Recuperare i dati da un iMac che non parte, è possibile?


ecigraphics
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, ho un problemone! Sono andata in Ferie e al mio ritorno ho scoperto che in mia assenza il Mac che utilizzo in ufficio è andato.

E' un iMac PowerPc G5 (quello piatto bianco) è non si avvia più, ovvero premo il tasto di accensione e compare la solita sechermata azzurra... e più niente, resta sulla schermata azzurra.

Mi hano detto che hanno provato in tutti modi (ho i miei dubbi) tra cui a farlo partire col disco del sistema operativo (Tiger) ma niente da fare.

Ora il problema ovviamente sono i file che ci sono sopra che devo assolutamente recuperare ed anche in fretta perchè mi servono per lavorare!

Vi chiedo gentilmente se conoscete qualche modo per farlo partire in modalità provvisoria che mi consenta un backup, o se è possibile (l'ho sentito dire) avviarlo in modalità "hard disk esterno" ad un altro mac.

Qualcuno di voi mi può aiutare? Ne sarei infinitamente grata.

ps: purtroppo scrivo da un computer provvisorio, quindi potrò leggere le risposte domani.

grazie in anticipo

Imma

Link to comment
Share on other sites

Esatto! Se il problema è l'harddisk che è andato, allora anche in modalità firewire non c'è nulla da fare. Se coi fosse dovresti portare il computer in un centro Apple, o darlo a una ditta specializzata nel recupero di dati da dischi danneggiati. Quest'ultima opzione è molto costosa!

Link to comment
Share on other sites

Se il disco è partito, non viene mostrata una schermata azzurra: si vede una cartella con un punto interrogativo.

E' più probabile che ci sia un problema software all'accensione. Hai provato a resettare la PRAM? Inizia con il seguire queste istruzioni:

http://support.apple.com/kb/HT1379?viewlocale=it_IT

Potrebbe essere opportuno provare anche a riavviare la macchina tenendo premuto il tasto shift, per vedere se succede qualcosa.

Se il problema non si risolve, prova magari ad avviare da disco. Non so, magari nei tentativi che hai già fatto, hai dimenticato di tener premuto il tasto C durante l'avvio...

Link to comment
Share on other sites

Aggiungo che se non dovessi avere un secondo mac a portata di mano puoi collegarlo ad un PC, purché questo abbia la presa firewire o mini firewire (è così che si chiama?) la maggior parte dei pc portatili ce l'ha...

Inoltre deve essere installato sul PC macdrive (è a pagamento però puoi sempre installare la demo che usa 7 giorni, tanto se ti serve solo per questa volta possono bastare...)

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille a tutti!

Oggi sono andata in ufficio e ho provato prima a far partire il Mac nei modi da voi suggeriti, ma purtroppo niente da fare... alla fine l'ho avviato col cavo firewire in modalità "hardisk" e così mi sono copiata tutti i miei preziosi file sull'altro mac. Grazie ancora!:D:D:D

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille a tutti!

Oggi sono andata in ufficio e ho provato prima a far partire il Mac nei modi da voi suggeriti, ma purtroppo niente da fare... alla fine l'ho avviato col cavo firewire in modalità "hardisk" e così mi sono copiata tutti i miei preziosi file sull'altro mac. Grazie ancora!:D:D:D

Sono contento! Quindi il problema non era l'harddisk!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share