Sign in to follow this  
vittorit2

Apple e NetBook: il mercato non è ancora maturo?

Recommended Posts

Steve Job quando gli hanno chiesto lumi sull'uscita di un netbook apple ha risposto che "il mercato non è ancora maturo".

Se mi guardo intorno fra amici e parenti tanti stanno acquistando queste macchine da pochi centinaia di euro e questa mia percezione è suffragata dalle vendite nei negozi.

http://www.macitynet.it/macity/aA35505/i_netbook_dominano_la_classifica_di_vendita_di_amazon.shtml

Il mercato mi sembra prontissimo per i netbook, forse è apple che non era pronta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che Apple segue dei propri modelli di business che, per il momento, tendono ad escludere questa categoria di prodotti!! La competitività c'entra poco...

non conosco i modelli di business apple,

però vedo l'air-book... e mi sembra il fratello ricco del netbook spartano su cui gira linux...

a questo punto tutto risulta più comprensibile... per la Ferrari sarebbe difficile poter uscire con un modello ultra-economico da 9mila euro...

sull'air-book da 1700 euro Job ha dei margini da paura che non potrebbe mai avere sul netbook da 300 euro... ma quanti air venderà? e quanti netbook potrebbe vendere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Apple non ha mai venduto nulla a basso costo e non sembra intenzionata a farlo. Se farà un netbook non lo farà pagare poco.

E poi il sistema operativo è un grosso problema: su un netbook cosa utilizza? Mac OS X strozzato?non credo.. la versione dell'iphone? anche qui non so..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che iPhone strizza l'occhio a qualcosa di diverso dagli smartphone in genere. Ha caratteristiche da netbook pur non essendolo (oltre ad altre limitazioni) ma ha un vero sistema operativo focalizzato sui processori ARM, Safari, ecc.

Forse bisognerebbe pensare ad un iPod Touch come base per un oggetto che potremmo catalogarlo come netbook: basta raddoppiare l'altezza, aumentare la larghezza di 2/3 e sdoppiarlo così da poterlo chiudere. Si ha così un oggetto di 220x103x19 mm circa. Praticamente l'altezza massima dell'Air. E qui potrebbe benissimo giocare il design... Poi c'è pure da dire dell'acquisizione di PA Semi, che si occupa di processori a basso consumo...

C'è carne al fuoco ma la cucina è ben nascosta. Vedremo se a gennaio, probabilmente assieme a Snow Leopard, ci faranno dove vuole arrivare Apple...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che iPhone strizza l'occhio a qualcosa di diverso dagli smartphone in genere. Ha caratteristiche da netbook pur non essendolo (oltre ad altre limitazioni) ma ha un vero sistema operativo focalizzato sui processori ARM, Safari, ecc.

l'OS X Mobile di iPhone è tutto tranne che un vero sistema operativo...

Solo il fatto che non abbia un multitasking o che non abbia un filesystem non lo rende paragonabile ad un netbook...

Forse bisognerebbe pensare ad un iPod Touch come base per un oggetto che potremmo catalogarlo come netbook: basta raddoppiare l'altezza, aumentare la larghezza di 2/3 e sdoppiarlo così da poterlo chiudere. Si ha così un oggetto di 220x103x19 mm circa. Praticamente l'altezza massima dell'Air. E qui potrebbe benissimo giocare il design... Poi c'è pure da dire dell'acquisizione di PA Semi, che si occupa di processori a basso consumo...

Come hardware potrebbe anche essere verosimile ma, o ci gira osx completo oppure resterà solo un "rigonfiamento" del touch...

C'è carne al fuoco ma la cucina è ben nascosta. Vedremo se a gennaio, probabilmente assieme a Snow Leopard, ci faranno dove vuole arrivare Apple...

ah di sicuro... ma occhio al prezzo... per quanto possa essere strabiliante e "cool" un oggetto del genere, personalmente più di 400 euro per un netbook da 10 pollici non spenderei...

ed è il il prezzo ultraccessibile che sta portando la massa a dotarsi di un minipc da "battaglia" con prestazioni dignitose, minimo ingombro (che non serve sia da record) e connettività a 360 gradi...

un atom da 1,6 ghz fa girare benissimo win xp e office 2007 anche con file pesantini e autonomie nell'ordine delle 5-6 ore reali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'OS X Mobile di iPhone è tutto tranne che un vero sistema operativo...

Solo il fatto che non abbia un multitasking o che non abbia un filesystem non lo rende paragonabile ad un netbook...

Dissento :P

E' un vero sistema operativo eccome, è la scelta di non rendere disponibili "alcune" features all'utente che è discutibile (cosa "facilmente" aggirabile ... basterebbe mettere a disposizione una sorta di "home", mica l'intero FS di OS X). Tra l'altro questa cosa la si aggira anche con programmi gratuiti di terze parti. Ma concordo, Apple dovrebbe dare un suo "tool".

Stesso discorso sul multitasking ... già a volte è "problematico" sui computer veri, figuriamoci su dispositivi non certo "potenti" come Eeepc o smartphone. Comunque anche qui, le novità sono in attesa, almeno per quanto riguarda l'iPhone :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari qualcosa potrebbe essere più chiaro, sempre nel 2009, anche alla luce di OpenCL, appena divenuto standard, e Snow Leopard...

Le mie sono semplici ipotesi che non tengono in minimo conto misure e prezzi, ma solo la reale possibilità, per Apple, di creare veramente qualcosa di innovativo.

Che poi possiamo dire che l'EeePC fa le stesse cose, anzi ha ancora più feauture e costa molto meno di un eventuale simil oggetto di casa Apple, è del tutto legittimo e pure doveroso.

Però dobbiamo sempre tener conto di cosa è successo con iPod prima (vi ricordate cosa si diceva in questi forum all'epoca...) ed iPhone dopo.

Sono maledettamente curioso (comunque oggi son ben carrozzato come hardware)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this