Da Beta Digitale a file su HDD...


baldas
 Share

Recommended Posts

per come sei informato mi pare di capire che lavori con questi formati e con le tv...giusto?

si, faccio post produzione video

tu quando devi importare del materiale beta o digibeta per editarlo come lo importi? non compresso?

dipende da che ci devi fare. anche 10:1 in montaggio ma 1:1 in finalizzazione.

vi spego un pò in grande linee un processo per la realizzazione di uno spot (è quello che facciamo maggiormente) eliminando i passaggi agenzia e produzione.

girano lo spot in pellicola.

subito dopo viene sviluppata la pellicola e creato un teleceninema a luce unica solitamente su beta sp.

arriva in montaggio (si acquisisce in bassa risoluzione) e si monta (è inutile acquisire tutto in alta perchè tanto poi si passerà in finalizzazione su altre macchine). quando il cliente approva il montaggio il materiale torna al telecinema e viene telecinemato solo quello che serve (è una operazione costosa e anche abbastanza lunga ed è inutile telecinemare quello che non serve) - in parole povere si fa una correzione intervenendo sui singoli settori e colori.

il telecinema viene scaricato su beta digitale e torna da noi.

viene riccaturato (con l'edl creata da final cut o avid) e viene finalizzato (ovviamente al massimo della qualità) con Flame (Inferno, flint, smoke ... dipende dalle post produzioni ma di solito le maggiori hanno flame - qualità 1:1). I classici "effetti speciali", la computer grafica ... compositing con il 3D, inserimento titoli, ulteriori correzioni colore, il brufolo dell'attrice che va tolto, ecc ...

il cliente approva e si spediscono i nastri in messa in onda (digitali per mediaset, sp per rai, adstream per sky, ecc.....).

tutto questo il più delle volte con pochi giorni a disposizione e nottate passate in ufficio :)

che camere si usano adesso per il beta o il digibeta?

sinceramente non lo so ... a me arrivano i nastri già fatti :)

Link to comment
Share on other sites

a perbacco, quindi sai usare i vari inferno, smoke e compagnia bella? interessantissimo...di dove siete come studio?

che hardware usi per la post?

Pode

no :) non sono un operatore flame. so dove metterci le mani ma non potrei mai finalizzare un lavoro.

qui ora mi occupo della parte tecnica e di tutto ciò che riguarda i supporti magnetici.

Link to comment
Share on other sites

cpmunque per rispondere a Baldas ti consiglio di farti aquisire il materiale da Digibeta, visto che dura 90 minuti in un formato tipo DvcPRO50 del paso di circa 7 mb al secondo ed è un buon compromesso, visto che 90 minuti in noncompresso cioè circa 20 mb al secondo inzierebbe a pesare circa 150GB

Link to comment
Share on other sites

cpmunque per rispondere a Baldas ti consiglio di farti aquisire il materiale da Digibeta, visto che dura 90 minuti in un formato tipo DvcPRO50 del paso di circa 7 mb al secondo ed è un buon compromesso, visto che 90 minuti in noncompresso cioè circa 20 mb al secondo inzierebbe a pesare circa 150GB

baldas mi pare chiedesse per un codec che mantenesse tutta la qualita dell'originale...in ogni caso giustamente credo che il dvcpro vada benissimo per lo scopo, così come potrebbe andare benissimo, se si usa un mac, il pro res di apple. Altrimenti con l'uncompressed va sul sicuro ma effettivamente ha un peso devastante...

pode

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share