Sign in to follow this  
Cemento

Uscito Mac OS 10.5.5!

Recommended Posts

Se non mi ricordo male prima di 10.5.5 non si poteva fare lo spazio con shift premuto perchè lampeggiava lo schermo e non lo accettava, ora invece funziona. Due "bug" che continuano a persistere sono in mail dove quando inserisci un allegato, selezionando la finestra di Spotlight non si cancella la parola "Cerca" e nel Finder in Cover Flow la famosa rinominazione dei files che fa scorrere le anteprime...

Saluti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa mattina aprendo il MBP che era rimasto acceso tutta la notte mi sono trovato un aggiornamento da fare che richiedeva il riavvio. Un po' assonnato ho confermato. Adesso però vorrei sapere che tipo di aggiornamento ho installato. C'è qlc modo per scoprirlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate la domanda banale ma:

siccome sono pentito di aver lascato Tiger x Leopard e' il caso di fare l'aggiornamento alla 10.5.5 o e' meglio stare alla 10.5.4?

grazie

Non ho capito bene il nesso tra le due cose...............

In ogni caso passare a 10.5.5 da 10.5.4 è SEMPRE meglio, non è che più aggiorni e più ti allontani da Tiger, quindi è meglio fermarsi ad un aggiornamento precedente...

Ma se proprio sei pentito di Leopard in favore di Tiger, perché non rimetti Tiger? In particolare cos'è che non ti soddisfa di Leopard?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovo Leopard piu' macchinoso sopratutto in un rete mista Windows - Mac.

Per quanto riguarda il tornare indietro non ne ho voglia per non dover spostare tutte le applicazioni, contatti, mail, ecc perche' penso che l'assistente migrazione non permetta di trasferire verso una versione precedente.

In ultimo, visto l'esperienza iPhone, gli aggiornamenti software di Apple mi preoccupano un po'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'esperienza iPhone??

In ogni caso io ho sempre aggiornato il sistema quando erano disponibili aggiornamenti....non mi sembrano così preoccupanti...

Poi comunque ancora non capisco il nesso tra NON AGGIORNARE e PREFERIRE TIGER...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' semplice. Gli aggiornamenti su iPhone ne hanno combinate di tutti i colori. Basta leggere il forum per rendersene conto. Non vorrei che questa tendenza si sposti anche su OS X. La questione Tiger e' altrettanto semplice: siccome Leopard e' stato una semplice operazione di Lifting estetico con un leggero rallentamento del sistema non vorrei che aggiornando diventasse ancora piu' lento.

Per inciso: non sarebbe la prima volta che un aggiornamento mi stende il Mac Book. Mi e' gia' successo ai tempi di Panther con conseguente reinstallazione di tutto il software e applicazioni varie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh riguardo ad iPhone non ero molto informato, perché non avendolo non guardo quasi mai quella la sezione del forum... sapevo che rischi se l'iPhone è bloccato (e la cosa non mi stupisce, dato che qualsiasi cosa craccata con gli aggiornamenti rischi di mandarla a........)

In ogni caso, (a parte il fatto che Leopard non è solo un lifting estetico, ma qualcosa di più) che ci sia un rallentamento è ovvio, più un sistema è evoluto più è lento, Tiger era molto più lento di Panther, e Panther di Jaguar, E tutti sicuramente sono più lenti e pesanti di OS 9...

In ogni caso trovo che in effetti la prima versione di Leopard era davvero lenta e pesante contro la 10.4.10 che avevo prima dell'aggiornamento, ma con i vari aggiornamenti, non dico che abbia fatto i miracoli, però è migliorato notevolmente, quindi il mio consiglio è di aggiornare, qui quasi tutti l'han fatto e quasi tutti ci sono riusciti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' semplice. Gli aggiornamenti su iPhone ne hanno combinate di tutti i colori. Basta leggere il forum per rendersene conto. Non vorrei che questa tendenza si sposti anche su OS X. La questione Tiger e' altrettanto semplice: siccome Leopard e' stato una semplice operazione di Lifting estetico con un leggero rallentamento del sistema non vorrei che aggiornando diventasse ancora piu' lento.

Per inciso: non sarebbe la prima volta che un aggiornamento mi stende il Mac Book. Mi e' gia' successo ai tempi di Panther con conseguente reinstallazione di tutto il software e applicazioni varie.

Ragazzi, ma per favore, prima di parlare...

1. Gli aggiornamenti di iPhone non ne combinano affatto di tutti i colori, anzi, mettono a posto vari problemi, ovviamente a condizione di NON AVERLO CRACCATO (e ci mancherebbe altro). Poi è chiaro che qualche problema può sempre sorgere e che sui forum scrivono per la maggior parte appunto quelli che hanno problemi. Tutti quelli che non ne hanno - e che sono l'assoluta maggioranza - che scrivono a fare? Solo per dire "che bello, non ho problemi"?

2. Leopard è una delle versioni di MacOS X che ha presentato le maggiori novità rispetto alla precedente e quelle estetiche sono senz'altro le minori. Fino a Tiger, Apple ha utilizzato gran parte dei suoi sforzi per ottimizzare il sistema rendendolo sempre più veloce: MacOS X 10.0 e 10.1 erano quasi inutilizzabili, il 10.2 era appena accettabile, si è cominciata ad avere una buona velocità con Panther e il top lo si è raggiunto con Tiger (dopo un paio di aggiornamenti, diciamo dalla 10.4.3 o giù di lì). Leopard ha cambiato molte cose nel cuore del sistema e sicuramente è più lento di Tiger su quasi tutte le macchine. Apple lo sa bene, tanto è vero che la prossima versione dell'OS, 10.6 (o Snow Leopard) presenterà pochissime novità rispetto alla 10.5 e sarà tutta incentrata sull'aumento di prestazioni.

3. In generale, installare gli aggiornamenti minori per il proprio sistema operativo è sempre una buona norma, anche se A VOLTE può anche succedere che creino dei problemi. Ma, credetemi, è una cosa che capita davvero di rado ed è quasi sempre colpa di qualche software terzo scritto o installato a càzzo. Io credo che per sicurezza bisognerebbe sempre avere su una seconda partizione (o un secondo disco) una copia "pulita" del SO. Nella maggior parte dei casi - secondo la mia esperienza - un problema sorto dopo un aggiornamento può infatti essere risolto semplicemente avviando da un secondo HD e installando la versione combo dell'aggiornamento, scaricabile dal sito Apple.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella maggior parte dei casi - secondo la mia esperienza - un problema sorto dopo un aggiornamento può infatti essere risolto semplicemente avviando da un secondo HD e installando la versione combo dell'aggiornamento, scaricabile dal sito Apple.

...oppure facendo un bel back-up con Time Machine (visto che stiamo parlando di Leoopard) un attimino prima di fare l'aggiornamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this