Sign in to follow this  
KenzoFujieri

presentati i nuovi processori g5 a basso consumo

Recommended Posts

si si indubbimente hai ragione...anche a me farebbe piacere un 3Ghz, basta che nn mi frigga i gioielli e che sia veramente portatile.

Ma poi si fa tanta polemica con i portatili mac...nn è che i centrino se la passino molto meglio dico....è vero costano di meno e sono + nuovi ma nn è che siano un milione di passi avanti. Tenete conto che gli iportatili hanno le stesse feature dei nuovi centrino ma sono macchine progettate + di1 anno fa, credo, poi nn so.

E' poi volete mettere lo style, nn scambierei per nulla al mondo il mio "frigorifero" (o la mia piastrella ideal-standard)...ahahahha

Per gennaro_mac io per pc di fascia nn economica nn intendo i winzoz ma anche i mac da 2.500€....è risaputo che i mac sono utilizzati sopratutto da grafici...ok? ;)

Cmq stavo pensando ad un abbassamento di prezzi di macmini magari integrato con airport e bt...ho visto che stanno preparando il nuovo bando "vola con internet 2005"...magari lo comprero a mia sorella (seh che tanto lo utilizzero io) a 350 euri....MAGARI

Share this post


Link to post
Share on other sites

è un discorso un pò diverso...

linuxPPC non è esattamente la stessa cosa di linux86: tu non puoi installare il primo sul tuo PowerMac e farci girare sopra il programma per Linx86 trovato sul CD della rivista in edicola...

Puoi sempre compilare i sorgenti, che generalmente sono multipiattaforma, in pieno spirito opensource.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo annuncio sui nuovi G5 testimonia comunque che la scelta di Intel ha dietro ben altre strategie che quelle evidenziate da Jobs, che alla luce di questi fatti sono solo fumo negli occhi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

è risaputo che i mac sono utilizzati sopratutto da grafici...ok?

Strano, di tutti gli utenti Mac che ho conosciuto di persona di grafici ce n'era uno solo :-P

Dalle tue parole

chest, scusa se te lo dico, ma anche se fossero minimi gli aggiornamenti chi se ne frega, ma cosa devi fare x caso calcoli scientifici o chissa che cosa-guarda che per postare basta anche un 100 mhz

beh quella è una categoria a parte, che si affida a pc di qualita superiore rispetto a quelli di fascia economy....per forza di cose. Ma non siamo tutti grafici, no?

Mi è sembrato che l'utenza Mac sia quella che "di prestazioni" non ha bisogno ... cosa che suona un pò strano visto com'è che l'utenza Mac attuale, oltre alla forte presenza nel campo dell'editoria/grafica è praticamente tutta desiderosa di grande potenza, essendo composta prevalentemente da scienziati, musicisti, gente che fa editing video pesante ecc. ecc.

:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano, di tutti gli utenti Mac che ho conosciuto di persona di grafici ce n'era uno solo :-P

c'è stata un'epoca in cui il sodalizio Mac-grafici è stato caratterizzante, ma oggi non è più così...

Photoshop, insieme ad altri programmi che hanno fatto storia, è ormai molto usato in ambiente pro anche su PC, e viceversa ci sono moltissimi utenti Mac che questo progamma lo conoscono solo di fama...

(non penserete mica che tutti gli iMac venduti siano stati usati in studi grafici vero?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cito dall'articolo di oggi sulla home di macity

"I prezzi non cambieranno nel passaggio da Mac con PowerPC a Mac con Intel, parola di Apple Sud Africa."

mah ancora più interessante questo stralcio:

"I primi processori Intel che equipaggeranno un computer Apple saranno utilizzati in macchine entry level perché gli attuali chip Intel non sono potenti quanto i G5 ma la road map di Intel mostra nuovi arrivi con performance in grado di soddisfare le necessità di Apple per il futuro."

Myname

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

Eh eh, beh che il G5 sia un signor processore non lo si scopre mica ora :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma allora non capisco: che bisogno c'era di affrettarsi a cambiare piattaforma, se ancora c'era tempo per organizzare una road map decente anche per i G5, visto che "gli attuali chip di Intel non sono potenti quanto i G5"???

Ma per favore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest gennaro_mac

E' quello che ho sempre pensato, i motivi tecnici sono solo di secondo piano

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' evidente che qualcuno non la finisce di raccontarla giusta. Se i G5 sono ancora così avanti non c'era fretta, e il cambio di piattaforma ha solo risolto di perdere anche il vantaggio che c'è. Se al contrario i G5 sono sotto gli attuali Intel e la strada di IBM non rappresenta il giusto sviluppo necessario, il passaggio si spiega di più.

Va a sapere chi dice fregnacce.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah ancora più interessante questo stralcio:

"I primi processori Intel che equipaggeranno un computer Apple saranno utilizzati in macchine entry level perché gli attuali chip Intel non sono potenti quanto i G5 ma la road map di Intel mostra nuovi arrivi con performance in grado di soddisfare le necessità di Apple per il futuro."

Myname

interessante e, soprattutto, personalissima opinione di chi ha scritto l'articolo. inutile dire che non la condivido per niente. basta guardare qualche confronto in rete... in quanti test vince il g5?

p.s. non ve la prendete, ma a volte Macity sembra il Vernacoliere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this