Sign in to follow this  
Morgan75

Google Earth app - quanto ciuccia?

Recommended Posts

Scaricata e provata.... molto bella non c'è che dire, anche se sicuramente dovranno risolvere qualche bug (crasha un po' troppo spesso)

La cosa che mi ha impressionato di più è il consumo della batteria, scende quasi a vista d'occhio...

Capita anche a voi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

aperta solo 30 secondi, il tempo di vedere com'è.

appena ho sentito come ha scaldato la batteria (non me lo fa mai) ho annusato un consumo di energia mostruoso e ho chiuso :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate il semi-OT (ma neanche tanto): qualcuno ha provato a vedere le locazioni 3D? Io non ci riesco.. anche se vado in locazioni tipo New York o roba varia non mi appaiono edifici in 3D, ma solo roba 2D. Anche a voi fa così?

P.S.: Ovviamente lo slider dei terreni 3D è impostato su On.

P.P.S.: Anche a me ha consumato molra batteria, ma è comprensibile (almeno per ora): praticamente utilizza tutti i layer di Core Services.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, in realtà non era tra le "Killer Apps" che aspettavo, ma se fixano alcuni bugs (vedi numerosi crash) non mi dispiace affatto.

Speriamo che però concretizzino cose più serie, tipo un navigatore "parlante".. se Apple volesse potrebbe sfornare un prodotto migliore anche di TomTom e Garmin a mio avviso.

Il problema è quel "se".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pare anche a me. Sfornano tante cose carine, ma inutili.

Il navigatore però... aspetta e spera. Arriverà con il firmware 5.9.

Mi sa che mi son stancato d'aspettare e mi comprerò un TomTom o un Navi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è detto: Google Earth, come ho detto prima, utilizza tutti i layer di Core Foundation. Guarda caso, il layer che "ciuccia" di più è proprio quello da cui attinge Quartz 3D, che un navigatore "standard" non avrebbe necessità di utilizzare. Poi tieni presente che con un navigatore ad-hoc si potrebbero acquistare le mappe in separata sede, caricarle nell'iPhone e godere della famigerata navigazione Offline, quindi anche Core Foundation Network (che gestisce i protocolli di rete) starebbe a riposo (in realtà lavorerebbe un po', dato che iPhone utilizza la tecnologia Assisted GPS).

Io confido in TomTom, che al momento mi pare l'unico vero intenzionato a muovere qualcosa.

Per adesso c'è (per chi ha jailbreakato) xGPS, ma è lungi dall'essere definito un prodotto pienamente funzionale, sebbene l'idea sia degna di lode.

Tornando IT: io ancora non sono riuscito a trovare una vista completamente 3D.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this