustrator... ma non riesco a fare il pdf in separazioni (come posso fare in indesign..) e non riesco nemmeno a mettere i crocini!! mi servirebbe tenere 3 mm di abondanza ma non riesco a tenere nemmeno quelli!! In sostanza non ci sto saltando fuori.... non so voi sapeta come fare?

Vi prego rispndetemi appena possibile.....

Grazie

Eugenia

Share this post


Link to post
Share on other sites

illustrator non contempla molto bene l'abbondanza... ti consiglio di amentare il tuo formato carta, fare i crocini manuali, e quindi fare il pdf... ci guadagni in salute, dai retta! se no fai una finta stampa, ovvero mandi in stampa non in separazioni, con crocini e abbondanza, poi prima di dare l'ok pinzi registra come ps, poi distilli!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, a me è morta la fotounità...e devo mandare ad una tipografia qui vicino i file per fare le pellicole.... in pratica io ho un file in illustrator due colori cyan e nero, niente di particolare ma vorrei fare un pdf per evitare che quelli là mi facciano casini dato che non sono capaci di usare illustrator... ma non riesco a fare il pdf in separazioni (come posso fare in indesign..) e non riesco nemmeno a mettere i crocini!! mi servirebbe tenere 3 mm di abondanza ma non riesco a tenere nemmeno quelli!! In sostanza non ci sto saltando fuori.... non so voi sapeta come fare?

Vi prego rispndetemi appena possibile.....

Grazie

Eugenia

fai uscire l'imm di tre mm per lato (coord. x, y -3; largh n+6mm, alt n+6mm)

salva con nome .pdf

opzioni pdf: indicatori devi spuntare rifili, pagine al vivo metti 3mm per lato

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie!! ci sono riuscita!!

e adesso anche un'altra bellissima notizia... dopo una litigata col tecnico dell'agfa... ho deciso che se un cretino così poteva fare il tecnico potevo farlo anch'io... ehheh così ho costruito una piccola camera oscura in un angolo del capannone (altrimenti definibile come sauna) :) e mi sono messa a studiare quale potesse essere il problema... e........ ADESSO FUNZIONA!!!!! che bello...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this