Il pantone, questo sconosciuto


Wildwind
 Share

Recommended Posts

un vecchio saggio mi aveva insegnato a tenerli in una scatola di latta bordata con la guarnizione da idraulico: bè quando mi servono funzionano ancora

bene..così non scappa neppure una molecola del prezioso gas della felicità!

A volte usavo anche l'apposito aerografo per pantone..e lì si che era una festa..

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 75
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

..l'han fatto anche per i Tria..l'ho prestato a un tizio e non me l'ha mai più restituito..e ti dico di più..le valvole per l'aria delle bombolette erano rarissime..più che un Pizzaballa!

Ora te ne dico un'altra e poi basta: a Torino, in centro, c'era un negozio vecchissimo con un titolare ancora più vecchio, che vendeva delle ellissi di plastica e di ottone con qualsiasi raggio possibile..vendeva anche quei fogli di plastica micro scanalati che potevi mettere sotto una carta non troppo spessa ed utilizzarli come guida per linee rette e prospettive!!!

Mi mangio le mani se penso a come vorrei averne fatto incetta di quelle rarità.

Link to comment
Share on other sites

Ora te ne dico un'altra e poi basta: a Torino, in centro, c'era un negozio vecchissimo con un titolare ancora più vecchio, che vendeva delle ellissi di plastica e di ottone con qualsiasi raggio possibile..vendeva anche quei fogli di plastica micro scanalati che potevi mettere sotto una carta non troppo spessa ed utilizzarli come guida per linee rette e prospettive!!!

Mi mangio le mani se penso a come vorrei averne fatto incetta di quelle rarità.

Questa mi manca.

Link to comment
Share on other sites

Tra un po' mi racconterete che i logotipi si disegnavano a mano col Rapidograph! :confused:

…Non mi permetterei mai di arrivare a tanto..

Eppure a me capitò di cominciare proprio così. Nel settembre '72 da universitario alla ricerca di un sistema per raggranellare qualche soldo finii a mettere francobolli su migliaia di buste in un'azienda di servizi aziendali nascente che si voleva pubblicizzare attraverso l'organizzazione di corsi di aggiornamento sull'imminente nuova tassa: l'IVA che sostituiva l'IGE dall'anno dopo. Poiché sapevo disegnare ed il logo di tre caratteri era totalmente originale, dovendo aggiungere srl ed evidenziare anche in esso le divisioni interne che si stavano formando, mi venne messo in mano il primo cartone schoeller della mia vita: un 30x40 con tre enormi lettere in china nera tutta chiazzata e tracce evidenti di costruzione di ogni elemento. Al momento a me profano sembrò un pessimo lavoro :o , ma poi lo stampatore, che provvisoriamente trafficava con un grosso ciclostile ed un bromografo in una cucina, ed un rappresentande di Bancolini iniziarono a chiarirmi le idee …

Così nacque l'embrione del reparto grafico del centro stampa della divisione pubblicità … :o :o :o

Link to comment
Share on other sites

..Ora te ne dico un'altra e poi basta: a Torino, in centro, c'era un negozio vecchissimo con un titolare ancora più vecchio, che vendeva delle ellissi di plastica e di ottone con qualsiasi raggio possibile.......

E che dire di quel fantastico curvilinee dinamico che altro non era che un estruso in gomma con dentro un'anima metallica, che ti consentiva di tirare col rapidograph qualsiasi tipo di curva???

E a vedere le foto che postate mi viene quasi voglia di andare in cantina e fotografarvi tutti i miei reperti :P

Link to comment
Share on other sites

Talmente divertente che da solo -grazie alle sue bombolette- è responsabile di un pezzo del buco nell'ozono.

Un altro pezzo se ne è andato con l'uso della SprayMount 3M.

Ve la ricordate? La usate ancora? Io sì.

Usa(va)te il box o il cartone di protezione oppure free: fuori dalla finestra?

Link to comment
Share on other sites

E che dire di quel fantastico curvilinee dinamico che altro non era che un estruso in gomma con dentro un'anima metallica, che ti consentiva di tirare col rapidograph qualsiasi tipo di curva???

E a vedere le foto che postate mi viene quasi voglia di andare in cantina e fotografarvi tutti i miei reperti :P

E' vero, ce l'avevamo pure noi. (però io non ci sono mai andato molto d'accordo)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share