Sign in to follow this  
outl4w

scheda audio e microfono

Recommended Posts

Ciao Jack,

ho trovato un akg perception 400 a 149 euro, non so se questo lo hai provato ma secondo te è migliore rispetto al rode nt1a (sia per voce che per chitarra ascustica)?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

è difficile dare di questi consigli: la scelta di un mic è strettamente personale....inoltre questa nuova serie economica non la conosco affatto....però akg è un marchio di qualità, quindi seppur economici non dovrebbero essere proprio male....personalmente i rode non mi piacciono un granchè per questo tipo di applicazioni, nemmeno le serie più costose.

Guardando le specifiche del 400 noto che è pressochè uguale al 200, tranne che in più ha lo switch per i polar pattern....ma per le tue applicazioni te ne faresti di poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ci siamo,

l ultima scelta da fare è il microfono. Per una questione di budget la scelta si è ristretta su questi modelli :

- Rode NT1a

- AKG Perception 220

- Sontronics stc-2

- SE ELECTRONICS SE2200A

Ho bisogno di un microfono che renda bene per la registrazione della voce e della chitarra acustica. So che la scelta di un microfono è soggettiva ma non avendo esperienza diretta e non potendo provarli prima dell acquisto aspetto il VOSTRO PARERE. Avete provato queti microfoni? quale mi consigliate????

Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Jack sto per acquistare la konnekt ma prima volevo kiederti una cosa importante.....

E possibile usare Pro Tools sulla konnekt 8? è compatibile? aspetto la tua risposta prima di procedere con l acquisto....

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

In studio abbiamo un Sontronics stc-2 e ti assicuro che suona benissimo. Te lo consiglio soprattutto per la voce.

Riguardo i preamplificatori della m-box (2) non sono d'accordo con Mr.Jack.

A tal proposito, vorrei sapere con quale criterio di giudizio è convinto di ciò che dice. Che prove hai fatto? Cosa hai campionato? A che frequenza di campionamento e risoluzione? Con ambedue le schede?

La konnekt 8 ha dei buoni pre, ma a mio avviso i Pristine della m-box 2 non sono da meno.

Mr.Jack, sulle schede di fascia medio-bassa come le due in questione non credo vi sia molta differenza sulla bontà dei pre: se vuoi andare sul serio occorre acquistare periferiche professionali e - a mio avviso - *dedicate*. La qualità si raggiunge se parliamo di marchi come Neve o - se proprio vogliamo restare nell' "umano" - Apogee.

Tuttavia, mi permetto di parlare perchè ho provato la konnekt e possiedo la m-box. Ho effettuato riprese di orchestre sinfoniche e ti assicuro che come hanno catturato i pre della m-box 2 non hanno catturato i pre della konnekt, a parità di risoluzione e frequenza di campionamento.

Sono comunque tutte e due schede valide per il budget che possiede l'amico.

Per Pro Tools, come ti ha detto Mr. Jack, devi possedere hardware Digidesign (per Pro Tools|HD / LE) o M-Audio (per Pro Tools M-Powered).

Ma se vuoi un consiglio, Pro Tools sceglilo solamente se hai intenzione di prendere l'HD. Io uso anche LE a casa ma per motivi di lavoro (mi porto le sessioni dello studio dove lavoro con l'HD): quando devo effettuare qualcosa di mio uso Logic.

Per la registrazione della chitarra acustica ti consiglio gli MXL, acquistabili anche matched.

Ah, per la voce, se vuoi orientarti su Rode prendi il K2. Non ha la stessa linearità del Sontronics STC-2 ma ha una risposta più calda sulle frequenze estreme, adatta - qualora lo si voglia - per la voce: ti permette di avere uno spettro più ricco sul quale scolpire (equalizzando è sempre meglio *togliere* che aggiungere). Unico "difetto": può essere usato solamente con il suo pre (incluso), ma a differenza del Sontronics STC-2 (e mi pare anche degli altri che hai elencato) possiede i pattern "ad 8" ed omnidirezionale, oltre al classico ipercardioide (ok, per la voce non serve di solito, ma non si sa mai).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michele ti ringrazio tanto....

sul microfono hai confermato le mie sensazioni perchè tra quelli della lista io ero istintivamente orientato verso il sontronics e adesso non ho piu dubbi..

Per quanto riguarda la scheda tu le hai provate entrambe e forse puoi aiutarmi nella scelta :

Partiamo con l mbox : alcuni dicono che sia un giocattolino e che nel suo acquisto paghi di piu il pro tools che non la qualità dell hardware....altri dicono che per quello che costa è una signora scheda.

Io sono molto allettato dall idea di usare pro tools e quindi adesso aspetto i tuoi pareri definitivi.

Tra la konnekt e l mbox secondo te quale è migliore oltre che nei pre (che sostieni siano molto simili), nei CONVERTITORI?? quale delle due acquisisce meglio il suono???

Per quanto riguardo pro tools pensi davvero che non serva la versione LE che ti danno cn l mbox??? forse a questo punto è meglio continuare con Nuendo?

Insomma che scelgo? M box 2 mini o Konnekt 8?

Grazie infinitamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, andiamo per ordine.

Dell'm-box (ripeto, m-box 2) mi piacciono *solamente* i pre. Per il resto è roba vista e rivista. Dipende - come sempre - da cosa devi fare con la scheda audio. Se ti servono 2 buoni pre e non hai necessità di registrare molte sorgenti audio contemporaneamente io credo che "sia la konnekt 8 che la m-box 2" siano due valide scelte.. *tuttavia* se dovessi scegliere (come già ho dovuto fare) sceglierei la m-box 2 *solamente* per i pre: questo non vuol dire che i pre della konnekt 8 sono malvagi, ma vuol dire semplicemente che alle mie orecchie hanno suonato meglio quelli della m-box 2. Come ho già detto, rimanendo sulla fascia medio-bassa la qualità dei pre delle schede è "grosso modo" li (l'unica che sconfina è la Apogee Duet, che vanta gli stessi pre della Symphony).

Se ti serve invece una scheda *seria*, spendendo un po' di più (tipo 560 euro) hai l'ottima Motu UltraLite MK3, che dispone di ben 12 in e 14 out (ovviamente la qualità dei 2 pre della m-box 2 è superiore, quelli della konnekt secondo me invece sono alla pari) (ovviamente non puoi utilizzare Pro Tools).

Il mio ovviamente è un parere soggettivo: qualora acquistassi la konnekt faresti comunque un buon acquisto.. io alla fine ho propeso sulla m-box 2 in primis per i pre, e per un 5 % per il fatto che potevo utilizzare Pro Tools sul MacBook (così da poter lavorare sulle sessioni portate a casa dallo studio).

Per Pro Tools:

Ancora una volta dipende da ciò che devi fare: se di solito componi sessioni di 4-5 tracce massimo (che ne so, chitarra e voce) e non hai grosse pretese di missaggio (eq, compressor, effetti in realtime come harmonizer e roba varia) allora Pro Tools LE va bene (attenzione: Pro Tools LE 8.. il 7 lascialo perdere proprio). Con la versione 8 hanno riempito alcune falle presenti fino al 7.4.

Pro Tools HD invece ha il vantaggio di avere le schede di accelerazione Core™, che si montano direttamente sul computer (per contro ti ci vuole un Mac Pro o un MacBook Pro con apposito dispositivo Cardbus-ePCI) e permettono di utilizzare plug-in TDM, i quali non usano le CPU del computer ma le schede Core™: questo perchè di solito in studio si registrano sessioni che possono arrivare a 100 tracce (tra tracce reali e ausiliarie) e anche più.. immaginati di avere anche solo un compressore e un equalizzatore su di ogni traccia: le CPU si saturerebbero subito, usando plugin TDM questo non avviene. L'integrazione hardware di Pro Tools LE invece, è fittizia: se non hai hardware digidesign Pro Tools LE non parte. Stop. Il software non utilizza in alcun altro modo l'hardware (come invece avviene nell'HD). I plugin non sono di tipo TDM ma di tipo RTAS (Real Time Audio Suite) che sfruttano le CPU del computer.

E poi, sia su LE 8 che HD 8, l'editing midi (per quanto sia stato migliorato) non ha ancora raggiunto il livello di altri colossi come - primo tra tutti - Logic, ma anche Ableton e Cubase (o Nuendo).

Diciamo che Pro Tools è ormai lo standard per l'editing audio e il *missaggio* professionale (questi sono i suoi punti forti), ma ti ripeto, per l'home recording preferisco di gran lunga altre DAW come Logic. Cubase..... mah... sinceramente - pur essendo un'ottima DAW - non mi ha mai attratto particolarmente.. almeno (finalmente) nella versione 4 *mi pare* abbiano finalmente permesso di modificare l'ordine degli insert nelle channel strip (assurdo che ancora non l'avessero fatto), per il resto non mi dice più di tanto. Io di solito, quando devo comporre qualcosa di mio (a casa) utilizzo Logic 8 per comporre il pezzo, poi esporto le tracce singole ("grezze", senza effetti) in Pro Tools LE ed effettuo il missaggio lì.

Quindi la versione LE (tornando alle tue domande) che danno in bundle con la m-box 2 serve, nel momento in cui ti interessa fare un *buon* missaggio, ma ha i suoi limiti e le sue pecche, prima fra tutte l'editing midi a mio avviso una spanna sotto rispetto altre DAW.

Insomma che scegli? m-box 2 o konnekt 8?

A questo punto dovresti poter scegliere..

Facci sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sperando di non contrariare nessuno :) mi sa ke mi butto sulla mbox 2 mini, perchè la tentazione di provare pro tools è forte, anche se ti ricordo che con questa scheda ti danno il pro tools 7.4 LE......

questo potrebbe essere un problema, o no?

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this