google earth - effetto prospettiva


pacino
 Share

Recommended Posts

Perche' sul MAC non riesco ad avere lo stesso effetto di prospettiva (effetto di profondita' delle montagne all'alto) che ottengo usando google earth con windows?

Non so se mi spiego. Su XP spostandomi con la manina si percepisce proprio l'effetto sferico, sul MAC la vista e' piatta, come guardando una cartina.

Ho provato a modificare alcune impostazioni senza risultato.

Qualche idea? Grazie

Link to comment
Share on other sites

In â€Visualizza“ devi spuntare “Bussola†e, per iniziare, in “Visualizza navigazione†spunta “Sempreâ€. Quindi nell'angolo in alto a destra trascinando verso destra il cursore orizzontale potrai modificare l'altitudine del punto di visuale.

Link to comment
Share on other sites

Non e questione di altitudine o di bussola. Se guardi la stessa zona con windows XP (non in virtual machine) e col MAC l'effetto e' diverso. Col MAC anche se vedi il terreno in 3D non hai quell'effetto di profondita' che percepisci con windows. Sembra davvero di percepire la sfericita' della terra, anche da 1km di altezza. Non so come spiegarlo altrimenti. Secondo me e' qualcosa dovuto alle librerie grafiche diverse? Che con le directX di microsoft cambi la visualizzazione?

Link to comment
Share on other sites

Non so se parliamo della stessa cosa (non vado in rete con windows nemmeno morto).

Se per effetto prospettiva intendi che, spostandoti con la manina, a secondo della posizione del punto di vista di un monte vedi “realmente†immagini diverse e quindi dei contrafforti vedi, o no, quel che si trova al loro interno, di una serie di cime vedi distintamente il loro sovrapporsi e scoprirsi, ecc. questo su Mac io lo percepisco chiaramente ed è un effetto dovuto alle plurime riprese dello stesso soggetto ed alla corretta ricostruzione del 3D (hai attivato Terreno 3D nei Livelli nella Barra laterale?).

Se invece parli di effetto sferico e di percezione della sfericità della terra da 1000 metri, beh sono perplesso. La curvatura è quasi impercettibile ad occhio nudo nella realtà.

Sul mare l'orizzonte è a meno di 5 km ed il raggio terrestre è ~6363 km.

Ad un km di quota l'orizzonte è a 113 km* di distanza ed ha quindi uno sviluppo di 710 km.

Con un angolo di ripresa normale (~45°) se ne comprendono circa 89 km che corrispondono ad un quattrocentocinquantesimo dei circa 40000 km di una qualsiasi circonferenza del globo.

In sostanza l'orizzonte inquadrato è l'arco sotteso da un angolo di ~0°48'. 'NA RIGA!

In generale: sei sicuro di usare le stesse regolazioni sia in Win che in Mac?

Nelle preferenze in Navigazione hai settato lo spostamento dell'utente o della terra?

E nel 3D come hai settato la qualità del terreno? Il filtro anisotropico? La modalità grafica?

*Posted Image

Link to comment
Share on other sites

Non si tratta si barra laterale e attivazione del 3D. Tu guardi la stessa zona con windows e con il mac e percepisci, muovendoti con la manina, 2 effetti di profondita' diversi. Per lavoro devo usare windows, quindi ho notato la differenza, e volendo avere lo stesso effetto con il mac a casa mi chiedevo come fare.

Se ho parlato di curvatura terrestre e' perche' non trovo i termini per descrivere l'effetto che intendo, forse e' un'amplificazione della parallasse, non sono sicuro.

Link to comment
Share on other sites

Se ci sono differenze oggettive dovute alle DirectX forse due schermate non bastano. Servirebbero due brevi filmati dello schermo, ma potrebbero anche bastare due serie di schermate.

L'ultima regolazione che mi viene in mente possa generare l'effetto che descrivi, quello che riesco a capire io ovviamente, è la regolazione dell'Amplificazione dell'elevazione (Preferenze->Vista 3D->Qualità del terreno). La tengo settata realisticamente ad 1 (range 0,5-3) ma se si altera a 3 fa sembrare montagne russe le colline moreniche.

Link to comment
Share on other sites

Dirò... con Google Earth il volo radente non rende niente, è tutto piatto (ovviamente). Però inclinando la visuale di quel tanto che serve (il marchingegno sotto la bussola abbinato allo zoom) si riesce ad ottenere una profondità di campo sufficiente a farti intuire che le colline son colline e non montagne russe o altro.

L'ultima regolazione che mi viene in mente possa generare l'effetto che descrivi, quello che riesco a capire io ovviamente, è la regolazione dell'Amplificazione dell'elevazione (Preferenze->Vista 3D->Qualità del terreno). La tengo settata realisticamente ad 1 (range 0,5-3)

Mettendo il range a 1 effettivaemnte si ha la profondità di campo che serve... Il ragionamento l'avevo fatto per conto mio e sono arrivato alla conclusione di sem.... Mah ;)
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share