MacBookPro inutilizzabile per calore insopportabile e rallentamenti


sgrigua
 Share

Recommended Posts

Possiedo un macbookpro 1.86 GHz, prima seria uscita nel marzo 2006. Da 2 anni lo utilizzo tutti i giorni in modo anche pesante, file sharing, virtualizzazione e video editing - conversioni video.

In principio la potenza era inaudita, sarà che arrivavo da un rottame di windows... ricordo che scaricavo, navigavo e riuscivo anche a virtualizzare contemporaneamente un windows e un linux. Avevo 1 GB di ram, la macchina si scaldava ma coi primi update di firmware e qualche utility per le ventole era gestibile.

Son passati 2 anni, ho installato leopard e son arrivato a 2 GB di ram che ho installato personalmente e che non mi ha dato mai nessun problema.

Il problema è che praticamente da questa primavera coi primi caldi, la macchina è fissa oltre i 70 gradi interni (secondo istat menu) senza fare niente, oltre 80 se faccio la minima cosa, ma comunque mai più di 85-89... che all'esterno vuol dire la solita cerniera sotto il video e la parte sinistra incandescenti. Sempre secondo istat menu, non ci sono particolari processi che mangiano memoria o cpu, è tutto regolare...

E' diventato praticamente impossibile stare ad usarlo senza farsi venire letteralmente i reumatismi alle mani, ma soprattutto le prestazioni sono sensibilmente calate, e non capisco perchè.

Non si spegne mai (kernel panic o robe del genere), ma non fa più cose che prima faceva in scioltezza, e non parlo di pelo nell'uovo, la differenza è notevole. Ho provato più volte a reinstallare leopard (ma mai tiger) ma anche da appena formattato alla minima conversione il sistema è in crisi. Le ventole sono SEMPRE al massimo... ho anche provato a spruzzare un pò di aria compressa nelle aperture dell'aria, ma non è uscito niente (con certi vecchi scassoni di 5-6 anni fa usciva la polvere e le prestazioni tornavano magicamente decenti).

Non so più che pensare... e dire che ero passato ad apple con questa macchina proprio perchè mi ero rotto di scassoni che si incartavano per "usura" hardware....

Link to comment
Share on other sites

ciao sgrigua,

anche io posseggo un pbook come il tuo ed ho lo stesso problema...

faccio lavori di grafica Freehand e Photoshop e ora noto un rallentamento frequente

il System è il 10.4 sempre aggiornato!

ma ad un certo punto appare la pallina colorata e non so cosa si metta a calcolare,

addirittura la ventolina parte sempre quando sono collegato alla rete da alcuni minuti

che senta il peso degli anni?

la cosa mi rattrista molto

Link to comment
Share on other sites

niente di niente.. ho appena provato a rimettere anche tiger, ma niente... ventole sempre al massimo, cpu INATTIVA all' 80-90%... effettivamente ho controllato tutto e non ha senso se non per la polvere.

Il fatto è che l'avevo aperto pochi mesi fa, ho dato un occhio e non sembrava essere sporco... boh, ci riproverò...!

Link to comment
Share on other sites

MIRACOLO!!!!!!!!!!!!

Incredibile, il consiglio di f.ree è stato quello giusto!

Sono andato a comprarmi una bella bomboletta di aria compressa... ho aperto il macbook e... ho subito notate una cosa: le ventole NON sono piazzate direttamente e parallelamente alle aperture dell'aria sotto lo schermo! Per questo quando, dall'esterno, avevo provato a soffiare, non usciva niente!

Un colpo secco di aria sulle ventole e sono usciti due bei rotolini di polvere!

Avevo appena reinstallato leopard... ebbene, ora è tornato davvero come ai vecchi tempi! Utilizzabile e.. silenzioso come non era da tempo!

In finale il problema per i computer portatili è sempre lo stesso: il surriscaldamento e la POLVERE! Consiglio a tutti di eseguire periodicamente una bella pulizia INTERNA!

Link to comment
Share on other sites

Io non lo chiamerei un miracolo, ma una cosa logica:). Se il computer è caldo come un forno e le ventole girano al massimo, vuol dire che viene rilevata l'alta temperatura e vengono esortate le ventole ad aumentare i giri, ma se queste non fanno il loro dovere è perché sono ostruite da qualcosa, in questo caso (e nella maggior parte dei casi) dalla polvere. Purtroppo la polvere è un problema ampiamente sottovalutato, ma è anche uno dei peggior nemici dei computer, siano essi desktop o portatili. Se i computer hanno una certa età e al calo di prestazioni è collegato anche un aumento della temperatura, si tratta sempre di un problema hardware. Comunque sono contento che tu abbia risolto e di esserti stato d'aiuto. Nono sottovalutare il consiglio di cambiare (magari tra qualche tempo) le ventole e il Mac te le tiene ancora dieci anni.:)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share