Sign in to follow this  
merelli

Comportamenti e compatibilità PC

Recommended Posts

Ho realizzato un sito e dalla homepage ho bisogno di far aprire un'altra finestra browser. Con i comportamenti e la funzione onLoad ho risolto il problema su Mac. Andando però a visionare la stessa pagina su un PC ho notato che la pagina non si apre. Come posso mantenere la compatibilità e far aprire la pagina sia da PC che da MAC (ho bisogno comunque di far visionare il prodotto su PC al cliente). Grazie. Mauro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho realizzato un sito e dalla homepage ho bisogno di far aprire un'altra finestra browser. Con i comportamenti e la funzione onLoad ho risolto il problema su Mac. Andando però a visionare la stessa pagina su un PC ho notato che la pagina non si apre. Come posso mantenere la compatibilità e far aprire la pagina sia da PC che da MAC (ho bisogno comunque di far visionare il prodotto su PC al cliente). Grazie. Mauro

ciao.

sei sicuro che sul pc dove hai visionato la pagina non vi sia un pop-up blocker?

:rolleyes:

codice javascript, linguaggio hml e definizione css sono indipendenti (grazie al cielo) dalle piattaforme di creazione/servizio/utilizzazione, ma semmai risentono del browser utilizzato lato client (e dei suoi difetti di programmazione).

se vuoi far aprire una seconda pagina da un sito cui si accede direttamente dalla barra degli indirizzi, un banale pop-up blocker ti impedirà sempre di ottenere l'effetto che vuoi. sono nati proprio per questo. ;)

l'unica cosa che puoi inventarti è una pre-home con un solo link, tipo "clicca qui per accedere al sito". il link alla home n.1 (quella vera) lo metti come href. eppoi inserisci nello stesso <a> anche una script OnClick che apre una window=ecc.

in questo modo crei una specie di anomalo pop-up, che si DEVE aprire in ogni caso perché è l'utente che, anche se inconsapevolmente, lo richiede col click.

però non sono cose belle da farsi......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok per lo stratagemma (anche se il funzionamento non è proprio il massimo) come posso fare per sbloccare il pop-up blocker (sempre su Internet Explorer )?

Al più posso inserire una scritta per far si che l'utente possa sbloccare questa opzione.

E' una cosa grave che questa venga attivata di default e che l'utente non ne venga a conoscenza (se non osservando la scrittina che appare in basso a sinistra).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok per lo stratagemma (anche se il funzionamento non è proprio il massimo) come posso fare per sbloccare il pop-up blocker (sempre su Internet Explorer )?

Al più posso inserire una scritta per far si che l'utente possa sbloccare questa opzione.

E' una cosa grave che questa venga attivata di default e che l'utente non ne venga a conoscenza (se non osservando la scrittina che appare in basso a sinistra).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedi, i popup blocker sono a volte una rottura per chi progetta i siti web, ma c'è anche da dire che in un non lontano passato potevi capitare in alcuni siti (non necessariamente porno) che ti aprivano 12 finestre tutte insieme, e quella sì che è una rottura.

Io personalmente ho sviluppato antipatia per i siti che per funzionare chiedono di sbloccare i popup blocker. La banca di un mio amico apre 4 finestre per gestire il conto (!), a me darebbe sui nervi.

Poi sono scelte soggettive, eh, però non mi sembrano soluzioni molto eleganti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedi, i popup blocker sono a volte una rottura per chi progetta i siti web, ma c'è anche da dire che in un non lontano passato potevi capitare in alcuni siti (non necessariamente porno) che ti aprivano 12 finestre tutte insieme, e quella sì che è una rottura.

Io personalmente ho sviluppato antipatia per i siti che per funzionare chiedono di sbloccare i popup blocker. La banca di un mio amico apre 4 finestre per gestire il conto (!), a me darebbe sui nervi.

Poi sono scelte soggettive, eh, però non mi sembrano soluzioni molto eleganti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedi, i popup blocker sono a volte una rottura per chi progetta i siti web, ma c'è anche da dire che in un non lontano passato potevi capitare in alcuni siti (non necessariamente porno) che ti aprivano 12 finestre tutte insieme, e quella sì che è una rottura.

Io personalmente ho sviluppato antipatia per i siti che per funzionare chiedono di sbloccare i popup blocker. La banca di un mio amico apre 4 finestre per gestire il conto (!), a me darebbe sui nervi.

Poi sono scelte soggettive, eh, però non mi sembrano soluzioni molto eleganti.

esatto, proprio così.

non solo sono fastidiosi, ma tieni conto che l'effetto potrebbe essere il contrario di quello che cerchi: la gente si innervosisce e non torna più a visitare il sito.

sul fatto che sia grave l'attivazione di default, sono d'accordo in linea di principio. d'altra parte, per le cose dette qui sopra, bisognerebbe comunque programmare siti che non si arroghino il diritto di scegliere per l'utente la sua navigazione. come racconta giustamente dandy, prova ad entrare, scoperto di blocker, in un sito che ti apre 3 pop-up, ciascuno dei quali si allarga a tutto schermo (altra cosa che puoi bloccare, con i browser di oggi) e che, quando provi a chiuderli, attivano una nuova script che ti apre altri pop-up eccetera... vien voglia di spegnere tutto. :o

riguardo allo sbloccare il blocker, ovviamente non puoi via script (eh, se no... :rolleyes: ).

in alcuni browser, quando un pop-up viene bloccato, compare in basso a sx, nella status bar, l'avvertimento (esempio: un punto "!", se non proprio la scritta "pop-up blocked!"): con un click sull'avvertimento puoi scegliere di "sbloccare" quel sito.

considera però che, su PC, visto che l'IE ci ha messo un po' (...) per integrare il blocker proprietario, esistono da anni sw di terze parti che svolgono quella funzione, per cui le impostazioni possono variare. in linea generale, hai (quasi) sempre la possibilità, nelle preferenze del blocker, di inserire un elenco di siti "sicuri", autorizzandone l'apertura dei famigerati pop-up. la scritta di avvertenza da mettere per i tuoi "clienti" potrebbe essere proprio qualcosa tipo "se avete un pop-up blocker, allora inserite il dominio www.xxx.yyy nella lista dei siti "sicuri"." (es.: "exception list" in camino, su safari non ci sta, se non erro... è bun rowser inferiore, infatti... :D ).

saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vedi, i popup blocker sono a volte una rottura per chi progetta i siti web, ma c'è anche da dire che in un non lontano passato potevi capitare in alcuni siti (non necessariamente porno) che ti aprivano 12 finestre tutte insieme, e quella sì che è una rottura.

Io personalmente ho sviluppato antipatia per i siti che per funzionare chiedono di sbloccare i popup blocker. La banca di un mio amico apre 4 finestre per gestire il conto (!), a me darebbe sui nervi.

Poi sono scelte soggettive, eh, però non mi sembrano soluzioni molto eleganti.

esatto, proprio così.

non solo sono fastidiosi, ma tieni conto che l'effetto potrebbe essere il contrario di quello che cerchi: la gente si innervosisce e non torna più a visitare il sito.

sul fatto che sia grave l'attivazione di default, sono d'accordo in linea di principio. d'altra parte, per le cose dette qui sopra, bisognerebbe comunque programmare siti che non si arroghino il diritto di scegliere per l'utente la sua navigazione. come racconta giustamente dandy, prova ad entrare, scoperto di blocker, in un sito che ti apre 3 pop-up, ciascuno dei quali si allarga a tutto schermo (altra cosa che puoi bloccare, con i browser di oggi) e che, quando provi a chiuderli, attivano una nuova script che ti apre altri pop-up eccetera... vien voglia di spegnere tutto. :o

riguardo allo sbloccare il blocker, ovviamente non puoi via script (eh, se no... :rolleyes: ).

in alcuni browser, quando un pop-up viene bloccato, compare in basso a sx, nella status bar, l'avvertimento (esempio: un punto "!", se non proprio la scritta "pop-up blocked!"): con un click sull'avvertimento puoi scegliere di "sbloccare" quel sito.

considera però che, su PC, visto che l'IE ci ha messo un po' (...) per integrare il blocker proprietario, esistono da anni sw di terze parti che svolgono quella funzione, per cui le impostazioni possono variare. in linea generale, hai (quasi) sempre la possibilità, nelle preferenze del blocker, di inserire un elenco di siti "sicuri", autorizzandone l'apertura dei famigerati pop-up. la scritta di avvertenza da mettere per i tuoi "clienti" potrebbe essere proprio qualcosa tipo "se avete un pop-up blocker, allora inserite il dominio www.xxx.yyy nella lista dei siti "sicuri"." (es.: "exception list" in camino, su safari non ci sta, se non erro... è bun rowser inferiore, infatti... :D ).

saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this