Sign in to follow this  
Guest

NUOVE iAPPLICAZIONI su X - impressioni d'uso e suggerimenti

Recommended Posts

Guest

LIbero? non credo... se ti riferisci a 'Libero.it', 'Iol.it' 'Inwind.it' è vero ma solo perchè sono tutti la stessa famiglia... i provider sono molto 'gelosi' dei loro account di posta... mi pare difficile immaginare che Tin permetta a Libero di accedere liberamente al proprio server di posta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

.Mac lo fa ma non in modo automatico (avevo cercato anche io di usare tale opzione). Per essere di qualche utilità ci dovrebbe essere un settaggio che mi dice ogni tot ore scarica la posta da libero o tiscali e trasferiscimela sul mio account mac.com. Così potrei controllare account che non posso o non voglio forwardare su mac.com.

L'opzione che c'è permette solo di scaricare manualmente (cliccando su un bottone) l'altro account. non è molto utile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ecco vedi? Non si finisce mai di imparare...

Frequentando scarsamente la webmail, non ero a conoscenza di tale opzione...

bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie luca, ho provato ma questo è il risultato:

Repair started

Checking keychain configuration for dario ponzianelli (user ID=501)

Home directory is /Users/dariopon

Checked login keychain

Checked password for ~/Library/Keychains/dariopon

Unable to verify password for ~/Library/Keychains/dariopon (-25295)

Login password could not be synchronized with keychain ~/Library/Keychains/dariopon (-25295)

Unable to read settings for ~/Library/Keychains/dariopon (-25295)

Checked default keychain

Checked keychain search list

~/Library/Keychains/dariopon does not appear to be a valid keychain file

Removed reference to keychain ~/Library/Keychains/dariopon

Added keychain ~/Library/Keychains/dariopon to keychain search list

Checked contents of ~/Library/Keychains/dariopon

Unable to open ~/Library/Keychains/dariopon (-25295)

Warning: some problems were not fixed

Repair failed

adesso cosa faccio?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Uhm, uhm, uhm... Posted Image

Prova due cose:

1) Riparare i privilegi e riutilizzare Keychain Fixer o come si chaiam ;)

2) Andare nella cartella "tuonomeutente/Libreria/Keychains" e buttare tutti i portachiavi.

Ora non ti resta che rilanciare mail, inserire le password e vedere se ti ricrea il portachiavi Posted Image

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

<font color="ff0000">L'opzione che c'è permette solo di scaricare manualmente (cliccando su un bottone) l'altro account. non è molto utile.</font><font color="000000">

Se si potesse fare in automatico sarebbe il top, ma anche così è meglio di niente e mi evita di accedere alla pagina di libero, di tiscali e degli altri miei account (troppi, lo ammetto)

Per Matteo: </font><font color="ff0000">non capisco, intendi Mail il programma installato con OS 10.2? o webmail, quello on line?</font><font color="000000">

Ti ringrazio per i suggerimenti, ma su mail avevo già installato tutti i miei account: il mio problema è relativo a webmail, che uso quando sono lontano da casa e Posted Image dal mio mac</font>

Share this post


Link to post
Share on other sites

Commenti e segnalazioni di WebCam funzionanti dopo avere seguito queste istruzioni...

iChatUSBCam 1.0b2: usare iChat in AV con una webcam anche su vecchi G3

La versione beta due del software di Ecamm mette in grado anche gli utenti di Mac G3 sotto i 600 Mhz di utilizzare la sezione video e le webcam USB per interagire facilmente e senza configurazione in audio e in video.

Richiede Mac OS 10.2, iChat AV Public Beta (iChat AV 2.0 v106) Application Enhancer 1.2.1 o superiore,

Una sorgente video QuickTime come una webcam USB con i driver compatilbili.

La versione beta 2 risolve i problemi di compatilità con le webcam che usano i driver di IOXpert come le Philip ToUCam, le Logitech QuickCam Pro e molti altri.

E' stato apportato un Fix per i Mac dotati di processore G3 che sono al di sotto delle specifiche di velocita' della cpu (600 MHz).

Alcuni utenti riportano un buon funzionamento sia con iBook 500 e telecamera USB, sia con iMac 400 DV e telecamera Firewire tutte macchine che Apple "sconsiglia" per assicurare che l'esperienza d'uso sia la migliore possibile.

Funziona anche con l'adattatore USB Interview e telecamera analogica collegata.

Ma cosa è necessario installare? Si tratta in effetti di un insieme di versioni beta e il risultato non è sempre garantito o stabile ma è tale la comodità d'uso e sorprendente la qualità anche con macchine e webcam lente che vale la pena di fare un tentativo almeno su macchine ad uso casalingo.

Innnanzitutto dovete assicurarvi che la webcam in vostro possesso sia riconosciuta da Mac OS X: per questo alcune webcam dispongono di driver originali della casa (come quelli di Logitech) o di terze parti come quelli di Macam o di IOXperts (si vedano i link per le webcam supportate) che sono in grado di far funzionare dispositivi economicissimi che non avevano driver neppure per Mac OS 9.

Poi verificate con un software di acquisizione video se i driver rendono la webcam attiva: ottimo è VideoViewer di Schubert.it

A questo punto dovete far riconoscere ad iChat AV la la webcam: ci potete riuscire con due strumenti: Application Enhancer e il modulo speciale iChatUSBCam,giunto alla versione beta 2.

Ecco quindi tutti i link per i software e i passi da compiere

Scaricate il driver per la vostra webcam

- IOXperts USB WebCam per OS X (a pagamento ma funzionante in versione demo per mezzora)

http://www.macitynet.it/macprof/aA12770/index.shtml

- Macam 0.8 (freeware)

http://www.macitynet.it/macity/aA09608/index.shtml

- Logitech (driver per i modelli QuickCam in OS X)

http://www.macitynet.it/macity/aA14220/index.shtml

Controllatene il funzionamento con Videoviewer

http://www.schubert-it.com/videoviewer/

(se la webcam funziona con Macam non avete bisogno di altri check up)

1) Installate il software gratuito Application Enhancer.

http://www.unsanity.com/haxies/ape/

2) effettuate un log out (shift-mela-Q) per attivare Application Enhancer.

3) Scaricate iChatUSBCam Public Beta.

http://www.ecamm.com/mac/ichatusbcam/iChatUSBCam.dmg

4) Montate l'immagine disco se non si monta da sola

5) Uscite da iChat se sta girando

6) Lanciate iChatUSBCam Installer.

7) Collegate la vostra webcam USB o la sorgente video

8) Lanciate iChat.

9) Se una icona con una videocamera bianca in campo verde appare vicino agli indirizzi attivi significa che potete iniziare una sessione video con il corrispondente.

10) Inviate se possibile le vostre impressioni sulla beta agli autori sui modelli di webcam che funzionano oppure no.

Il programma non funziona con Panther preview al momento.

Alcune precauzioni da prendere:

- Non staccare la telecamera con iChat aperto se utilizzate i driver di Macam

- Non installate i driver di Macam e IOXperts insieme sullo stesso Mac (per disinstallare Macam rimuovete la componente macam.component da /Library/QuickTime - per disinstallare IOXperts leggete la faq del programma)

- Se non vedete la webcam su un G3 andate sulla barra del menu nella voce "Video" attivate la scelta "Camera Enabled" e vi apparirà l'icona verde.

- Curiosamente è piu' difficile far riconoscere le webcam Firewire ai G3 con meno di 600 mhz ma il problema dovrebbe essere risolto in una prossima versione del software

- Immagine specchiata: non e' un problema della patch ma una scelta di Apple per rendere più "naturale" il nostro atteggiamento di fronte alla telecamera quando indichiamo un oggetto o ci muoviamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

io ho provato con una camera analogica collegata ad una miro dc30.... la camera viene riconosciuta da ichat.. fra l'altro tutto grazie alla comunità open source visto che i drivers per os x della dc30 sono stati realizzati da programmatori indipendenti.. stessa cosa per ichat..

Comunque, anche se viene riconosciuta non funziona.. ho scoperto che ha un problema pal/ntsc. Ovvero, se seleziono la modalità PAL, ichat vede solo dei pispolini verdi e viola. Ho poi scoperto che il segnale, anche se tutto distorto in quel modo, arriva, in quanto se piazzo una mano di fronte all'obbiettivo l'immagine cambia.

Se invece seleziono NTSC da ichat si vede la classica visualizzazione ntsc su pal o viceversa.. immagine tagliata a metà ed in bianco e nero.

Su altri software come btv o anche yahoo messenger la camera funziona alla perfezione.. Spero che riusciranno a sistemare questa cosa.. certo usare una camera analogica al posto di una webcam non è il massimo.. però si risparmia Posted Image ed in più ho l'utilissima (?) funzione nightshot e l'effetto mosaico per le chattate un po' ose' :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Installato tutto l'abecedario, e tutto andato OK ma una volta riloggato iChat si chiude Posted Image

peccato perche' i pochi secondi che rimane aperto vedo tutti quelli che hanno la WebCam e anche io ho il simbolino della WebCam....

Titanium 17" + iChatAV con WebCam Kritter Irez , Drive IOXperts, iChatUSB beta2 , e l'enacher....

peccato perche' con ISPQ i drve IOXpert funzionano benone (mai comprare una WebCam Irez) :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this