macpro o imac?


jack quilan
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, spero qualcuno sia cosi gentile da aiutarmi nella scelta del prossimo mac che devo comperare.

Le possibilità sono 2: imac o macpro.

E' indubbio che chiunque direbbe di comperare il macpro 8 processori, ma a dir laverità è una spesa assai elevata, nel senso che prima di spendere 5000 euro per una suite macpro vorrei che qualcuno mi dicesse che è l' unica possibilità che ho.

Spiego meglio.

Lavoro con una Canon XL-H1 e P+S technik+ottica cinema 35mm, giro spesso in HDV e al momento usa final cut 4 o 5, devo passare assolutamente a final cut studio 2 e vorrei usare un full hd tv panasonic viesa come monitor esterno(già comperato).

So che serve una scheda kona lhe per poter visionare mentre monto nel tv full hd, so anche che monta su macpro,non so invece se monta sull' imac,probabilemnte ce ne saranno altre sia per mac pro che per imac.

So che l' imac recente 3ghz legge anche l' hd, ma non so se riesca a mantenere una lavorazione come quella di cui ho bisogno.

Non so se spendere poco più di 2000 euro per l' imac recente sia sufficiente per lavorare con final cut studio 2 e soprattutto se mi permetta di farlo in maniera quantomeno professionale.

Chiedo questo perchè tra imac e macpro ci sono 3000 euro di differenza come spesa, e se potessi laorare con l' imac non mi spicarebbe investire quei 3000 euro in altra attrezzatura per girare.

Grazie, Pier

Link to comment
Share on other sites

Ti rispondo, anche se non da professionista. Da ciò che dici, mi sembra di capire che tu abbia bisogno di una certa potenza del processore grafico. Se poi vuoi utilizzare una scheda grafica professionale, penso che la scelta migliore sarebbe quella di acquistare un MacPro. L'iMac, per quanto potente, resta sempre un computer della classe consumer e perciò dalle potenzialità limitate; non sono nemmeno sicuro che sia possibile installare schede grafiche a piacere.

Altre considerazioni più autorevoli, restano sempre ben accette.

Link to comment
Share on other sites

… non sono nemmeno sicuro che sia possibile installare schede grafiche a piacere …

Da http://www.macitynet.it/macity/aA34794/nvidia_presenta_la_versione_desktop_del_chipset_geforce_9400.shtml

Sono due i sistemi Mac in cui Apple potrebbe integrare le nuove tecnologia Nvidia per desktop: gli iMac e il Mac mini. Per quanto riguarda i primi ricordiamo che negli ultimi giorni si sono diffuse alcune voci di un possibile imminente aggiornamento della linea. Ance se questo dovesse venire confermato, non è scontata l'adozione anche nei desktop Apple della tecnologia Nvidia già integrata nei MacBook. Da quando Cupertino è passata alla piattaforma Intel la scelta è stata quella di suddividere gli ordinativi di solzioni grafiche tra ATI e Nvidia. Infine la nuova soluzione intrgata Nvidia è perfetta per i sistemi dal prezzo contenuto ma, storicamente gli iMac offrono prestazioni grafiche superiori: per rendere questo possibile occorrerebbe abbinare i nuovi chipset Nvidia con una scheda grafica secondaria, come è stato fatto con il MacBook Pro.

Link to comment
Share on other sites

So che serve una scheda kona lhe per poter visionare mentre monto nel tv full hd, so anche che monta su macpro,non so invece se monta sull' imac,probabilemnte ce ne saranno altre sia per mac pro che per imac.

Ti sei risposto da solo... nell'iMac non puoi installare nessunissima scheda di nessun genere, non ha un case da aprire con degli slot PCI-E dentro... puoi solo aggiungere periferiche esterne Usb/Firewire, ma le ultime volte che ho guardato non avevano ancora fatto schede di acqusizione esterne per video HD, credo per una velocità dati troppo lenta del bus esterno..... Forse in futuro con usb3 e firewire 3200 che in ogni caso l'iMac attuale non ha.

Prova ad informarti se per firewire 800 e usb2 esiste la scheda di acquisizione video adatta alle tue esigenze, anche se una scheda PCI-E interna è di sicuro più efficiente.

Altra nota... guarda che non sei obbligato a metterci tutti e 8 i core sul macpro, lo puoi prendere anche con una configurazione più bassa... visto che ti acconteresti pure dei Core2Duo mobile dell'iMac, gli 8 core Xeon del MacPro son tutto un'altro livello. La configurazione base del MacPro costa appena 100€ in più dell'iMac, e un altro monitor da affiancare alla tua TV lo trovi decisamente sotto i 2900€....

Link to comment
Share on other sites

Ma così non vale... Hai tirato fuori un articolo fresco fresco!

Non mi è chiaro però una cosa... Una volta acquistato un iMac è possibile installare una differente scheda video da quella con la quale è stato assemblato?

No, sugli iMac puoi solo aggiungere della Ram in casa e in centro di assistenza l'hard disk, tutto il resto rimane come l'hai comprato.

Sinceramente quell'articolo è fatto coi piedi, va ad associare l'uscita di schede madri desktop della Nvidia con MacMini e iMac che usano schede madri da portatili identiche a quelle del MacBook/MacBook Pro.... Ci credo poi che un sacco di gente confronta l'hardware dell'iMac con quello dei "cassoni grigi" quando manco il "giornalista" sembra sapere che sono fatti con hardware da portatile e con i portatili devono essere confrontati per tecnologie e prestazioni.

Link to comment
Share on other sites

Se vuoi lavorare prendi un macpro e mettici almeno 2 hd, uno per il sistema e uno per lo scratch. Per quest'ultimo meglio ancora i raid0 da 2 o più hd, specie se lavori in hdv.

Il problema del video è sempre il disco rigido, con l' imac saresti limitato dalla firewire e stresseresti la macchina con compiti per i quali non è progettata, tipo elaborazione video spinta...

Perchè dici che ci sono 3000 euro di differenza? 2500 macpro, 100 scarsi hd, 800 un buon schermo 24" a 24 bit, totale 3400 euro che possono salire per il doveroso upgrade della ram e quello eventuale della scheda grafica.

Quindi, volendo, con meno di 4000 ti fai comunque una macchina da battaglia e vabbè che anche 2000 di differenza non sono pochissimi.

Link to comment
Share on other sites

Da http://www.macitynet.it/macity/aA34794/nvidia_presenta_la_versione_desktop_del_chipset_geforce_9400.shtml

Infine la nuova soluzione intrgata Nvidia è perfetta per i sistemi dal prezzo contenuto ma, storicamente gli iMac offrono prestazioni grafiche superiori: per rendere questo possibile occorrerebbe abbinare i nuovi chipset Nvidia con una scheda grafica secondaria, come è stato fatto con il MacBook Pro.

La scheda grafica secondaria è saldata sulla scheda madre sia sul MacBook Pro che su un'eventuale futuro iMac.

In vista di SnowLeopard e del suo 'OpenCL potrebbero voler semplificare lo sviluppo dei driver mettendo il chipset del macbook nel macmini e il chipset del macbook pro nell'iMac. Ma visto che quest'ultimo non ha problemi di consumo batteria è più probabile un chipset 9100(il 9400 senza la grafica integrata) + la Geforce 9600 Mobile discreta, e visto che rimane da sola potrebbe pure essere una Radeon dell'ati, entrambe sono PCI-E.

Naturalmente le versioni MOBILE, i chipset desktop la Apple non li usa in nessuna delle sue linee consumer. Solo i MacPro con gli Xeon non hanno schede madri e video da portatili.

Link to comment
Share on other sites

Perchè dici che ci sono 3000 euro di differenza? 2500 macpro,

E proprio volendo risparmiare togli uno dei due QuadCore ed arrivi a 2050€ di partenza con sempre due core in più dell'iMac. Condivido i consigli di _e sugli Hd e lo schermo. Inoltre considera che processori, hd, ram, scheda video che non compri subito se ti servono li puoi sempre aggiungere in futuro mentre l'iMac rimane cosi com'è.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share