Tracce del nuovo iPhone nel firmware 2.2.1


Recommended Posts

Apple rilascia un aggiornamento firmware per iPhone

di Fabrizio Frattini | 27-01-2009

http://www.macitynet.it/macity/aA3628/apple_rilascia_un_aggiornamento_firmware_per_iphone.shtml

solo due giorni dopo.....ecco la vera notizia.....

Tracce del nuovo iPhone nel firmware

di Fabrizio Frattini | 29-01-2009

http://www.macitynet.it/macity/aA36314/tracce_del_nuovo_iphone_nel_firmware.shtml

Link to comment
Share on other sites

I punti salienti del secondo articolo......a voi le riflessioni.....

Si può comunque essere certi che al momento del lancio vedremo un terminale molto differente da quello attuale.

A dirlo è lo scatto di unità, dal modello 1,2 (il 3G) al 2,1 che lascia presagire rilevanti variazioni hardware.

Normalmente infatti in presenza di un semplice refresh di componenti minori (come ad esempio la memoria) dei suoi prodotti, Apple non varia i numeri;

quando sussiste un cambiamento rilevante ma non radicale, come nel passaggio dal modello Edge (che era contraddistinto dal numero 1,1) al modello Umts, cambia il decimale.

Le ipotesi più attendibili sulle novità del nuovo modello riguardano il processore

(che dovrebbe essere di nuova generazione basato su tecnologie totalmente diverse), il supporto all'accelerazione grafica con prestazioni eccezionali (grazie alle tecnologie Imagination) e un fattore di forma molto diverso.

Quello che si può dire è che telefoni denominati "2,1" sono già in circolazione. Si tratta di prototipi individuati da Pinchimedia, una società specializzata in distribuzione di pubblicità per iPhone. Due dei dispositivi che si sono connessi al loro server erano contraddistinti, appunto, dal numero 2,1.

Apple, se fossero seguiti i modelli di marketing e di sviluppo del passato, potrebbe annunciare il nuovo iPhone ad inizio estate.

Schiller, come ricorda lo stesso MacRumors, in una recente intervista ha sottolineato che la finestra utile per novità nel campo di iPhone nel calendario di Cupertino cade intorno al mese di giugno.

Link to comment
Share on other sites

secondo me è assurdo tirarne fuori uno all'anno, non sono mica ipod, che compri lisci, la stragande maggioranza degli iphone sono venduti sovvenzionati dall'operatore con un contratto che generalmente dura due anni, perquesto penso sia controproducente lanciare un nuovo modello prima del 2010...

Link to comment
Share on other sites

secondo me è assurdo tirarne fuori uno all'anno, non sono mica ipod, che compri lisci, la stragande maggioranza degli iphone sono venduti sovvenzionati dall'operatore con un contratto che generalmente dura due anni, perquesto penso sia controproducente lanciare un nuovo modello prima del 2010...

Parole sante! Se dovessero fare una nuova versione comunque manterrebbero la "Piattaforma" sulla quale si basano i precedenti continuando a dare supporto a queste versioni. Cosa che molti altri produttori di telefoni non fanno, sparando fuori 3 telefoni al mese e abbandonando quelli vecchi.

Ho avuto dei motorola e non commento nemmeno la pietà dell'assistenza, con 4 nokia ho scoperto che fatto un nuovo Symbian si abbandona quello vecchio e i bug software rimangono...

Tutti quelli che parlano male di iPhone un giorno forse capiranno che per quante versioni facciano di questo dispositivo ci sarà sempre un supporto software che altri si sognano.

Link to comment
Share on other sites

secondo me è assurdo tirarne fuori uno all'anno, non sono mica ipod, che compri lisci, la stragande maggioranza degli iphone sono venduti sovvenzionati dall'operatore con un contratto che generalmente dura due anni, perquesto penso sia controproducente lanciare un nuovo modello prima del 2010...

fino ad oggi dall'uscita di iPhone, vorrei ricordare che è sempre stato aggiornato con una frquenza pari a circa 6 mesi (ed anche meno quando la memoria da 4Gb è stata eliminata dal 2G)......ed un anno circa per avere un nuovo iphone 3G (nuovo modello)......

Quindi già il fatto che si aggiornino ogni 12 mesi......mi sembra una cosa buona.....ogni 2 anni mi sembra davvero troppo.....anche perchè i componenti e l'hardware in due anni perdono valore (nel senso che alla casa madre costerebbero di meno).......a questo punto sarebbe però ragionevole diminuire i prezzi di vendita del dispositivo......

cioè una frequenza di aggiornamento biennale dovrebbe essere giustificata con una diminuzione dei prezzi del dispositivo stesso......che oggi in italia costa 499€ oppure 569€.......tra due anni non potrà costare alla stessa maniera......anzi una diminuzione la vedrei da dopo i 12 mesi (e sarebbe anche un tempo eccessivo considerando che dispositivi mobili ogni mese perdono quotazione)

Link to comment
Share on other sites

secondo me è assurdo tirarne fuori uno all'anno, non sono mica ipod, che compri lisci, la stragande maggioranza degli iphone sono venduti sovvenzionati dall'operatore con un contratto che generalmente dura due anni, perquesto penso sia controproducente lanciare un nuovo modello prima del 2010...

Anche gli altri telefoni vengono venduti con contratto, eppure ogni anno ne escono a decine...per esempio htc ha dichiarato di lanciare 25 modelli per il 2009...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share