DearOldMac - vecchie discussioni


Guest
 Share

Recommended Posts

  • Replies 1.2k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Scusate l'intrusione,

io ho un Apple //c con il tastierino numerico esterno, i due floppy da 5.25 e un Hd esterno Apple Profiler.

E' li' da vari anni (ha incominciato a lavorarci mio padre con un programma per la contabilita' nell'82) mi chiedevo se valessa la pena di dargli una pulita e di accenderlo (qualche mese fa funzionava tutto benissimo)...mi piacerebbe condividere questo pezzo di storia dell'informatica ma non credo che a Torino ci sia qualche gruppo del genere...giusto?

Per rimetterci le mani bisogna avere qualche precauzione? Come pulirlo dentro e fuori, come testarlo, idee...

Mi avete fatto venire nostalgia...quasi quasi vado giu' e lo accendo...

Ciao a tutti

Ettore

P.S. LA "collezione" prosegue con SE30,LC30 e Performa 5260 fino ad iMac e iBook

Link to comment
Share on other sites

la passione per il retro computing è meraviglioso....qui anche marco centofanti è uno dei nostri! che dire, usa le stesse precauzioni che hai per il tuo mac tranne il fatti di essere ancora più attento ai prodotti che usi ed ai "modi".

a genova stanno organizzando un bellissimo museo dedicato ai vecchi computer della mela...splendida iniziativa!

Link to comment
Share on other sites

Ma perche' non organizziamo un museo on-line???

Tutti potrebbe ro inviare immagini dei DearOldMac...

Bisognerebbe creare un gruppo di lavoro che coordini la creazione di un bel Sito Internet e tutte le iniziative connesse...

Ad Apple queste cose non interessano?

Qualcuno ha un po' di tempo da investire?

Ettore

Prov. TO

Link to comment
Share on other sites

Gennaro, ho trovato presso una scuola l'altro giorno, tutti i manuali originali per il tuo mac IIe, dovessi vedere...quelli si che erano manuali!! addirittura c'è una guida di come si doveva aprire la scatola per prendere il computer.

Ho trovato anche vari floppy compreso quelli di sistema (credo perchè non ho avuto ancora il tempo di guardare per bene) e altri di corsi vari. Nello stesso scaffale c'erano anche dei libri pubblicati da altre ditte che sono dei veri e propri corsi.

Insomma una sacco di cose tenute benissimo anzi direi nuove, ma purtroppo del mac.....neanche l'ombra.

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share