Chi paga più tasse: l'utente Mac OS X o quello Windows?


Recommended Posts

  • Replies 299
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Brooks sottolinea anche come al momento Apple voglia vendere i suoi computer sostenendo che possono far girare anche Windows e Office, ma per questo si deve pagare un prezzo nascosto, costituito da Windows e da Office, quando si può avere tutto questo semplicemente comprando un HP o un Dell da 800$

...ah, non sapevo che se compri un Dell da 800 dollari ti danno Office :P

Non avrete cose come Microsoft Outlook

Già questo è abbastanza per preferire un Mac :)

Link to post
Share on other sites

bè che dire il solo fatto di non dover formattare e reinstallare il sistema operaativo ogni 6 mesi....il solo fatto di non dover installare un antivirus che ti rallenta le prestazioni del 40% per chi deve lavorare non è poco...e quindi facendo bene i calcoli bisogna dire al sig. Brooks che il tempo è denaro...un solo giorno di manutenzione del PC costa molto di più di quanto si spende per comprare un Mac Book se poi consieriamo che in un paio di anni bisogna riformattare lameno 4 volte..ecco che il Mac costa un terzo di un Pc ;)

Link to post
Share on other sites

Beh, sul costo obiettivamente hanno ragione. Prendiamo l'attuale MacBook: per avere un PC di pari prestazioni bisogna spendere di più, ma il fatto è che il prezzo d'ingresso è comunque 1000 euro, mentre un portatile con Windows, con tutti i suoi difetti, effettivamente lo compri con 500 euro più o meno.

Questo non significa che quel portatile da 500 euro è come un MacBook, ma certo permette a tanta gente d'entrare nel mondo dell'IT con una spesa inferiore.

Speriamo che stasera Apple gli tolga l'ultima arma a loro favore nel mercato consumer :-P

Link to post
Share on other sites

Ad essere precisini per avere un portatile Dell con Microsoft Office la spesa minima è 548$.

Visto che Office Standard (versione retail) costa da solo 500 euro, allora significa che in pratica Dell il portatile te lo regala... ma per favore!

Beh, sul costo obiettivamente hanno ragione. Prendiamo l'attuale MacBook: per avere un PC di pari prestazioni bisogna spendere di più, ma il fatto è che il prezzo d'ingresso è comunque 1000 euro, mentre un portatile con Windows, con tutti i suoi difetti, effettivamente lo compri con 500 euro più o meno.

Questo non significa che quel portatile da 500 euro è come un MacBook, ma certo permette a tanta gente d'entrare nel mondo dell'IT con una spesa inferiore.

Speriamo che stasera Apple gli tolga l'ultima arma a loro favore nel mercato consumer :-P

Gennaro, è la solita storia... Anche una Skoda costa poco e permette a chiunque - o quasi - di acquistare una macchina. Ma nessuno chiede alla BMW o alla Mercedes di fare automobili super-economiche. Perché invece si continua a chiedere ad Apple di produrre portatili da quattro soldi? Tanto, se davvero stasera presentasse un Macbook super-economico, sono pronto a scommettere che la maggior parte dei commenti non sarebbe "ma che bravi" quanto piuttosto sul genere "beh, certo, gli hanno tolto praticamente tutto, chi se lo compra un computer come quello anche se costa poco?".

PS: Lo so, lo so, parla uno che come ultimo Mac si è comprato un mini... :o

Link to post
Share on other sites

E' solo che se la stanno facendo sotto: la gente inizia a capire la superiorità di Mac OS X e che, come qualcuno diceva più sopra, il tempo è denaro. Vedono un futuro molto problematico per i loro prodotti e passano all' attacco. Come al solito con metodi ridicoli e senza stile il che illustra bene cosa hanno in testa: solo i soldi.

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now