Nuovi MacBook Ottobre 2008: le opinioni dei lettori


Caronte@HeLL
 Share

Recommended Posts

@niosound

si si, di base concordo, il mio era un appunto sull'"altezza" dei 2 software..

..non concordo però sulla questione dei guasti apple in quanto, per la mia esperienza, la situazione non è così grave come da te descritta.

@EugenioSogno

Purtroppo è vero che anche buona parte degli architetti "gira sotto autocad" ma la marea secondo me sta cambiando in positivo. Nelle università di architettura fino a soli 3 anni fa uno studente con il mac e Archicad era un oasi nel deserto; oggi in alcune classi i mac arrivano ad un terzo o adirittura a metà degli studenti (ho amci che studiano tuttora architettura e mi dicono che ogni anno c'è un aumento esponenziale in questo senso).

E' molto vero che molti tool di stampo più ingegneristico (oramai quasi indispensabili nel processo di progettazione/disegno) sono presenti preferibilemente su win ma è anche vero che quando una piattaforma si espande anche il software arriva..

Purtroppo quasi tutti i fili di questo teatro sono in mano al grande corvo nero meglio conosciuto come Autodesk e questa è dal nostro punto di vista la peggiore delle fonti di pessimismo per il futuro..

Ogni tanto mi sveglio ancora di notte sudato e piango ( :) ) per Alias e i suoi meravigliosi software (Maya ovviamewnte in primis), il suo meraviglioso spirito di azienda giovane, potente e innovatrice.. tutto fagocitato dal grande corvo che con il suo fluido mortale fatto di PCautocadizzati tutto conforma in un nulla fatto di casette a schiera rosa-pesca e mattoni faccia a vista! ;)

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 517
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ho preso da poco un MacBook alluminio (la versione intermedia da 1200).

Che dire: soddisfattissimo, personalmente ero stufo di windows e avere un computer che mi permette di aprire più di tre applicazioni contemporaneamente senza andare in crash è un sogno.

Mi chiedo perchè non ci abbia pensato prima, ne vale veramente la pena e per uno che, come me, passa molto tempo davanti al pc anche per motivi di studio avere una macchina affidabile e veloce è fondamentale.

Link to comment
Share on other sites

marco, davvero di cambia la vita come dimensioni il 13 vs il 15? o è più una questione di prezzo?

cambia la vita

il prezzo per un musicista, trattandosi di strumento di lavoro, non è così importante

anche perchè non passiamo da mille euro a cinquemila, pertanto solo questione di praticità, fidati!

;)

Link to comment
Share on other sites

Di MacBook bianchi per le mani ne ho avuti tre ... l'originale CoreDuo e poi duo Core2Duo. Nessuno mi diede problemi (così come non ne diedero quelli di parenti ed amici). L'ultimo tra l'altro aveva il case rovinato causa bimbo di 2 anni e me l'hanno sostituito gratuitamente ed in pochissime ore lavorative all'AppleStore di Roma Est ... in pochi danno un servizio del genere.

Se andiamo più indietro ebbi problemi all'inverte di un iBook ed alla batteria di un PowerBook ... tutto sostituito in garanzia e computer a distanza di anni ancora perfettamente funzionanti. :-P

niente da dire sull'assistenza

un pò cara l'estensione di garanzia, ma assistenza puntuale e disponibile, non fanno storie e sostituiscono quello che c'è da sostituire

peccato che si rompano spesso

ho un pro da 17 del 2007 e ho già fatto sostituire due schede logiche

leggo in giro di tanti altri problemi (peraltro sempre gli stessi... ma non li risolvono mai?) e mi chiedo come li fabbrichino sti mac

in sostanza i macbook costano un occhio ma non hanno la qualità costruttiva che dovrebbero meritare. il sistema operativo è la vera giustificazione della spesa

questo almeno è quello che penso io

Link to comment
Share on other sites

Mi chiedo perchè non ci abbia pensato prima, ne vale veramente la pena e per uno che, come me, passa molto tempo davanti al pc anche per motivi di studio avere una macchina affidabile e veloce è fondamentale.

la penso esattamente come te

speriamo che non mi senta mio fratello, che quando mi ha regalato il macbook pro si è sorbito le mie critiche al mac e l'elogio di windows

in effetti non mi trovo ancora benissimo con il mac, pertanto in ufficio proseguo con il vecchio win (word ed excel fungono bene anche su win), ma riconosco che è un altro pianeta

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

bah. i macbook alluminio costano un pò ma ti garantisco che sono costruiti benissimo. ne sto usando uno ora e devo dire ceh non ho mai messo le mani su un notebook del genere. Tra l'altro i macbook nuovi sono macchine estremamente veloci, vuoi per la ram e tutte le altre cose. Ci faccio hard disk recording pesante e non clippa mai niente, latenza zero. tutto merito del core audio e dell'hardware prestante. Io tengo il pc desktop coem backup, ma il mio computer princiapale è questo macbook. questo quà. si leggo di tante gente sfortunata coi mac. mah io non so, ho ho un **** incredibile ma io in 5,6 computer poseduto fra pc e mac non ho mai avuto nessun prob. questo macbook lo ho dal 2 gennaio 2009. superdrive perfetto, monitor led perfetto, nessuan crepa, ecc. insomma se scoppia scoppierà tutto insieme. ottimo acquisto.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

beh il nuovo MB bianco uscito oggi visto l'aggiornamento HW della scheda video e bus e in considerazione che questo ha ancora la FW 400!!!!! può essere un'ottima alternativa al MBP !!! che ne dite???

Direi che Apple si è accorto della "Cappellata che ha fatto" :P

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share