Sign in to follow this  
Caronte@HeLL

Nuovi MacBook Ottobre 2008: le opinioni dei lettori

Recommended Posts

ma almeno i monitor lasciamoli stare!!!

Il salto di qualità che hanno fatto i macbook è veramente strepitoso, pesa anche di meno, cosa che è passata un pò in sordina, ma per uno studente che fa avanti indietro (ad esempio padova-venezia) non è affatto male.

A parte per quella brutta storia della FW, direi che è un'ottima macchina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi nuovi non sono come quelli che montavano prima!!!

Beh quelli di prima erano utili pure come specchio da spenti. Questi nuovi molto peggio non posso essere…

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci rendiamo conto che sono computer e non PANE.... se ti serve la FireWire ti compri il PRO, o un computer di qualsiasi altra marca.

che non si tratti di pane è evidente. Come è evidente che apple ha il diritto di vendere un fermacarte a 10.000 euro (specifico per gli hardcore fan che sennoi poi vedono il dito e non la luna: il macbook non è un fermacarte).

Però il diritto di critica esiste, e replcare che "se non ti piace non lo comperi" è corretto ma non ha molto senso, visto che siamo su un forum proprio per discutere.

Il succo della faccenda è che apple, dal suo punto di vista, ha fatto benissimo:

- ha differenziato nettamente la gamma pro da quella amatoriale

- ha fatto in modo che gli utenti amatoriali evoluti nel campo audio o video (cioé il core della sua utenza) siano di fatto costretti a scegliere una macchina pro con i relativi costi

Aggiungo che apple lucra anche alla grande sugli accessori più o meno indispensabili: il modem/fax analogico esterno el'ennesimo l'adattatore video, per esempio.

Ovviamente apple mette in atto questa strategia perché in questo momento può permettersi di fare tutto, forte di:

- una immagine sul mercato fortissima

- un ottimo sistema operativo

- una base di utenti estremamente fidelizzati

- il fatto che lo switch da una piattaforma all'altra è sempre e comunque un grosso impegno, quindi è più facile che l'utente apple scoglionato cambi il camcorder da 1000 euro o dicida di spendere 800 euro in più per una macchina "pro" piuttosto che passare a windows.

Dunque tutto bene per i bilanci di apple. Non si venga però poi a dire che il comperare apple è una migliore salvaguardia dell'investimento rispetto allo scegliere una piattaforma windows.

E' vero, come si diceva nei giorni scorsi, che scegliere osx comporta il pagare una sorta di tassa; ciascuno di noi deve capire quante tasse è disposto a versare per poter usare osx.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

Come noterete dal nic sono nuovo del forum.

ieri pomeriggio ho preso il nuovo macbook all'apple store di Roma, Il primo impatto quello visivo è stato negativo rispetto al suo glorioso predecessore, praticamente nell'estetica è uguale all' airbook che se ne differianzia solo per le dimensioni.

Praticamente ha perso quell'aspetto sbarazzino, giovanile e particolare che ha sempre contrattistinto questo fascia di prodotti Apple, lasciando spazio ad un look più professionale e di classe.

Differenze rispetto al precedente macbook:

La scocca in alluminio ha contribuito a ridurre lo spessore ed il peso, garantendo così una maggiore portatilità e facilità di utilizzo anche in spazi ristretti quali ad esempio treni.

I tasti sono ben distanziati e sensibili, perfetti per un lungo utilizzo.

Ho acquistato quello da 2 ghz e la velocità comparata al predecesssore da 2,4 ghz non si nota affatto , anzi risulta più reattivo merito del processore più potente.

Lo schermo è spettacolare, la scheda grafica superiore fa il suo dovere, rendendo foto e video di qualità non paragonabile al precedente modello.

Ma la vera chicca è il tach controll - fantastico, innovativo, superlativo, intuitivo, spettacolare.

Che dire .... sono contento di aver cambiato modello, i dubbi iniziati si sono completamente dissolti una volta iniziato ad utilizzare il portatile.

Se avete qualcosa da chiedere vi risponderò.

Massimiliano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se apple metteva la firewire in un macbook con una GPU invidia invece perdeva moltre vendite del PRO.

Mi sembra tutto semplicissimo da capire!

con questa considerazione mi sembra allora anche chiarissimo che i macbook pro costano troppo, visto che quello che li accredita all'uso "pro" è una porta firewire da quattro spiccioli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh quelli di prima erano utili pure come specchio da spenti. Questi nuovi molto peggio non posso essere…

Una volta che li proverete vedrete e capirete che quello che vi stò cercando di dire! ;)

Per ora mi arrendo... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spiegatemi una cosa, ma il Macbook è diventato consumer da Martedì scorso alle ore 19:00 fuso orario di Roma, o lo era anche prima? No perché chi usa Apple da qualche anno sa che prima del Macbook c'era l'iBook e quello era davvero il portatile Consumer, ma la porta Firewire l'ha sempre avuta dalla sua prima apparizione! Quindi se a voi va bene credere che adesso il macbook è consumer perché gli hanno tolto la Firewire, mi sta anche bene, ma se qualcun altro pensa che se una ditta, la Apple inc., elimina una componente che da SEMPRE caratterizza quel computer e non lo ritiene corretto, credo che abbia molte valide argomentazioni dalla sua.

delos, sul macbook bianco (che aveva la FireWire uuuuu) non c'era una GPU decente...

NO FINAL CUT STUDIO

NO APERTURE

Ora dimmi tu se era consumer oppure no...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' cambiato.... ovviamente, fino a quel giorno era un mezzo CONSUMER ma poco niente PRO, per me è diventato CONSUMER da ora perchè gli hanno messo una cavolo di scheda video, permettendo a chiunque di GIOCARCI senza necessariamente comprarsi una console.

Finalmente, eccolo!! lo sapevo!! Questo argomento lo aspettavo da 2 giorni!

Fino a ieri l'utente hardcore mac al quale dicevano che con le macchine consumer non si poteva giocare rispondeva sdegnato che "per giocare ci sono le console, che sono mille volte meglio ecc. ecc.".

Adesso che montano una scheda video decente, il poter giocare diventa un punto di forza.

Quando fate così siete davvero fantastici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve a tutti,

Come noterete dal nic sono nuovo del forum.

ieri pomeriggio ho preso il nuovo macbook all'apple store di Roma, Il primo impatto quello visivo è stato negativo rispetto al suo glorioso predecessore, praticamente nell'estetica è uguale all' airbook che se ne differianzia solo per le dimensioni.

Praticamente ha perso quell'aspetto sbarazzino, giovanile e particolare che ha sempre contrattistinto questo fascia di prodotti Apple, lasciando spazio ad un look più professionale e di classe.

Differenze rispetto al precedente macbook:

La scocca in alluminio ha contribuito a ridurre lo spessore ed il peso, garantendo così una maggiore portatilità e facilità di utilizzo anche in spazi ristretti quali ad esempio treni.

I tasti sono ben distanziati e sensibili, perfetti per un lungo utilizzo.

Ho acquistato quello da 2 ghz e la velocità comparata al predecesssore da 2,4 ghz non si nota affatto , anzi risulta più reattivo merito del processore più potente.

Lo schermo è spettacolare, la scheda grafica superiore fa il suo dovere, rendendo foto e video di qualità non paragonabile al precedente modello.

Ma la vera chicca è il tach controll - fantastico, innovativo, superlativo, intuitivo, spettacolare.

Che dire .... sono contento di aver cambiato modello, i dubbi iniziati si sono completamente dissolti una volta iniziato ad utilizzare il portatile.

Se avete qualcosa da chiedere vi risponderò.

Massimiliano

Domanda: Hai provato ad usarlo all'aperto con una bella giornata di sole!?

Coe si vede?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this