Sign in to follow this  
Caronte@HeLL

Nuovi MacBook Ottobre 2008: le opinioni dei lettori

Recommended Posts

Aggiungo che apple lucra anche alla grande sugli accessori più o meno indispensabili: il modem/fax analogico esterno el'ennesimo l'adattatore video, per esempio.

8 Gb di ram venduta su Apple Store > € 2.150,00

8 Gb di ram venduta su E-Shop (True Apple Qualified Heat-Spreaders insuring proper thermal compliance. Fully Tested and Backed with a LifeTime Advance Replacement Warranty.

> $ 269,99 (in moduli da 2 Gb)

..per esempio!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

8 Gb di ram venduta su Apple Store > € 2.150,00

8 Gb di ram venduta su E-Shop (True Apple Qualified Heat-Spreaders insuring proper thermal compliance. Fully Tested and Backed with a LifeTime Advance Replacement Warranty.

> $ 269,99 (in moduli da 2 Gb)

..per esempio!!

ma sai, la ram puoi decidere di prenderla altrove. L'ennesimo adattatore monitor no. Per esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, è solo che non mi spiegherò mai certe differenze di prezzo. Non le comprendo proprio. Io ho abbandonato Windows nel '96, a favore di un 8100, non ne sono pentito, però in tempi di "recessione" convengo che la libertà di potersi assemblare una macchina a proprio piacimento, decidendo quali componenti utilizzare è una prerogativa che mi sta tornando a mancare. Windows in fondo è sempre stato come un pitbull...la causa dei problemi spesso è il padrone :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

con questa considerazione mi sembra allora anche chiarissimo che i macbook pro costano troppo, visto che quello che li accredita all'uso "pro" è una porta firewire da quattro spiccioli.

ma dai... HA DUE GPU! piú pollici e un processore piú potente... non far finta di non sapere le cose ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, è solo che non mi spiegherò mai certe differenze di prezzo. Non le comprendo proprio. Io ho abbandonato Windows nel '96, a favore di un 8100, non ne sono pentito, però in tempi di "recessione" convengo che la libertà di potersi assemblare una macchina a proprio piacimento, decidendo quali componenti utilizzare è una prerogativa che mi sta tornando a mancare. Windows in fondo è sempre stato come un pitbull...la causa dei problemi spesso è il padrone :)

scusa ma stiamo parlando di portatili, non mi risultano cosí "upgradabili" i portatili HP, Sony, Fujitsu... ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo ampliando il discorso a una certa politica di prezzi ma sono andato OT. E' che ci sono così tante magagne, da qualche anno a questa parte, che ogni tanto mi sfogo pur nascondendomi spesso un pensiero che ho in testa: Apple sta abbracciando (e buon per lei) fette sempre più ampie di utenza, togliendo qualcosa ai meno per darla ai più. E' la legge dei mercati, ripeto, buon per lei, meno forse per i professionisti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

delos, sul macbook bianco (che aveva la FireWire uuuuu) non c'era una GPU decente...

NO FINAL CUT STUDIO

NO APERTURE

Ora dimmi tu se era consumer oppure no...

Non credo che tu abbia assolutamente capito il contenuto del mio post: io sostengo proprio che il Macbook e l'iBook sono sempre stati prodotti consumer, anche se dotati di porta FW, toglierla non li ha fatti diventare ciò che già erano, ma a qualcuno piace crederlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma dai... HA DUE GPU! piú pollici e un processore piú potente... non far finta di non sapere le cose ;)

mica sono io ad averlo detto, io ho solo fatto un passaggio logico.

Insomma: le macchine sono pro per la fw o no? E sono sono pro per la fw, perché le hanno tolte dalle macchine consumer?

Scherzi a parte: la realtà è che hanno avuto una ottima pensata per trascinare molti prosumer sulle macchine pro. Chapeau.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non li avevo ancora visti. Grazie del link.

In ogni caso, devi pagare ancora.

non per mettere il becco, ma il sito in questione è tutto in inglese...e se io non parlo inglese?

e poi spediscono in europa? a che costi?

al di la che ci sia sempre un modo epr comperare ste cose, la procedura non è proprio "user-friendly" ;)

Pode

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma almeno i monitor lasciamoli stare!!!

Il salto di qualità che hanno fatto i macbook è veramente strepitoso, pesa anche di meno, cosa che è passata un pò in sordina, ma per uno studente che fa avanti indietro (ad esempio padova-venezia) non è affatto male.

A parte per quella brutta storia della FW, direi che è un'ottima macchina

Beh effettivamente 2 etti in meno cambiano la vita! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this