Quello che di MAC OS X non si dice


Recommended Posts

massib80, diciamo che di sicuro noto la differenza tra i normali canali analogici televisivi e i canali di Sky, in compenso non noto alcuna differenza tra i canali HD di Sky e i canali non HD sempre di Sky... lo ammetto :o a me la qualità pare assolutamente identica. I trailer li guardo sempre in full screen, ma il monitor da computer più grande che ho è 23 pollici...

Quanto alla differenza tra SCART e HDMI, la scart esiste da almeno una ventina d'anni, l'HDMI forse da due o tre (intendo con una presenza rilevante), eppure tu stesso dici che è normale non ci sia poi così tanta differenza. Il che ci riporta a quanto affermo io, cioè che tutte queste menate su HD, HDMI, bluray, ecc., senza i quali pare che ormai non si possa vivere, sono assurde. Io sono amante del cinema e se voglio vedere un film "come si deve" me lo vado a guardare in 35 mm in una sala buia. Per vedere i film a casa (e ne guardo davvero tanti), Sky, DVD, SCART, ecc. sono più che sufficienti per soddisfare tutte le mie esigenze di qualità video!

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 209
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Siam partiti per una tangente, forse per colpa mia, ma le risposte son dovute.

... però mi sembra che tutte queste menate con il video HD sono assurde.

… ho osservato e analizzato la cosa in tutte le angolazioni possibili e immaginabili eppure non noto la benché minima differenza di qualità video tra quando guardo Sky cinema HD sul canale del decoder collegato via HDMI o sul canale del lettore dvd collegato via scart. Nix, zero, nessunissima differenza…

Se vedi SKY cinema HD uguale sia tramite HDMI che tramite SCART devi considerarti fortunato, c'è chi su questo forum dichiara di vedere meglio con la SCART http://www.avmagazine.it/forum/showpost.php?p=1807327&postcount=575.

Tutta questa storia dell'HD, senza il quale oggi pare che non si possa vivere, mi sembra assurda! Secondo me la differenza l'occhio umano manco la vede... a meno di avere una TV da almeno 100 pollici (che attualmente non esiste). Stesso discorso per i filmati quicktime scaricati da Internet (per esempio i trailer), tra il formato large e l'HD non cambia nulla.

La questione alta definizione si riassume in pochi numeri. Il transfert rate del video BD-ROM è 54 Mbit/s (1920x1080=2.073.600pixel) mentre quello massimo previsto dallo standard DVD è 9800 Kbit/s (720x576=414.720pixel) cioè: 5 volte tanti dati per una risoluzione di visione 5 volte tanta. 5 pixel da BluRay per 1 pixel da DVD. Qualsiasi upscaling poi fa solo pasticci.

Gli streaming sia di SKY che di iTunes (dove ci sono) non fanno testo dato che al massimo godono di un transfert rate di ~ 9/10 Mbit/s e cioè di quello sufficiente solo per una qualità in tutto e per tutto analoga a quella dello standard DVD. Infatti i più sgamati fra gli utenti SKY sanno che le trasmissioni sono di qualità 576p e nemmeno in 720p … per non parlare del 1080p …

…Lo stesso discorso, secondo me, vale per il Bluray: a parte l'indubbio vantaggio di potere mettere più dati su un singolo disco, per il resto ritengo che la qualità DVD sia già più che sufficiente per soddisfare al 100% il bisogno di qualità video dell'occhio umano. Finora ho potuto vedere pochi film in bluray, ma nessuno di quei pochi mi ha sconvolto per la qualità video rispetto al buon vecchio DVD…

… per non parlare del 1080p … o per meglio dire, non dovresti parlarne tu perché mi pare evidente che solo chi non avesse mai visto un BD 1080p, su uno schermo TV FullHD o correttamente proiettato da un VPR FullHD, potrebbe "bluffare" su una presunta equiparazione fra qualità DVD e quella BD. Se insisti ho a disposizione centinaia di link a forum specialistici per smentire ogni ulteriore affermazione del genere. … e poi ho anche le mie personali sensazioni, ma sinceramente io non userei le mie capacità percettive di quasi sessantenne per validare o meno i livelli ottenibili con la tecnologia HD (che andrebbe meglio definita in HDready e FullHD) e tanto meno per confrontarli con quelli raggiunti dal DVD. Questo posto comunque che non tutti i DVD hanno la stessa qualità e nemmeno i BluDisk sono tutti omologati al meglio possibile.

… tutte queste menate su HD, HDMI, bluray, ecc., senza i quali pare che ormai non si possa vivere, sono assurde. Io sono amante del cinema e se voglio vedere un film "come si deve" me lo vado a guardare in 35 mm in una sala buia. Per vedere i film a casa (e ne guardo davvero tanti), Sky, DVD, SCART, ecc. sono più che sufficienti per soddisfare tutte le mie esigenze di qualità video!

Anche a questo proposito con una semplice ricerca nei forum specialistici si trovano infiniti dati sulla pessima visione fornita dalla maggior parte delle sale cinematografiche tradizionali e l'elenco dello sparuto numero di sale veramente valide.

Sulla qualità della visione casalinga c'è chi non s'accontenta di risultati mediocri … e poi … dipende da molti fattori: questo è forse il top, e fra tante altre soluzioni questa è sia "normale" che fotogenica:

Posted Image

Per il resto, come ho già avuto modo di ripetere più volte altrove, l'HDMI è una connessione pensata solo per TV e periferiche legate alla televisione, non per il mondo dell'informatica, dove il futuro dovrebbe appunto essere la DisplayPort. Insomma, la HDMI sta alla DisplayPort come la SCART stava alla VGA

Questa è un'affermazione che non significa nulla ed il "solo per TV" è contraddetto da tutti quei PC che montano come uscita video digitale l'HDMI a fianco dell'analogica VGA (a meno che non si voglia ridurre un PC ad una periferica legata alla televisione). Comparare anche vagamente analogico con digitale non ha senso. Ciò che conta è la banda accessibile tramite una connessione. Punto. Al momento quella resa disponibile (sia in ingresso che in uscita) dallo standard HDMI (sia video che audio) è la più ampia e completa disponibile e quella che garantisce la miglior fruizione dei contenuti multimediali di qualità. C'è solo da sperare che presto la DisplayPort (anche nella versione Mini della Apple) diventi veramente "trasparente" a tutti i segnali dell'HDMI e compatibile con ogni protocollo. Poi, ma solo poi, personalmente, ripeto personalmente, gradirei anche "ingressi" HDMI che dall'alto dei suoi 10,2 Gbit/s (senza cavi ottici o troppo corti) per ora lascia al palo qualsiasi USB, FireWire, Ethernet o Sata.
Link to comment
Share on other sites

questo intervento di SEM mi pare chiarificatore... inoltre tendo sempre a evitare di pensare che il mondo sia in errore (con l'HDMI) e che forse sono io che se non ne apprezzo le qualità non ne so abbastanza :)

Cmq... direi che questo topic dalle "magagne" di OSX stia diventando IL forum dell'off topic :)

Evidentemente... di OSX più*di tanto non si riesce a parlar male :P

Link to comment
Share on other sites

Sem, io non discuto nulla di quanto affermi e sicuramente ci sono dei "puristi" che notano certe differenze. Ribadisco però che IO non le noto e aggiungo che per me conta solo la reale sensazione che mi da guardare un film, non mi interessano le chiacchiere su pixel, bitrate e compagnia cantando, quelle le lascio agli esperti di elaborazione video e al settore marketing e pubblicità dei produttori di elettronica di consumo. Per quanto mi riguarda, cioé per quanto il mio occhio è in grado di percepire, lo ripeto, un Bluray collegato via HDMI a una tv full HD non mi sembra poi così superiore a un normalissimo DVD collegato a una TV HD ready via SCART. Ma questa, ovviamente, è solo la MIA opinione (di quarantenne, ma anche se avessi 60 anni per queste cose terrei in conto le mie reali sensazioni più di qualsiasi altra cosa)!

Per quanto riguarda HDMI vs DisplayPort, ecco ciò che si trova su Wikipedia:

http://it.wikipedia.org/wiki/HDMI

http://it.wikipedia.org/wiki/DisplayPort

Come puoi vedere, la pagina dedicata a HDMI parla solo di connessioni tra tv e apparecchiature video, l'informatica non viene presa in considerazione se non in maniera molto marginale, mentre la pagina della DisplayPort è dedicata tutta ai computer e alla connessione di questi con monitor e altre periferiche.

L'unica differenza è che HDMI c'è già da un po' di tempo mentre di DisplayPort si inizia a sentirne parlare solo adesso... e come al solito Apple precorre i tempi!

NOTA: comunque siamo davvero OT... Come moderatore dovrei fare qualcosa, ma visto che sono io il primo a essere andato OT e che non posso redarguirmi da solo...

Link to comment
Share on other sites

NOTA: comunque siamo davvero OT... Come moderatore dovrei fare qualcosa, ma visto che sono io il primo a essere andato OT e che non posso redarguirmi da solo...

crea un alias...pulsante destro del mouse, selezionare poi da menù a comparsa...idem com ctrl-clic...

oppure da finestra del Finder dal menù Azione...:)

oddio! adesso interverrà qualcuno a dirci che OSX sucks perché ha tutti questi comandi per fare la stessa cosa...

...

ad ogni modo, questa discussione è disseminata di vie traverse e OT...ed è interessante anche per questo...

a proposito: perché OSX non ha tutte quei deliziosi baloon che scappano fuori da tutte le parti in windows...aggiornamento disponibile per il computer...il sistema potrebbe essere esposto a rischi...

rivelato hardware nuovo (???) eccetera...tengono tanta compagnia!:)

Link to comment
Share on other sites

questo intervento di SEM mi pare chiarificatore... inoltre tendo sempre a evitare di pensare che il mondo sia in errore (con l'HDMI) e che forse sono io che se non ne apprezzo le qualità non ne so abbastanza :)

Cmq... direi che questo topic dalle "magagne" di OSX stia diventando IL forum dell'off topic :)

Evidentemente... di OSX più*di tanto non si riesce a parlar male :P

quando hai detto che funziona hai detto tutto, e a questo punto è bene rilassarsi e parlare di un pò di tutto con gli amici.... siamo uomini, non caporali , perbacco!

Link to comment
Share on other sites

inoltre tendo sempre a evitare di pensare che il mondo sia in errore (con l'HDMI) e che forse sono io che se non ne apprezzo le qualità non ne so abbastanza :)

sicuro???

prova a mettere Windows al posto di HDMI e ripeti a voce alta...:)

...

ok, m'è scappato...

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ciao a tutti,

essendo io una quasi neofita, ho apprezzato moltissimo questa discussione che mi ha insegnato molte cose... e vi ringrazio.

Avendo anch'io iniziato con Pc dos, windows 1.1, poi 95 ecc.. ho avuto sempre il sogno di comprarmi un MAC ma purtroppo non me lo sono mai potuto permettere, fino ad una opportunità che il ministero della pubblica istruzione insieme alla apple davano ai docenti per l'acquisto di un portatile a condizioni vantaggiose. Così acquistai un iBook G4 1.33 15" diversi anni fa.

Avevo però una postazione PC di tutto rilievo compreso e tanti lavori in corso con tanti programmi (musica per teatro, publishing, web, fotografia ecc. ecc.), quindi continuai ad usare per lo più il PC, usando iBook quando mi andava di stare in un posto diverso della casa.

Conoscendo windows e i suoi procedimenti ho usato l'iBook senza studiare nulla del sistema operativo (haimé), ma non ho avuto alcuna difficoltà nel fare le stesse cose che facevo con windows, né nello spostare, cancellare, aprire, salvare ecc. ecc. quando mi son trovata di fronte a delle cose che si facevano in modo differente è bastato un po' d'intuito per farle comunque. Avendo poca memoria mi sono limitata all'uso del mouse e non ho avuto alcuna difficoltà.

Ora, però, finalmente ho acquistato un iMac intel, l'ultimo uscito e spero di poter pian piano trasferire tutte le mie attività su quest'ultimo, quindi ho deciso di imparare come funziona questo OSX.

Che dire, rispetto a quesiti presentateci da nemomnis... solo una cosa FINALMENTE!!!!

No, anche un'altra che non è stata affrontata in questa discussione. Uso l'iBook da almeno 7 anni per 3 o 4 ore al giorno e mai un crash, mai un riformatta tutto e ricomincia da capo, mai un virus... (faccio però le corna perché anche se la stabilità del sistema è eccezionale, è pur sempre una macchina e qualcosa può succedere)

Pensate che non ho il coraggio di disfarmi dell'Amiga, che ho ancora con tutti gli accessori.... anche un elaboratore testi:)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share