Quello che di MAC OS X non si dice


Recommended Posts

perchè fate questi post super lunghi?

cmq cominciamo:

Tasto destro per creare file di testo : ti metto un'immagine che parla di più di mille parole.. ecco...

Posted Image

Scusate ragazzi, perché a me non è possibile aprire un file di testo col metodo di cui sopra? Se apro le opzioni col tasto destro del mouse, non c'e' la voce "New File" come nell' immagine...:( Dove sbaglio?

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 209
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Nessun pulsante “Mostra Desktopâ€: Il modo in cui Expose lo fa lascia parti delle finestre sullo schermo finchè non si torna indietro.

Questa è bellissima. Ma da dove viene questo? Exposé è una delle cose piu' pratiche, intelligenti e funzionali che io abbia mai visto. A me non va di rispondere a tutto, posso solo dire che già quando cambiai il primo giorno, ebbi la sensazione fortissima di aver fatto la cosa giusta e di aver buttato tempo e denaro con Microsoft. Mac OS X, con tutti i suoi difettucoli, è anni luce migliore di Windows.

Link to comment
Share on other sites

NuFile...peccato che quando seleziono Nuovo documento Excel o word,mi si apra il vetusto AppleWorks e non NeoOffice..che fare?

si può anche creare "in casa" un semplicissimo flusso di lavoro con Automator...chiamarlo flusso è un po' pomposo, dato che s'ha da impostare una sola azione...dalla libreria Testo di Automator, si inserisce l'azione Nuovo documento TextEdit, si salva il tutto come plug-in per il finder, così l'azione è a portata di click destro del mouse...io l'ho chiamata molto fantasiosamente "Testo"...non dà nessuna opzione, personalmete ritengo che non serva assolutamente a niente, ma può risolvere molto a chi ha problemi esistenziali per la mancanza di questa possibilità...:)

ho notato con piacere che qualcuno sta cooperando nel dare risposte...ad ogni modo, qualcosina da aggiungere ce l'avrei...per giunta, oggi ho la mattinata libera...

Link to comment
Share on other sites

perchè fate questi post super lunghi?

Scusate ragazzi, perché a me non è possibile aprire un file di testo col metodo di cui sopra? Se apro le opzioni col tasto destro del mouse, non c'e' la voce "New File" come nell' immagine...:( Dove sbaglio?

E' un plugin che trovi qui

Si può mdificare l'applicazione da aprire, e aggiungerne delle altre da preferenze di sistema

Link to comment
Share on other sites

Brutta scelta delle shortcuts: Enter è rinomina, Command-O è apri. Inefficiente. L’azione che si fa più spesso richiede più comandi di tastiera. Quali file sono più spesso rinominati più che aperti? Non esiste un modo per una navigazione veloce di tastiera, dal momento che non si può premere Enter per entrare in una sottocartella.

Già, comodo in windows che magari per cancellare un file bisogna fare canc e poi invio e se per sbaglio il dito parte troppo presto apri il documento anzichè cancellarlo, e così ti annulla l'operazione di eliminazione perchè il documento è in uso da un altro programma, e magari è pure un file pesante per cui ci mette 3 ore ad aprirlo, per poi chiuderlo e ripetere lentamente l'operazione...

ok ho esagerato ma è per dire che non è che windows è giusto e mac sbagiato, o viceversa, la cosa è soggettiva.... ed è solo questione di abituarsi con comandi legermente diversi, ma che comunque hanno gli stessi risultati...

Come dire che il mac è una schifezza perché non puoi usare il menu start...

Due modi per premere un pulsante: Enter= Preme il pulsante evidenziato/di default. Space= Preme il tasto circondato. Confondevole. Perché non si possono usare il tab o le frecce direzionali per spostare la selezione?

È qua viene la contraddizione...

Se Windows fa in un tasto un operazione che il Mac fa in 2 allora il mac è inefficiente...

Se il Mac fa in un tasto un operazione che Windows fa in 2 allora il mac è confondevole...

Mah........

Link to comment
Share on other sites

mai minacciare qualcosa che non si è disposti a fare...ho detto che avrei continuato, così continuo. per la gioia di tutti..:)

La vista in colonna ha problemi: Supponiamo che si stia visualizzando in anteprima una serie di immagini in Quicklook e si stiano cancellando quelle non desiderate (quindi si sta premendo la freccia inferior per passare al file successive). Quando si preme cmd-backspace per cancellare un file, il focus è RITORNO ALLA CARTELLA PARENT. Bisogna ricordare e navigare manualmente dove si è rimasti. Ci potrebbero essere 10000 files…

le modalitàdi visualizzazione diverse non sono state inserite per garantire la democrazia, ma perché ciascuna di loro risponde ad esigenze particolari...ad esempio, nel caso citato, non mi sognerei mai di optare per quicklook, ma imposterei la visualizzazione CoverFlow, massimizzando le dimensioni della finestra del finder...probabilmente chi ha scritto questa roba non ha notato che, nella parte inferiore della finestra del Finder, i files sono organizzati nella vista ad albero e, man mano che si "sfoglia" sopra, il documento viene selezionato sotto...cmd-delete (o backspace o come lo vuole chiamare) e il file si toglie dagli zebebei...

Il trasferimento file non visualizza la velocità di trasferimento (o la percentuale di trasferimento?)

...ma compare la "quantità" di bytes o yottabyes che si trasferiscono...è un problema?

Disordinata vista in lista: Si può facilmente ottenere una vista a lista disordinata espandendo trope cartelle. Non c’è modo che esse siano automaticamente chiuse. Si rimane incollati ad una visualizzazione disodinata.

di nuovo con le modalità di visualizzazione...se so che dovrò trafficare fra un mare di cartelle, aprendo sottocartelle e rovistando dappertutto, non mi sognerò mai di utilizzare quella che presumo essere la navigazione ad albero...magari opto per la disposizione a colonne...

Disposizione: Le cartelle non si trovano sempre in alto quando si dispone la vista per lista. Bisogna editare un file di sistema per ottenre ciò. Anche se le cartelle apparissero in alto, non si possono disporre ulteriormente in base ad una colonna addizionale.

Basta fare clic sull'intestazione della colonna "classe" per avere, appunto, il contenuto della finestra organizzato in modo conseguente...l'ordine è l'unico che può mettere d'accordo tutti: quello alfabetico...ad ogni modo, a meno che non vi sia di mezzo un'applicazione o un documento non classificato...le cartelle compaiono in alto...stesso discorso se si vogliono organizzare per dimensione, nome o data di modifica...

Spotlight fa schifo

Niente personalizzazione: Ci sono solo 3 colonne nella vista ricerca in Spotlight. E’ difficile trovare informazioni su questi file.

Niente personalizzazione: Non si possono scegliere estensioni di file specifiche da includere/escludere. Solo una lista limitata di tipi.

Non si può sercare durante l’indicizzazione: E l’indicizzazione dura una vita.

risposta cumulativa:

qualche limite ce l'ha...più di uno...ma Spotlight non fa schifo per niente...anzi! alcuni esempi di ricerche boleane sul contenuto di files di testo ha fatto sgranare gli occhi a numerosi utenti windows...per non parlare del delizioso collegamento con il dizionario...

Brutta sintassi della calcolatrice: 2^3 non funziona. Bisogna scrivere pow (2,3). Può essere la sintassi per C? Beh, questo non dovrebbe interessare.

si riferisce alla funzione di calcolo implementata in Spotlight o all' applicazioe Calcolatrice? in entrambi i casi non saprei cosa dire: uso la calcolatrice in spotlight per fare 3+2 e l'altra non la utilizzo affatto...faccio prima con la fida calcolatrice "solida" che tengo sul tavolo da lavoro.

Cattiva navigazione

Nessun pulsante unico per cancellare: E’ cmd-backspace. L’eliminazione dovrebbe essere più accessibile.

vorrei capire: prima si lagna con lo schifoso cestino perché non gli permette di verificare più volte se quello che c'è dentro è proprio ma proprio assolutamente da buttare, poi vorrebbe il pulsante unico per togliersi la roba di torno...non sarà mica un soggetto bipolare?...ad ogni modo, il fatto che non ci sia un pulsante unico per eliminare, serve proprio a garantire che non butti via nulla premendo inavvertitamente un tasto piuttosto che un altro...

Tabs funziona solo su pulsanti di testo, non su bottoni o pulsanti di spunta.

???

Non si possono chiudere le proprietà/opzioni di dialogo con cmd-w: Inconsistente con alter finestre di Finder.

come sopra

Nessuna shortcut per cambiare i tabs: Firefox, terminal, Adium… tutti hanno shortcuts per fare ciò. Textmate non ha nemmeno una shortcut. Nessuna shortcut nemmeno nelle preferenze.

problema che dovrebbe essere posto a chi ha sviluppato Textmate...ed ecco l'ennesina contraddizione: più volte sottolinea il fatto che certe funzioni o frescacce siano disponibili SOLO se si installano plug-ins di terze parti (spesso gratuiti), poi imputa a Mac OSX delle mancanze che rileva non in un plug-in, ma addirittura in un'applicazione, NON prodotta da Apple e, per giunta, a pagamento...è uno scherzo?

Due modi per premere un pulsante: Enter= Preme il pulsante evidenziato/di default. Space= Preme il tasto circondato. Confondevole. Perché non si possono usare il tab o le frecce direzionali per spostare la selezione?

circondato da che?...

Smart folder è in effetti un file: Ciò significa che non si può navigare in essa tranne che con Finder.

vero...ho una smart folder per i messaggi mail (scartabello in Coverflow i messaggi mail ricevuti e inviati negli ultimi tre giorni senza dover aprire Mail) e pesa BEN 4 KB...deliziosa risorsa! sono curioso di sapere con cosa vorrebbe navigare all'interno di una cartella...kayak?

fine ennesima parte...il seguito a stanotte...spero di non lasciare nessuno con il fiato sospeso:)

seriamente: mi dispiace di rompere con questi pamphlet, ma credo che la cosa migliore sia smontare pezzo per pezzo, str...ata dopo str...ata le argomentazioni del marrano, piuttosto che alzare le spalle o mettersi a ridere (che sarebbe la prima reazione e, forse, quella che fa meglio alla salute)

Link to comment
Share on other sites

Nessun pulsante “Mostra Desktop”: Il modo in cui Expose lo fa lascia parti delle finestre sullo schermo finchè non si torna indietro.

Questa è bellissima. Ma da dove viene questo? Exposé è una delle cose piu' pratiche, intelligenti e funzionali che io abbia mai visto. A me non va di rispondere a tutto, posso solo dire che già quando cambiai il primo giorno, ebbi la sensazione fortissima di aver fatto la cosa giusta e di aver buttato tempo e denaro con Microsoft. Mac OS X, con tutti i suoi difettucoli, è anni luce migliore di Windows.

Quella "sentenza" è una delle tante cose che fanno capire, senza ombra di dubbio, quanto prevenuto e ignorante in materia sia l'autore dell'articolo.

Proprio non capisce come è fatto Mac OS... è inutile ribattere a tanta ignoranza, se va bene, e malafede, se va male.

Link to comment
Share on other sites

è un problema di fondo, la filosofia del mac è differente:

- per prima cosa è omogenea, sia l'interfaccia del finder che quella dei programmi funzionano allo stesso modo,

- poi è logica, per fare una certa operazione si procede nel modo più ovvio ( ad un utente mac)

- terzo è univoca, ogni cosa si fa in un modo soltanto.

- quarto cerca di semplificare, le funzioni più sofisticate che usano in pochi non sono implementate, si lasciano a terze parti ma spesso sono già presenti nell'OS serve solo una una interfaccia grafica, chi ne ha bisogno le implementa.

Certo si potrebbe fare una interfaccia che fa tutto e che man mano che negli altri OS escono nuove funzionalità le implementi a sua volta, Unix non ha certo paura di questo, ma poi provate a dare in mano un obrobrio simile a un bambino o a una persona anziana e vedete che succede.

Se il mac è il computer più adatto a queste persone ci sarà un motivo.

Poi se uno è masochista c'è sempre windows

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share