Sign in to follow this  
vittorit2

Apple e NetBook: il mercato non è ancora maturo?

Recommended Posts

ho come l'impressione che tutti questi netbook diventeranno dei bei rottami appena arriverà windows 7, voi no?

teoricamente no, dato che "dicono" windows 7 dovrebbe essere più leggero di vista o che addirittura potrebbe uscire una versione "light" per i netbook...

si aspetta e si spera che Microsoft non sbarelli...:P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notizia fresca...

I Netbook erodono il mercato di Apple

Che dire... CVD...

In ogni caso se Apple lanciasse un suo netbook con il modello di distribuzione e gestione dell'iphone, direi che se lo possono tenere ben stretto per quanto mi riguarda... Un altro i-giocattolo più grosso e costoso...

Beh... meglio allora che non lo facciano, no?

Ora, a casa mia, si acquista un prodotto in base alle proprie esigenze, cercando di soddisfare anche il lato estetico e forse un po' più frivolo.

Non voglio certo riaccendere polemiche sul discorso "lo compri se ti serve" o "lo compri se ti soddisfa", ma la presenza o meno di un Netbook nel listino Apple non influisce minimamente sulle mie scelte in fatto di portatili.

Non è che l'esistenza stessa di un netbook, diventi automaticamente una necessità per me o per chiunque altro.

Un Netbook è un prodotto particolare e di nicchia... quante persone ne hanno veramente bisogno?

Secondo me meno della metà di quanti l'hanno comprato.

L'analisi riportata dimostra solamente come il mercato subisca le mode più che le necessità.

Anche uno scrittore credo troverebbe scomodo, alla lunga, un monitor piccolo.

Sono prodotti interessanti, nessuno lo nega, ma hanno un campo di applicazione limitato: una specie di surrogato di computer da utilizzare in particolari condizioni.

A me, un portatile serve se può garantirmi funzionalità simili ad un desktop e abbia un monitor adeguato, ecco perché acquisto portatili (Apple) da 15". Per avere funzionalità simili al netbook mi basterebbe un iPhone agli steroidi con un po' di quelle funzionalità mancanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la faccenda dovesse rivelarsi vera, qui i rumor, allora sì, il mercato sarebbe diventato maturo per Apple e si chiuderebbe il cerchio: netbook e tablet racchiusi in un solo strumento. Tecnologia ed esperienza nel multitouch ne ha da vendere, il sistema di vendita delle applicazioni è ormai maturo, iPod touch ed iPhone hanno fatto da apripista...

Insomma, le basi ci sono e sono solide. Per la forma... Apple è arrivata ad un minimalismo tale che ci sono pochi margini ma se il vetro potrebbe terrorizzare (sporco extra, rigature...) niente vieta pensare all'introduzione di una giusta soluzione al problema... Per i portatili che usiamo ci preoccupiamo di acquistare una "second skin" per non rovinare il "case"...

In fondo... perché colorare un fiore quando esso è per antonomasia il colore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mercato mi sembra prontissimo per i netbook, forse è apple che non era pronta?

C'è da dire che se Apple facesse un NetBook sicuramente non costerebbe quanto quelli che attualmente si vedono in giro, e su ciò noi utenti Mac siamo abbituati!;)

Personalmente gradirei di più un MacBook Air con schermo da 11", o come rimpiango il mio PowerBook 12"!:(

Ciao, Marco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this