Sign in to follow this  
Morgan75

iMac è il momento di comprare?

Recommended Posts

Non aggiornare la linea di computer fissi che vende di più dall'aprile del 2008 a febbraio 2009 è già un'eccezione, non aggiornarla sino al 2010, contando anche che c'è l'uscita nell'anno 2009 di Snow Leopard equivale ad un suicidio commerciale. D'accordo che hanno molta liquidità e nessun debito, ma devono pure smuoversi, altrimenti di nuovo prima metà dei '90...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe un suicidio rimanere con Hardware vecchio per 2 anni e con un OS nuovo che sta per arrivare...non l'hanno mai fatto e non lo faranno mai.

Pensa a tutta le gente che ogni volta compra il nuovo modello o tutti quelli come noi che ne aspettano l'uscita...devono far circolare aria fresca su una gamma di prodotti che è ormai passata in secondo piano rispetto al mercato Notebook.

Se aggiornano i Notebook e non i Desktop la gente sarà ancora più invogliata a comprare i Notebook con un conseguente ulteriore calo nel settore desk...se aggiornano invece spesso i fissi hanno maggiori possibilità di vendita e inoltre la gente non è più così invogliata a prendere un Notebook se non strettamente necessario.

Per questo sono convinto che nei prossimi iMac ci sarà almeno un Quad Core come modello di punta e che tutti tranne il modello base avranno una dual GPU come avviene nel MBP.

O che addirittura si passi ad un sistema con processore Desktop e non più mobile come invece accade ora (vedi rumors su nuovo sistema di raffreddamento).

Devono differenziare la potenza delle offerte ed invogliare ancora di più il mercato con dei prezzi leggermente più bassi, cosa che otterrebbero con processori Desktop che costano di meno e macinano di più..del consumo a pochi interessa visto che si tratta comunque di un sistema alimentato a rete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

del consumo a pochi interessa visto che si tratta comunque di un sistema alimentato a rete.

D'accordo su tutto tranne su questa frase. A parte l'opinione personale, oramai i produttori di Hradware fanno a gara a chi sta più in alto nelle classifiche ecologiste, e visto che Apple è stata prima degli UB molto criticata da GreenPeace non credo che si vada ad alterare il fattore consumo.

Anche perché credo che, con Obama, la tendenza del legislatore americano (e dunque di tutto il mondo) sarà quella di proibire la costruzione di computer più esigenti in fatto di energia. E credo che sia interesse di una azienda avere già i prodotti a norma, piuttosto che doverli ritirare dal mercato o progettarli comunque in fretta, combinano con tutta probabilità guai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima metà degli anni '90: assoluta preminenza del desktop nel mercato dei computer casalinghi; sistema chiuso; una pletora di modelli in listino, tale da creare non poca confusione nella scelta...

anche senza considerare l'incidenza (rilevantissima) della situazione economico-finanziaria nella quale si trova oggi Apple, quelli che ho elencato sopra sono alcuni fra i motivi per i quali, a mio parere, non ci ritroverà come nella prima metà del decennio scorso.

diversa è anche la percezione del marchio: in quegli anni, la reazione di buona parte di quelli che non usavano Mac era "Manco morto"...adesso, parecchi dicono "vorrei, ma non posso..."

anche in questo periodo, nonostante l'indicazione (raccomandazione) di aspettare, diverse persone si orientano verso gli iMac per il loro primo acquisto...e ancora più numerosi sono gli "switchers"...questo perché l'iMac ha ancora un appeal incredibile...e OSX pure.

ovviamente, queste affermazioni hanno il limite che hanno tutte quelle che si basano sulle proprie esperienze personali (parlo di qui ed ora...forse, altrove la gente butta dalla finestra gli iMac per liberarsene)...

fatta lunga per dire che al 1994 non si torna...certo è che, piuttosto che aspettare il 2010, sarebbe meglio togliere dal proprio listino i desktop...

aggiornamento imminente...tutto sta nel mettersi d'accordo sul significato che si dà alla parola...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare strano, è criticata da greenpeace per i componenti, perchè in fattore di consumo gli Apple hanno sempre consumato meno dei PC.

Io non sono ne un ingegnere e nemmeno un elettricista, però quando vedo sui gruppi di continuità la tabella di autonomia e vedo:

Sistema PC Win: 15Min

Sistema Apple iMac: 25min

Mi viene da sorridere ;)

Il fatto che non vengano aggiornate le linee home desktop porta notevole vantaggio a chi ne è già in possesso con un conseguente valore quasi immutato. Evidentemente non ci sono molte lamentele sull'uso di MacOsX, il fatto che arrivi SnowLeopard con hardware apparentemente vecchio, se Apple conferma le aspettative dovrebbe girare meglio dell'attuale quindi per questo fattore non vedo la necessità di rinnovare.

Detto questo prima o poi dovranno pur farlo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

@renato2:

per prima metà dei '90 intendevo la situazione finanziaria, come hai capito, e prospettavo solo una tendenza, di certo non di certo un tracollo finanziario subitaneo perché non lanciano per un anno gli iMac ;)

@giuppe

sì, è stata criticata principalmente per i componenti plastici ed il contenuto di metalli pesanti negli schermi e nei circuiti. Ma le situazioni si evolvono, e secondo me non avrebbe senso togliere un processore ottimo di qualità mobile per un desktop e non vedere più la differenza che citi tu sui gruppi di continuità. Non cercherei, fossi nei panni di Cook (così, con questa frase, smitizziamo che la Apple sia Steve-centrica :D), di migliorare in un campo e di peggiorare in un altro, rischiando anche di dover tornare sui miei passi quando le normative si facessero più stingenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi state forse pensando che la linea imac e macpro non venga aggiornata a breve?

e la apple cosa vende le patatine? chi si compra un imac quando sà che tra 3 \ 4 mesi esce un modello nuovo? deve uscire per forza un modello nuovo , pochi spendono 2000 euro per l'imac top di gamma quando con quella cifra fai una bestia windows I7 con vga da 600 euro.

almeno io la penso così, penso che sarebbe insensato lasciare questo tipo di hardware ancora per 1 anno visto che la linea che soffre di più e propio quella desktop,io ricordo che leopard e stato laciato sul mercato qualche mese dopo l'uscita dei nuovi imac, quindi non penso che apple si fà il problema di snow leopard per rilasciare nuovi modelli.

detto questo io non voglio neanche pensarci al dover aspettare 8 mesi per avere di nuovo il mio mac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi state forse pensando che la linea imac e macpro non venga aggiornata a breve?

e la apple cosa vende le patatine? chi si compra un imac quando sà che tra 3 \ 4 mesi esce un modello nuovo? deve uscire per forza un modello nuovo , pochi spendono 2000 euro per l'imac top di gamma quando con quella cifra fai una bestia windows I7 con vga da 600 euro.

almeno io la penso così, penso che sarebbe insensato lasciare questo tipo di hardware ancora per 1 anno visto che la linea che soffre di più e propio quella desktop,io ricordo che leopard e stato laciato sul mercato qualche mese dopo l'uscita dei nuovi imac, quindi non penso che apple si fà il problema di snow leopard per rilasciare nuovi modelli.

detto questo io non voglio neanche pensarci al dover aspettare 8 mesi per avere di nuovo il mio mac.

Direi che il mondo Mac non fa per te ;)

Che me ne frega se con 600 euro faccio un mega cassone PC se voglio usare MacOsX... non c'è propriamente il nesso.

Figuriamoci se sapessi che i nuovi escono fra 3 mesi ed oggi ne avessi bisogno lo compro di sicuro. Se dovessi aspettare 10/15gg ok, ma tre mesi è un abisso, poi non è che con l'uscita dei nuovi il mio smette di funzionare ;)

Guarda che questa linea non soffre, sta vendendo ancora molto bene, è ovvio che a breve un aggiornamento ci sarà ma dire che soffre, sinceramente non mi trova d'accordo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I mobili nuovi sono arrivati. Il computer comincia a servire veramente... Per un attimo ho pensato di ripiegare su qualche refurbished. Ci devo pensare. Non so per quanto si possa attendere di martedì in martedì...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi state forse pensando che la linea imac e macpro non venga aggiornata a breve?.

no, anche perché IO sto fremendo per i nuovi Mac Pro...e non mi possono fare andare in fibrillazione!!!

quello che non dobbiamo fare è pensare che Apple debba scapicollarsi ad aggiornarli perché, diversamente, non ne venderebbe più...Le persone continuano a comprare; perché non è che tutti sappiano che dovrebbe essere imminente un aggiornamento dell'hardware...lo sappiamo noi, lo sa chi vorrebbe fare il passaggio e dà un'occhiata in giro, nel web, per cercare indicazioni e feedbacks...

ma non lo sa la stragrande maggioranza della gente. Di più: talvolta, anche quando lo sa, se ne frega; perché ha bisogno di un'ottima macchina che funzioni, perché gli serve e gli serve subito...nonostante il fatto che abbia indicato loro di aspettare almeno fino al 6 gennaio, conosco almeno 5 persone che hanno acquistato il loro nuovo, e primo, iMac a dicembre (fortuna che non mi hanno dato retta!!!)...d'altra parte, le loro argomentazioni erano fortissime...

"perché, quello di adesso non va bene?" mi ha chiesto una non giovane signora in procinto di acquistare il primo computer della sua vita...

personalmente, con il PowerMac Quad moribondo, posso permettermi il lusso (e l'ansia) di aspettare i nuovi Pro solo perché sono un "free lance" che si gestisce il proprio lavoro...ma se avessi avuto una qualche scadenza da rispettare, un lavoro da consegnare, avrei aspettato, oppure mi sarei procurato una nuova macchina, magari usata, tappabuchi o come ti pare, con buona pace di Gainestown?

altro fattore: il calo delle vendite dei desktop è un dato omogeneo che ha riguardato tutti i produttori, a prescindere da lancio o meno di nuovi prodotti; vero che, in percentuale sulle vendite, quello di Apple è superiore rispetto a quello di parte della concorrenza. Nel quarto trimestre 2008, a livello mondiale, le vendite di portatili hanno superato quelle dei fissi...sarebbe interessante poter verificare i dati scorporando il settore aziendale...posso sbagliarmi, ma credo che, nel settore "domestico", la forbice fra portatili e fissi aumenti (e non di poco)...

fatta lunga, come di consueto...

...

non parlare di patatine! a qualcuno potrebbe venire in mente di rilasciare the thinnest and lightest microwave...sincronizzabile con l'iPhone, così puoi tenere sotto controllo la cottura del pollo...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

sono un nuovo iscritto. Da qualche tempo mi sto dedicato alla fotografia in maniera un pò meno amatoriale e così il mio attuale PC mi ha dimostrato che è l'ora di essere pensionato. Naturalmente stavo pensando di passare a mac, spinto anche dai suggerimenti di "colleghi" e non... ebbene oggi mi sono recato in un negozio Apple di Milano per valutare con mano un imac e curiosare. Morale della favola il commesso mi ha detto che mi conveniva aspettare verso fine mese perche ci sarà un aggiornamento. Secondo lui l'aggiornamento riguarderebbe la scheda grafica (doppia tipo macbook pro) ed il processore. Io non avendo fretta al momento, visto che sono in attesa di trasloco, devo comunque aspettare Marzo, spero comunque che questa info datami non sia una bufala e che possa essere utile a qualcuno.

Ciao e buona serata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this