Sign in to follow this  
Harbour

Photomatix Pro 3.0.3 localizzato in italiano

Recommended Posts

La passione per le localizzazioni, che mi appassiona da oltre tre anni mi ha portato a rilasciare più di una cinquantina di localizzazioni, con molte di queste ormai aggiornate diverse volte, ma il salto di qualità credo di averlo fatto lo scorso novembre con il rilascio della localizzazione italiana per Adobe Photoshop Lightroom 1.1 poi regolarmente aggiornata per le versioni successive.

A proposito ho appena completato anche il totale rifacimento della localizzazione per Lightroom 2, attualmente in fase di test da parte degli amici di Lightroom Italia, per cui il rilascio definitivo è previsto a breve...

Ed è stato proprio Lightroom che mi ha fatto scoprire le grandi potenzialità offerte da software dedicati all'elaborazione di immagini digitali, e così ultimamente, grazie alla segnalazione di Cristiano (che fa il fotografo in quel di Piacenza) ho 'scoperto' l'esistenza delle immagini in HDR e la 'magia' dell'elaborazione digitale di immagini prese con diverse esposizioni che consente di ottenere risultati sorprendenti per la qualità delle immagini 'pittoriche' così processate che sono in grado di evidenziale le highlights e le ombre che in una immagine normale non riusciamo a visualizzare o a vedere completamente.

Ecco che allora ho 'riscoperto' l'esistenza di Photomatix Pro, software realizzato da HDRsoft, sia per Windows che per Mac che ha il compito di consentire di effettuare tutta una serie di elaborazioni su moltissimi parametri della fotografia digitale.

Qui di seguito riassumo solo la presentazione che HDRsoft fa del suo software:

Photomatix aumenta la gamma dinamica delle tue fotografie.

Hai sicuramente fatto fotografie con un elevato contrasto di scena, per cui saprai che anche con la migliore esposizione verranno evidenziate le highlights e le ombre piatte.

Photomatix offre due modi per risolvere questo problema:

- Miscelazione esposizioni: Fusione di differenti esposizioni di fotografie in una immagine con una gamma dinamica incrementata.

- Mappatura tono: Rivela le highight e i dettagli delle ombra in una immagine HDR creata da più esposizioni. L'immagine risultante con tono mappato sarà pronta per la stampa mostrando la gamma dinamica completa catturata.

Ho, per la verità, tradotto anche la descrizione dettagliata di tutte le caratteristiche di Photomatix Pro, che trovate nella recensione allegata alla presentazione della localizzazione nello Store di Italian Local Mac.

Sul sito dello sviluppatore trovate anche degli esempi da scaricare ed provare per prendere confidenza con il software che peraltro presenta una interfaccia essenziale e di facile ed intuitivo utilizzo. Il software infatti è pienamente utilizzabile con l'unico 'inconveniente' della presenza di un watermark nelle foto processate.

Il software originale è acquistabile sul sito di HDRsoft

http://www.hdrsoft.com

per 99 $

Cristiano mi ha anche fornito alcuni link interessanti dove si parla di immagini in HDR ed in particolare di Photomatix Pro eccoli:

http://www.nital.it/experience/hdr.php

http://www.psdrevolution.it/forum/index.php?showtopic=89

Concludo segnalando che la traduzione del software è stata eseguita pressochè completamente (solo utilizzando l'Annulla vengono ancora richiamati i termini dei comandi in inglese) ridisegnando ed adeguando gran parte delle finestre. Unico neo il software seppur arrivato alla versione 3.0.3 presenta ancora qualche chiusura inaspettata che si spera possa venire corretta con una prossima versione. La localizzazione (visto che il software non è stato compilato e realizzato in versione multipiattaforma) è utilizzabile solo su Mac.

Ricordo che l’accesso alla sezione relativa alla localizzazione di software commerciale (come Photomatix Pro) dopo che Italian Local Mac è stato trasferito su un server virtuale lo scorso dicembre può avvenire (solo per gli utenti registrati) tramite uno dei quattro nuovi blocchi dislocati nella spalla di destra del portale.

Il blocco per l'accesso principale allo Store è rappresentato dal Catalogo Store dal quale si può iniziare il procedimento per poter scaricare la localizzazione.

Come precisato in occasione del rilascio della 'vecchia' localizzazione di Lightroom trattandosi, anche in questo caso, di software di carattere commerciale è richiesta, obbligatoriamente, una donazione il cui importo dipende dalla maggiore o minore complessità del lavoro richiesto per la localizzazione.

Naturalmente per tutte le altre categorie di software considerato non commerciale, Italian Local Mac continua e continuerà a mettere a disposizione nella solita sezione di Download nuove localizzazioni, sempre liberamente scaricabili a partire dal link:

http://www.pierinodonati.it/index.php

Cordiali saluti.

Pierino Donati

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this