Tempo reale in Finalcut, finalmente qualcosa si muove....


Vla
 Share

Recommended Posts

  • Replies 173
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

c'entra poco, e fortuna che io l'ho comprato un bel po' di anni fa, così non mi devo inca..are per i soldi spesi inutilmente...

udite, udite!

nel bundle di Macheist (10+3) presentato oggi a BEN 39 dollari, c'è anche Kinemac...!!!

stendo un velo pietoso sulla politica commerciale praticata in questo caso...ma, per chi non lo avesse, è un'occasione da non perdere...

accidenti, avessi avuto il dono della preveggenza non l'avrei comprato 3 o 4 anni fa ...così mi sarei risparmiato anche la fatica di fare il beta tester...

grrrr...

Link to comment
Share on other sites

c'entra poco, e fortuna che io l'ho comprato un bel po' di anni fa, così non mi devo inca..are per i soldi spesi inutilmente...

udite, udite!

nel bundle di Macheist (10+3) presentato oggi a BEN 39 dollari, c'è anche Kinemac...!!!

stendo un velo pietoso sulla politica commerciale praticata in questo caso...ma, per chi non lo avesse, è un'occasione da non perdere...

accidenti, avessi avuto il dono della preveggenza non l'avrei comprato 3 o 4 anni fa ...così mi sarei risparmiato anche la fatica di fare il beta tester...

grrrr...

Secondo te non c'è qualcosa che non va?

A soli 39 dollari tutto il pacchetto!

Io sarei tentato soprattutto per Kinemac.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

a me c'è molto che non quadra...tutto comprensibile (l'offerta all'utenza, la beneficenza,la visibilità per gli sviluppatori eccetera)...il dubbio legittimo che però sorge è che si venga sottoposti ad una vera e propria rapina quando si acquista un software a prezzo pieno.

Sebbene ci sia Kinemac, un pezzetto da novanta che consiglio caldamente, stavolta passo...anche perché Kinemac l'ho pagato anni fa a prezzo pieno e gli altri non mi interessano più di tanto...

è il primo MacHeist che passo...meglio! avrò meno applicazioni da dinistallare dopo tre secondo di utilizzo.

stop con l'OT...:)

Link to comment
Share on other sites

a me c'è molto che non quadra...tutto comprensibile (l'offerta all'utenza, la beneficenza,la visibilità per gli sviluppatori eccetera)...il dubbio legittimo che però sorge è che si venga sottoposti ad una vera e propria rapina quando si acquista un software a prezzo pieno.

Sebbene ci sia Kinemac, un pezzetto da novanta che consiglio caldamente, stavolta passo...anche perché Kinemac l'ho pagato anni fa a prezzo pieno e gli altri non mi interessano più di tanto...

è il primo MacHeist che passo...meglio! avrò meno applicazioni da dinistallare dopo tre secondo di utilizzo.

stop con l'OT...:)

Io l'ho acquistato e devo dire che avevo qualche dubbio sul funzionamento dei programmi, tra cui Kinemac, immediatamente superato dopo l'installazione.

Permangono, invece, i dubbi sulla questione licenza.

Domanda: visto che ho installato Kinemac sull'Imac più per prova che per altro, potrò installarlo sul MP o avrò problemi, perchè sapevo che più di un installazione non si può fare?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Io l'ho acquistato e devo dire che avevo qualche dubbio sul funzionamento dei programmi, tra cui Kinemac, immediatamente superato dopo l'installazione.

Permangono, invece, i dubbi sulla questione licenza.

Domanda: visto che ho installato Kinemac sull'Imac più per prova che per altro, potrò installarlo sul MP o avrò problemi, perchè sapevo che più di un installazione non si può fare?

Grazie.

credo che non ci siano difficoltà a utilizzare Kinemac su due computer differenti, basta installarlo su entrambi e poi spostare il RegistrationFile. quando l'ho acquistato era alla versione 1.0 e per tutti gli aggiornamenti non ho dovuto fare altro che ricopiare nella nuova cartella il primo file di registrazione ricevuto; a quanto ricordo, ho avuto un problema proprio con quel file quando ho installato la versione 1.5, ho scritto e il file in sostituzione è arrivato a razzo.

gran bel programma, che lavora veramente in RT e in 3D...non si perde per strada un fotogramma neanche se riempi lo stage con oggetti 3D per i quali si utilizzano filmati come texture (fa anche questo, e i filmati-texture continuano ad andare!)...eccellente per titolazione di trailers o introduzioni, dato che si può esportare il filmato senza background, per cui lo si può tranquillamente sovrapporre a del girato...

insomma, se non si fosse capito, mi piace.

Link to comment
Share on other sites

credo che non ci siano difficoltà a utilizzare Kinemac su due computer differenti, basta installarlo su entrambi e poi spostare il RegistrationFile. quando l'ho acquistato era alla versione 1.0 e per tutti gli aggiornamenti non ho dovuto fare altro che ricopiare nella nuova cartella il primo file di registrazione ricevuto; a quanto ricordo, ho avuto un problema proprio con quel file quando ho installato la versione 1.5, ho scritto e il file in sostituzione è arrivato a razzo.

gran bel programma, che lavora veramente in RT e in 3D...non si perde per strada un fotogramma neanche se riempi lo stage con oggetti 3D per i quali si utilizzano filmati come texture (fa anche questo, e i filmati-texture continuano ad andare!)...eccellente per titolazione di trailers o introduzioni, dato che si può esportare il filmato senza background, per cui lo si può tranquillamente sovrapporre a del girato...

insomma, se non si fosse capito, mi piace.

Grazie Renato per le risposte.

Riassumendo: gli aggiornamenti li posso scaricare dal sito direttamente e se ho problemi a chi mi devo rivolgere?

Il fondamento di queste domande è legato al prezzo d'acquisto del prodotto.

In sostanza ritengo mi sia stato regalato.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda la versione, credo che nel bundle di Macheist sia compresa l'ultima (1.6.6);

per gli aggiornamenti, puoi impostare la verifica nelle preferenze di Kinemac, così la disponibilità di una nuova versione ti verrà notificata al momento dell'apertura del programma...

un'avvertenza: per precauzione, fai una copia del RegistrationFile e archivialo fuori dalla cartella di Kinemac (credo che lo abbiano scritto anche nella mail con la quale l'hanno mandato).

finora, l'esperienza, anche con il supporto, è stata sempre positiva...fra l'altro, rompendo gli indugi, l'ultimo feedback che ho mandato per il test della beta l'ho scritto in italiano, dopo un po' che da una parte mi firmavo Renato e chi mi rispondeva si firmava Lorenzo...:)

Link to comment
Share on other sites

Per quanto riguarda la versione, credo che nel bundle di Macheist sia compresa l'ultima (1.6.6);

per gli aggiornamenti, puoi impostare la verifica nelle preferenze di Kinemac, così la disponibilità di una nuova versione ti verrà notificata al momento dell'apertura del programma...

un'avvertenza: per precauzione, fai una copia del RegistrationFile e archivialo fuori dalla cartella di Kinemac (credo che lo abbiano scritto anche nella mail con la quale l'hanno mandato).

finora, l'esperienza, anche con il supporto, è stata sempre positiva...fra l'altro, rompendo gli indugi, l'ultimo feedback che ho mandato per il test della beta l'ho scritto in italiano, dopo un po' che da una parte mi firmavo Renato e chi mi rispondeva si firmava Lorenzo...:)

Grazie per mla disponibilità.;)

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

A me queste cose mi fanno INCAZZAREEEEEEEEEEEEEEE.

Porc putt.....gran figl di farabut, gran pez di mer.....l'ho PAGATO 299 euri sto Kinemac, ho pure scritto alla ACTIVE e al programmatore............SILENZIO.

Non voglio dire altro......ma giusto per dispetto faccio l'acquisto e me lo installo sugli altri mac........fanc........

giusto per rimanere in tema..... dopo che ho comprato la suite di FC 5.1, solo 2 mesi dopo vendevano la 2.........e mica li trovo sugli alberi i soldini, eh!!!!

Quando ce vò, ce vò !

Mario mi fai sapere come và il turbo HD ?

Link to comment
Share on other sites

devo dire che stavolta l'hanno fatta grossa...il bundle meno caro con dentro l'applicazione più costosa che, a mia memoria, abbiano proposto...

fra l'altro, non capisco cosa ci guadagnino, perché di sicuro adesso se lo comprano in molti...poi, cosa vendono nei prossimi mesi?...la faccia, di sicuro, ce la perdono.

non sono comunque gli unici...

tanto per non fare nomi: Native Instruments fa un'offertissima su sconto del 50% su Absynth 3! wow!

me lo piglio e il giorno dopo rilasciano Absynth4, senza un'opzione per lo sconto per chi si è preso l'affarone con il 3 solo il giorno prima!!!

e che dire di quelli che, tre giorni prima del rilascio di FCS2 (o anche solo il giorno prima) hanno fatto il grande investimento per la propria attività comprando Final Touch a soli 25.000 dollari?

e Shake? 25.000 + contratto di assistenza; poi diventano 5.000, poi 2.500, infine 499...tutto e sempre dall'oggi al domani.

...

credo che la "virtualizzazione" degli store e l'immaterialità degli interlocutori permetta non solo agli utenti malandrini di delinquere e di mandare a farsi benedire qualsiasi etica comportamentale e commerciale...:mad:

Link to comment
Share on other sites

Certi programmi quando sono il meglio sulla piazza vengono utilizzati per produzioni milionarie da società che non hanno problemi a pagarli anche 100.000 dollari e quando sono sorpassati non valgono più niente finendo per essere utilizzati dal marketing al fine di vendere bundle a gente che non li utilizzerà mai. Di solito l'inizio della fine corrisponde con l'acquisto della grande software house come Apple nel caso di Shake comperato da Nothing Real.

Il ragazzo che "frega" uno di questi prodotti non crea virtualmente alcun danno economico all'impresa che li sviluppa(va). Ne prima, ne dopo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share