8gb di ram su macbook pro 15 marzo 2008


ascia1975
 Share

Recommended Posts

Essendo la RAM gestita da Leopard a blocchi per ogni applicazione e non in modo realmente dinamico (come dovrebbe fare Snow Leo), dipende molto da quante apps gestisci insieme.

AppleInsider ha discusso molto bene la questione in "Road to SnowLeopard"

Ti lascio un riferimento

http://www.appleinsider.com/articles/08/09/05/road_to_mac_os_x_snow_leopard_the_future_of_64_bit_apps.html

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 27
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Il fatto che esista di Vista una versione a 32 bit e una versione a 64 bit e' indicativo di quanto sia complesso scrivere un sistema a 64 bit.

Molti driver per la versione a 64 bit di Vista non si trovano (anche di stampanti, scanner o altre periferiche...).

Con Snow Leopard non dovremmo avere problemi del genere...

Link to comment
Share on other sites

Si, ma i moduli da 4 GB dove sarebbero? A parte che se si lavora a 64 bit hai comunque un limite di RAM dettato dai registri del processore..

Edit: Ecco, Mario mi ha ancticipato.

ecco i banchi da 4gb http://www.buydifferent.it/index.php?main_page=product_info&cPath=25&products_id=197

e come ha segnalato nel link achille

"...Nei notebook più recenti (architettura Santa Rosa e retroilluminazione a LED) l'indirizzamento è a 64 bit. Questo significa che nei MacBook Pro di recente produzione è eliminato il limite dei 3GB. Vi sono al momento limitazioni fisiche che non permettono, al momento, di produrre moduli superiori a 2GB ciascuno ma, teoricamente, se qualcuno un giorno dovesse essere in grado di produrre moduli DDR2-PC2-5300 di capacità maggiore ai 2GB, questi potrebbero essere sfruttati senza problemi."

Link to comment
Share on other sites

Già, c'è però quel "potrebbero" che non mi dà affatto sicurezza.

Non per l'attendibilità della notizia, ma semplicemente perchè ancora non ci sono - almeno per quanto ne sappia io - prove certe.

Poi oh, felice di essere smentito :-P

P.S.: Scrivere un "qualcosa" a 64 bit non è arduo: l'arduo è farlo comunicare stabilmente e funzionalmente con la memoria-ad-accesso-casuale..

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

...interessante, no?

che dite in proposito?

Hai visto che la redazione di Macity ha seguito il tuo stimolo con questo articolo?

A me resta una qualche perplessità:

i banchi di memoria offerti da BuyDifferent sono DDR2 da 667 MHz, così come quelli degli esperimenti cui si riferiscono le pagine al link che hai postato tu. Nell'articolo invece si fa riferimento alle nuove macchine e ad alle penultime che hanno bus da 1066 (e pure DDR3) o da 800 MHz.

Non è che si fa un po' di confusione?

Io sono interessato ad un'informazione precisa perché i miei iMac e MB sono dell'anno scorso ed hanno appunto FSB a 667 MHz, quindi l'opzione d'espansione credo di poterla percorrere con relativa tranquillità magari un po' più in la nel tempo quando forse il prezzo sarà più interessante e SnowLeopard (per quel che si diceva sopra) più vicino.

Link to comment
Share on other sites

Per pura cultura personale: pure con quelle “sensibili†differenze di FSB avrebbe senso la sostituzione?

In queste ultime macchine il cipset supporta “dichiaratamente†8Giga, dovrebbe essere solo una questione di SO per eventualmente gestirli?

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

ciao ragazzi, a parte i dubbi sul fatto della gestione da parte dell'OS degli 8 gb... io avrei un paio di altre domande riguardanti questa novità..:

1) non riesco a capire se questo "kit" sia compatibile col mbp unibody con processore da 2,8 ghz (cioè quello prima dell'ultimo aggiornamento da 2,93)

2) ma c'è un aggiornamento software o qualcosa che abilita la funzione?? perchè sicuramente voi come me ricorderete che appena usciti questi nuovi mbp da 15, in diversi hanno provato a montare 8 gb di ram, ma non si è mai capito bene se il mac li supportasse. cioè a certi il mac ne vedeva solo 6, ad altri ne vedeva 8 ma ne sfruttava poi solo 6 o 4... e dicevano che il sistema sarebbe progettato per supportare gli 8 gb, ma quasi sicuramente era stato impostato un blocco a livello software... boh! vi rimando a un link di qualche mese fa appena erano usciti i nuovi mbp, nel caso non mi fossi spiegato bene: http://www.oneapple.it/27/10/2008/il-macbook-pro-non-supporta-ancora-8gb-di-ram/

oppure: http://www.melablog.it/post/7157/ram-kit-da-6gb-sui-nuovi-macbook-e-macbook-pro

la mia domanda quindi è: possibile che adesso dal nulla basti comprare i due banchi da 4 gb, montarli e tutto fila liscio??? mi sembra strano!

se mi aiutate a capire ve ne sarei grato!

ciao a tutti

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share